Che materia stai cercando?

Diritto internazionale privato - Appunti

Appunti di Diritto internazionale privato per l'esame della professoressa Carella. Gli argomenti che vengono trattati sono i seguenti: Il diritto internazionale privato ha ben pocoa che vedere con il diritto internazionale. Mentre quest'ultimo ha un ordinamento a sé stante, che regola i rapporti tra i vari Stati della comunità internazionale, il diritto internazionale privato è... Vedi di più

Esame di Diritto Internazionale docente Prof. G. Carella

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

il

italiana. giudice nonpuò

cittadini

legge presentassero francesi,

si due saprebbe

Se applicare

che

la legge italiana, quale

dovrà ricercare la legge guardando

straniera applicare

sia da alla fattispecie

e

collegata.

norma

La unilaterale diritto

insomma richiamare

evita di un straniero potrebbe non

anche

che

volersi diritto:

fattispecie, termini

applicare di

alla in

perde del con norma

ma certezza la bilaterale

il

dall'inizio

già diritto applicabile rapporto

conosce transnazionale, mentre

si nofina

con la

al

il giudice

unilaterale deciderlo.

sarà a

Nel nostro ci di conflitto unilaterali,

ordinamento non noffne mentre n'è

nelle

sono convenzioni ce

il

qualcuna: determinato fatto giudice

dal la ricerca

uso condurre

che che deve

scarso è lunga

1o è e

molto complessa!

norma di

La conflitto loca,lizzatrice concreta, al

guarda concreto

caso (es. un incidente

che

ttilizzando criteri un'indagine parte

richiedono concreta giudice.

stradale), Ancora

del

che una

da

volta, giudice.

responsabilità della post

la rimessa al

scelta ex

è ed è

I il più

criteri I'individuazione criterio

che consentono del collegamento

concreta sono stretto e

il criterio prevalente matrimoniale. La

della vita

localizzazione della individuata

legge verrà

che

risulta "fatta in di

misura"e, pur termini rispondenza

così guadagnando caratteristiche

alle

su del

in termini

perde di diritto

concreto, poiché la

caso inpartenza.

del non

legge si

certezza conosce

più fino

Criterio molto

criterio

del collegamento importante

questo

stretto: alcuni anni fa

ad

era

il principale

perché criterio obbligazioni utllizzato

sulle contrattuali dalla convenzione di

era ,

Nella I'incertezzarealizzata

Roma. pratica si dalla

rcalizzato norma

che Tocalizzatnce concreta

è il

di

erainadatta alla materia quando sostituito

contrattuale; alla convenzione Roma si

così è

il criterio

regolamento Roma si della

adottato residenza.

1, è più

quello titolo previsto

di

stretto

Ora del collegamento rimasto eccezione, via

in sussidiaria

è a è

il di Inoltre previsto

criterio principale via

in

non funziona nel

bene specie. sempre

caso

se è 2)

in di (regolamento

obbligazioni

sussidiaria materia Roma quella

extracontrattuali qualora

più

richiamata non collegata fattispecie.

sia la alla i

disciplina

prevalente

Criterio vita matrimoniale: rapporti coniugi

della localizzazione della tra

Il pluralità

lo giudice

matrimonio. di fattori,

scioglimento una come la

del deve considerare

e il domicilio quello in

determinante o

scegliere valutazione

nazionalità,, base

eccetera, una

ad

e

qualitativa più quantitativa (sceglie

rilevante) I'ordinamento

(scegliendo cioè cui

o

1'elemento verso

più criteri)

convergono profonda

conflitto

Norme di a materiale: nacquero dalla differenza tra

esistente

carattere

gli

l'ordinamento riguardo negli '60

consumatore (che

altri anni

la tutela del

statunitense e f

infatti prodotti

in Italia). all'estero

ignota Accadeva industria americana

era che esportasse e

protettive dei consumatori

le normative, tutela esteri.

applicasse altamente

sue a

I parimenti poiché

tutelati,

però

non venivano vedevano

consumatori americani applicata la

si legge

produttore poco modema.

risultava non idonea

del che e owero

di conflitto degli atti,

La norma categoria la forma

astratta,

a materiale

caratterc una

ha e

più richiamati realizzando

criteri di un

presenta collegamento simultaneamente concorso alternativo

più

in leggi,

di criteri di Nel richiamate la

collegamento. momento cui vengono determinazione

il

un criterio di

di quella fatta di materiale:

dovrà applicata viene sulla base scelta

che essere formale

validità dell'atto.

