Che materia stai cercando?

Diritto penale - il concorso di reati e di norme Appunti scolastici Premium

Appunti di Diritto penale incentrati sul tema del concorso di reati ( il concorso materiale e formale, il reato continuato, le azioni e le omissioni, la pluralità delle violazioni di leggi). Tra gli altri temi trattati vi sono: la nozione di concorso apparente di norme (i presupposti,... Vedi di più

Esame di Diritto penale docente Prof. F. Coppi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

“CONCORSO DI REATI”

Può accadere che nei confronti di una medesima condotta confluiscano più norme

incriminatrici: tale confluenza può dare luogo ad un vero e proprio concorso di

reati, ovvero ad un concorso apparente di norme.

Il concorso di reati di distingue in:

Materiale: uno stesso soggetto realizza, con più azioni od omissioni, più

o violazioni della stessa (c.m. omogeneo) o di diverse norme incriminatici(c.m.

eterogeneo).

Formale: uno stesso soggetto commette più reati, con una sola azione od

o omissione.

L’art. 81 comma 1° stabilisce che chi con una sola azione od omissione viola

diverse disposizioni di legge ovvero commette più violazioni della medesima

disposizione di legge, è punito “con la pena che dovrebbe infliggersi per la

violazione più grave aumentata fino al triplo”.

Il reato continuato è una particolare figura di concorso materiale, la pluralità dei

reati commessi dalla stessa persona appare emanazione di un “medesimo disegno

criminoso”; l’art. 81 cpv ammette la continuazione dei reati anche in presenza

della violazione di norme incriminatrici eterogenee. Gli elementi costitutivi del

reato continuato sono:

Una pluralità di azioni od omissioni: pluralità di condotte autonome, che

o danno luogo ad altrettanti episodi criminosi. Le azioni od omissioni possono

essere commesse anche in tempi diversi.

Più violazioni di legge

o Il medesimo disegno criminoso

o

Al reato continuato si applica la pena che dovrebbe infliggersi per il reato più

grave, aumentata fino al triplo; la pena non può essere comunque superiore a

quella che sarebbe applicabile sommando le singole pene previste per i reati in

concorso. “CONCORSO APPARENTE DI NORME”

In taluni casi il confluire di più norme incriminatici nei confronti di un medesimo

fatto non è reale, ma solo apparente; i presupposti sono:

1. L’esistenza di una medesima situazione di fatto

2. La convergenza di una pluralità di norme che sembrano prestarsi a regolarla

Sono stati elaborati tre criteri:


PAGINE

2

PESO

34.41 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Diritto penale incentrati sul tema del concorso di reati ( il concorso materiale e formale, il reato continuato, le azioni e le omissioni, la pluralità delle violazioni di leggi). Tra gli altri temi trattati vi sono: la nozione di concorso apparente di norme (i presupposti, i tre criteri di specialità, la sussidiarietà e l' assorbimento, la progressione criminosa) e la descrizione delle relative tipologie di pene previste dalla legislatura vigente.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeriadeltreste di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto penale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Coppi Franco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto penale

Riassunto esame Diritto Penale, prof. Fiorella, libro consigliato Questioni Fondamentali della Parte Speciale del Diritto Penale
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale, prof. Ramacci, libro consigliato Delitti di Omicidio
Appunto
Diritto penale - Parte speciale - Appunti
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale, prof. Gambardella, libro consigliato Manuale di Diritto Penale, Antolisei
Appunto