validitatis,

legislatore in alla

sceglie al favor cioè

base leggi di

perciò

La awiene discapito

in al contenuto delle neutralità.

asftattezza

scelta base a e

intemazionali dell'Unione

nofine convenzioni

presenti atti

nel nostro ordinamento, e

sono

Queste

Europea. diúllizzo:

i metodi in

Classificando ordine

I) La alizzazione astratta

lo c (da

Le di

2) conflitto

norme materiali!)

materiale non con nonne

confondere

carattere le

a

La

3) localizzazione concreta

unilaterali

4) Le norme

I criteri di collegamento.

In di

di

passato conflitto criterio

la norma un solo collegamento.

presentava

il

Oggi invece criteri di conflitto.

frequente norrna

concorso dei in una stessa

è

il altemativo conflitto a

concorso nelle norme

ha di materiale,

Si quando, vengono

carattere

richiamati più criteri.

contemporaneamente

il

Vi poi vi un criterio di

concorso principale

o sussidiario, quando collegamento

successivo

è è

richiamato prima il

altri,

poi

in richiamati principale

battuta vengono applicare solo

da non

ne

e se o

può in

funzionare non fattispecie

alla considerazione.

adeguato

o è

I criteri di poi classificati

collegamento vengono in:

. giuridici:

Criteri di I'interpretazione

tramite nozioni giuridiche

collegamento intesi di

. Criteri di indagini

di fatto: tramite di luogo

collegamento accertati fatto di

(es. situazione

immobili)

degli

. riferiti

Criteri di oggettivi: all'oggetto luogo

rapporto (es. di

collegamento del situazione del

bene)

. riferiti rapporto domicilio)

Criteri di del

soggettivi

collegamento ai soggetti (es.

: più

Oltre criterio vita matrimoniale

prevalente

al della del

localizzazione della collegamento

e

il cittadinanzt, però

molto oggi

criterio

stretto, importante sulla tendenzialmente

che

anche

è è

il domicilio.

sostituito la

con o

residenza

il

Nel posto

criterio

nostro mantiene un in

ordinamento della cittadinanza importante;

comunque i

criterio potevano

frequenti rapporti

mantenere

passato questo

delle emigrazioni, con si con

causa

a il

i l'Italia di criterio

cittadini di

immigrazione

all'estero. un cittadinanza

Essendo Paese

ora stato

è

leggi

ridimensionato, I'applicazione di

poiché straniere

comporterebbe contrastanti

che sono

spesso

principi

i

con fondamentali. della

La problemi, affrontati legge

alcuni nell'ar1.19 218195:

cittadinanza crea privi

Art apolidi

in sostanzialmente

(es. sia

cui manchi la cittadinanza formalmente

che

: caso

19.1 rifugiati una

possiedono ma

cittadinanza

della cittadinarrza, formalmente sostanzialmente

che no

il

il ulllizzati criteri

proprio

in conflitto

perche nazionale). Vengono sussidiari:

dei

con Stato

sono

domicilio la residenza.

o figli

Art vi più nati matrimoni

in tra

(es.

cui cittadinanze soggetti di

19.2: da

sono due

caso o

diversa cittadinanza) . vi quella italiana,

prevede 1'applicazrone della legge

tra le cittadinanze questa

itahana,

Se che

è

il vive

prevale (anche all'estero).

soggetto

se il

più

la in tal

prevalere stretto, dunque

Diversamente del collegamento

si fa caso

cittadinanza

il più

lanazionahtà collegato

giudice valuta cui soggetto sia .

il illegittimo.

primo Nel

diritto

Dal Garsia-Vello

punto dell'Unione

di vista del caso Caso

è due

acquisito, in

avevano alla legge

doppia belga la

base

soggetti cittadinanza

con spagnola,

spagnola e

il l'ordinamento

possibilità di belga prevalere

denominati doppio cognome. Però faceva

con

essere il

propria doppio

la legge, cognome.

escludendo di

tipo libertà

La di ritenuto nonna

giustizia la

Corte di circolazione

questo ostacolasse

che

ha diun

perche

nell'Unione limitava altro

la cittadinanza

non legittima

europea fosse Stato europeo.

e

l'art. nostro possiamo

Siccome del ordinamento ritenere quantomeno

analogo

19 che,

è laddove

il tra

concorso legittima laprevalenza

nazionahtà italiana non

sia europea,

ed sia della nazionalità

italiana.

Altro criterio importantissimo parti, "optio

volontà

quello della delle altresì designato iuris",

è come

legge

della

scelta .

po' il

tutti legislatori

Un ritenuto per disciplina obbligazioni

la delle contrattuali

hanno che

migliore criterio parti,

di in

volontà

collegamento perché

dalla delle

sia dato ordine al contratto

riconosciuta

viene parti un'ampia

alle autonomia.

Nello il

I'autonomia

specifico libertà

viene riconosciuta di

materiale, la

sia ossia determinare

i limiti

contenuto del contratto, delle

soli norme imperative, 1'autonomia

con internazional-

che

privatistica, quella parti

alla quale

grazie scegliere

quale possono

le la legge

dev'essere applicare

da

nel contratto.

La di legge criterio di

scelta collegamento

come distinta

va comunque ben

tenuta dall'autonomia

negoziale materiale nell'ordinamento implica

riconosciuta interno,

che libertà

la di determinare

è e

il contenuto I'individuazione

del contratto; negoziale

della autonomia materiale risolto

presuppone

il problema della legge applicabile.

L'uso parti

della di realizzazioni

legge può prestarsi

delle

scelta opera anche

ad frodatorie:

a

parti la quel

le applicare contratto

sanno che legge imperative

doveva norme

che ha molto

si a

perciò più

sfavorevoli richiamano favorevole.

dal contenuto

legge

una

Ad A

un cittadino dello

contratto fra

esempio, un cittadino

viene stipulato un dello

Stato B,

e Stato

Le

mentre nello

I'esecuzione parti

luogo possono scegliere

deve stato

aver C. la

anche di uno

legge

Z nulla

non fare libertà può

ha col contratto: derivare

che questa

stato la frode,

che da

a perché 1o

può rispetto altri.

Z favorevoli degli

normative quelle

Stato avere a

Altre parti

volte vicina

le tendono non

richiamare legge sia delle parti, per

una che nessuna

a a due

più ragioni

favorita rispetto di

evitare per

una all'alfta, oppure specializzazioni

sia

che interne alla

prassi commercio internazionale.

del

I quindi

di in Inghilterca

sviluppati

contratti assicurazione si soprattutto per la

sono spesso

e

il diritto

disciplina contratti richiama inglese

di

dei non

assicurazione si anche un

collegato in

è

se

il più migliore

modo perché qualitativamente.

diritto

al contratto, specializzato e

è

l,

Nel dell'UE

Roma disciplinate

Regolamento I'atto obbligazioni

le

con cui vengono contrattuali

parti i

libere per

di quanto contratti

la applicare, riguarda

le tranne

sono scegliere legge da dei

il

quelli quali richiamo

di lavoro

consumatori (nei si stabilisce di legge diversa

che una

e da

quella pregiudica

di non I'applicazione

si applicata inmancanza nonne

che sarebbe delle

scelta,

imperative). Italia

in

Esempio: la

di

un contratto fra consumatore ha residenza

un produttore

che un

consumo e

disciplina

in di

per la

con Germania. Poniamo richiamata questo di

contratto

venga

sede che noÍne fiÍela del

la legge non consumatore:

della Cambogia, si applicherà

consumo ha a la

che problemi

tutti i

vari di

per aspetti, come interpretazione,

della Cambogia però

legge disciplinare le

ci

applicabile

imperative non

(che

della legge la

norrne sarebbe stata fosse stata scelta

itaLiana se

in

parti quanto

delle la legge del consumatore) comunque

saranno

di applicate.

residenza

vi volta

interni

Va degli

però ordinamenti all'utiLizzazione

una

detto recente

che tendenza del

è perché

parti

criterio di materia consentire di

della delle al della contrattuale, la

scelta scelta legge

1à diritto inizio

parti

(le

di

risponde come

una del si devono

sanno dalf

esigenza certezza

ad regolare,

giudice);

problemi nello

del

interpretativi,

non rimesse alla

sono discrezronalità. tempo si

stesso

a più parti

perché

può quella

dire al concreto,

la sceglieranno

adatta le la

che anche legge caso legge

è vi

più proprie Non

agli in gioco.

conformata interessi incertezza come al'viene

alle esigenze è

e Vi di

norma dilocahzzazione stata criterio

nella dunque del

I'estensione della

concreta. è scelta

rapporti

viene tradizionalmente

legge, oggi

dove

ammessa era esclusa: nei

anche nei presente

che è

patrimoniali,

rapporti obbligazioni

le le extracontrattuali.

successioni e

vi particolarità

Tuttavia di leggi in ambiti, rispetto

nella questi

una all'ambito

scelta contrattuale:

è

quest'ultimo

in gli

si la una legge collegata tutti

di non al

ammette in

contratto,

scelta anche ambiti

limitata

la leggi

diversi collegate al contratto.

scelta che siano

è a

Il problema preliminare

qualificazioni questione

delle della

e

Non diritto privato

tutte questioni

le generali del intemazionale disciplinate

sono espressamente dal

vi

italiano

legislatore nella questioni generali diritto

legge alcune

21811995: sono del internazionale

privato il qualificazioni

non problema

disciplinate, quello

che delle

sono come

state o della

preliminare.

questione giuridica

un'etichetta fine

fattispecie significa ricondurla

di

al

una all'ambito

darle di

Qualificare nofina:

applicazione in ogni

di questa generale

operazione si svolge

una diritto.

del

settore

Ad Tizio pubblico lui

ufficiale, per

dei soldi a

esempio che Caio, avere un vantaggio,

da

, è

qualificabile come comrzione o concussione?

problema nelf

Tale inquadrarela istituto

fattispecie per ricondurla

in un certo

consiste all'ambito

di il

noÍna. rilievo

La qualificazione

applicazione di vero proprio

di acquista un problema

una e

diritto

nel privato,

autonomo perché

intemazionale la fattispecie concreta, noi dobbiamo

che

gli

più differiscono

etichettare, di loro

collegata ordinamenti, ordinamenti fra nell'etichettare

e

è a qualificata

in Italia filiazione, in

le varie fattispecie (quella un'obbligazione

Germania

che come

è è

extra contrathrale). il

diritto fori,

Nel privato possibilità lex

c'è di

internazionale la applicare la lex

oppure la cause,

diritto cui

straniero collegata la fattispecie.

a è "qualificare"

risultato cui perviene perché

molto significa

può diverso,

si scegliere

essere

I1 qualifico

conflitto

la di

norma in certo

applicare: un ordinamento, di

norma

base una

da a

se

X;

conflitto qualifico

può in un altro

richiamare la ordinamento richiamare

legge base posso

se a

dello Y.

I'ordinamento Stato

vi

In italiano dottrina,

la

nell'ordinamento

dottrina quasi

soluzioni: unanime, la

sono due e

qualificazione

giurisprudenza ritengono al'venire

la

unanime, in

che deve

assolutamente base

il

fori,

lex

alla per qualificare fattispecie interpretare

perché anche significato

bisogna delle

una Ad

giuridiche per

di conflitto.

della norma fattispecie

espressioni rientra

esempio una

sapere se "frliazione",

giuridica

della

nella categoria devo interpretare

f/riazione naturale I'espressione che

il

In dottrina

figura nella norma parole la italiana

di conflitto. altre problema

tende presentare

a

qualificazioni nonne di

di conflitto.

problema interpretazione di

delle un

come

principio in

norrna

un l'interpretazione della all'ordinamento

al'rriene

universale,

Secondo base a

il qualificazioni più

cui problema presentato,

la norma delle un

appartiene che come

è

stessa: se

problema'di di

problema interpretazione

interpretazione fattispecie, un

della delle

come stesse

conflitto ricorono

giuridiche nonne

di di conflitto,

nelle

nonne delle la soluzione

che

espressioni

e conflitto

di

può perchè

lex fori, la norma La

favore norrna italiana.

non della

che una

essere è

a privilegia

più in altri

posizione minoritaria in ordinamenti, l'applicazione

però,

dottrina della

seguita il problema qualificazione

legge questo perché

cui la fattispecie collegata: della è anche

straniera, è

problema però possiamo ci troviamo

dimenticare

d'interpretazione di norme,

un non che drnanzr a

fattisoecie di

con elementi

una transnazs,onalità.

infatti

Ci molto

fattispecie collegate un ordinamento

sono straniero,

che sono non trovano

ma

a

istituti il

corrispondenza italiano:

negli dell'ordinamento un tempo questo per

valeva trust, che era

istituti

conosciuto Ci moltissimi

nei paesi

solo non

anglosassoni. sono ancora che conosciuti

sono

quelli

nel diritto

di in

nostro protezione minori

ordinamento,ad di

tema rapporti

dei

esempio o

patrimoniali fra coniugi. vi

fori,

qualifi lex

Anche si la tesi in

della in alla

sceglie cazione base cui

sono comunque

se due casi

la qualificazione lex

va fatta in alla

base causae;

' il

La giudice

(quando quale

stabilire

citladinanza la nazionalità

deve di

sia un non

soggetto

i criteri

può applicare della cittadinanza

certamente sulla italiana)

legge

. volontà parti

La delle (questa validamente validità

deve espressa: la

essere della scelta

in alla legge applicherebbe

andrà acceftata valida, quindi

la

che si scelta

base fosse

se si

rttllizza lex

la causae).

il

Unaterza qualificazioni quella

per

via risolvere problema diritto

delle del comparato:

è si

ttllizzano diritto

nozioni di risultano confronto

le i vari quindi

comparato dal tra

che ordinamenti;

per stabilire per di

donazione si la nozione diritto

cosa s'intende deve accertare nel

donazione

comparato. tutti nozioni

soluzione po' perché queste dottrinale

un sono

esclusa una creazione

da

è che

Questa

vige in

non riguardo

però utile

ordinamento risulta conflitto

nessun le norme di

specif,rco; contenute

in conflitto

di

convenzioni intemazionali, perché la norma

quando posta di

convenzione

una

da

è gli

noÍne tutti

uniforme,

internazionale per

di conflitto la

uguali in

pone Stati, qoalificazione

che

fori

lex significati

alla

base quindi

Occorre dei comuni,

assolutamente esclusa. cercare

è indagine

f

e

diritto può

qualificazione

comparatistica la al

in comparato

base d'aiuto.

essere

e il

i giustizia

dell'Unione Cofie di

riguarda la

Per quanto Regolamenti Europea, qual

dirà

che

è è

significato attribuire varie giuridiche.

alle

da espressioni

Il problema rinvio

del

Il all'afticolo

rinvio

problema disciplinato della legge

del espressamente 13 Siccome

21811995.

è

il rinvio conflitto (funzioni: l'ambito

di delimitare

funzioni di

una delle della norma applicazione

è

fori rinvio"

"problema

parla

lex di di

della lex richiamare per

la si fare distinzione.

causae), una

e

Il rinvia

problema conflitto

di

la norma un ordinamento straniero, qual

questo: l'ambito

ma

ad

è è

di il

In rinvio disposizionimatenali

rinvio? parole,

di

applicazione soltanto alle

questo altre è

civile

(quelle

del1'ordinamento nel straniero)

straniero Codice o alle norme

contenute anche di

conflitto. La rinvio.

sull'oggetto

verte

questione del

dunque

il problemi:

rinvio materiali ci

non

Operando verso norme sono la

solo le ad esempio, secondo

il

noÍna dallalegge nazionale.

di conflitto disciplinata

la Poniamo

nostra capacità caso

è che

rinvio civile

la legge quella dunque un alle norme

nazionale operi del Codice

sia francese, si

e

quali i condizioni

presupposti per

le I'acquisto

stabiliscono della

francese, che sono e capacità.

di conflitto francesi, occorre guardare

invece norme al

si considerano contenuto

anche le

Se quella italiana

questa

di conflitto

della norma uguale rimanda

sulle capacità: alla

dunque

a e

se è conflitto

problemi; di

la norma quella

ci

nazionahtà non invece francese diversa

sono da

è che

se

il "rinvio

in Italia)

rinvio rinvia ci

in

domicilio, questo

operato al un cosiddetto

ha (es. caso sarà

fori,

rinvio

indietro", della lex

all'ordinamento

un

cioè il

quàli rinvio?

può

Verso ordinamenti operare

Alla rinvio

fori (in italiano): indietro

lex l'ordinamento

questo caso,

1) rinvio

Ad oltre

quello

2) un (ad

ordinamento terzo tedesco):

esempio

Il l3

il l'art. L 218

rinvio

al indietro oltre; della

precedente accoglie la

sistema 1995 escludeva e

il

più rinvio rinvio

straniero

soluzione all'ordinamento

ampia, ammettendo alle norme

che sia anche

di conflitto. il

Nello rinvio

specifico, accettato

è se:

il il rinvio

diritto

di tale (cioè

ordinamentoterzo,

nel di accetta

caso Stato questo

1) Stato

se se il

richiamato ritiene di giudice

manifestazione

competente,

si esprimere una consenso:

serrza conflitto

di dell'ordinamento

norme

le

semplicemente

deve verificare

nazìona7e terzo

esaminare e

conflitto

in di

alle norme la legge

applicherebbe sostanziale)

si

base

se il rinvio ci

(in condizioni).

2) alla legge italiana non

questo sono

Se è caso

italiano relativa

Esempio: giudice

al presentata

viene una a

domanda una successione caraftere

a

il

La fattispecie viene come giudice

transnazionale. considerata successione di

applica la norma

e

conflitto alla legge

sulla rimanda nazionale del

successione, che cuius.

de

Il il quali conflitto

cuius australiano, pertanto giudice di

vedere le norme

de deve sono

è australiane

conflitto

di

sulla la norma australiana (per ipotesi)

dicono:

successione che cosa

e dice alle

che

se giudice

mortis italiano

si applica la della residenza,lT

successioni verificare

legge deve

causa dove

il cuius la

aveva residenza.

de il

ltalia. rinvio

in indietro, tout

Caso C'è court:

residenza si applicheranno

ammesso

1: le

italiano.

disposizioni del C.C. Il il

I'ordinamento

in giudice rinvio,

Francia. francese

Caso 2: residenza deve accertare se accetta

perciò conflitto

di di particolare

questo

dovrà le norrne ordinamento in

esaminare francese, la

se

conflitto

di

nonna prescrive le regolate in

dalla legge

francese che successioni siano della residenza:

il

positivo, rinvio accettato.

caso è

conflitto

invece la di

norma dice alle luogo

successioni si applica la legge

francese che

Se del di

ltalia,

i in in il

USA

beni negli

situazione trovano rinvio

beni, del cuius Germania

dei si allora

de

e e il

In

non prevalente diritto

la dottrina

questo si applicherà

accettato. materiale

caso, secondo

è di conflitto

dell'ordinamento richiamato norrna (nel

straniero dalla nostro

nostra la legge

caso

quindi

del cuius, le disposizioni del codice australiano).

nazionale de rinvii,

i

minoritaria si

parte finché

della dottrina dovrebbe avanti

andare non

Secondo una con

trovi ma questo

un ordinamento ritiene conveniente qualora

solo

si competente, sarebbe

che si i giudici

tutti

all'armonia soluzioni, in

internazionale delle cioè nel cui per

portasse finissero

caso

applicare la legge.

stessa

dell'art.

Esame 13 rinvio

negli articoli richiamataLalegge straniera, tiene conto del

si

successivi operato

1. è

Quando privato un altro

diritto di

alla

dal internazionale straniero legge Stato:

il il

diritto rinvio;

di tale

a) Stato accetta

se rinvio

b) di

tratta italiana.

alla iegge

si

se

2.L'applicazione del comma tuttavia esclusa:

1 è

in rendono applicabile la legge

disposizioni

nei le presente legge

cui straniera sulla

casi della

a) parti

tal

in dalle

della effettuata interessate;

base scelta senso degli

la forma

disposizioni atti;

b) riguardo alle concernenti XI Titolo.

disposizioni presente

c) in relazione alle del del

Capo rinvio

Nei agli 33,34 tiene conto soltanto

di cui artt. 35 del conduce

si esso

casi

3. e se

filiazione.

della

stabilimento

all'applicazione di legge

una che consente 1o

in ogni applicabile una convenzione internazionale

4. legge dichiara

presente caso

la si

Quando rinvio, dalla convenzione.

la adottata

in materia di soluzione

sempre,

segue

Il il rinvio

particolari in non in

prevede cui fa ma maniera

ipotesi opera, oppure

delle

comma 2 1o

il di

conflitto utllizza criterio collegamento

di

parlicolare: della

la norma delle

quando scelta

patrimoniali

parli rapporti

(oggi extracontratttaTi, nei

obbligazioni

nelle contrattuali ed

ammesso molto

coniugi nella La ragione semplice: la legge

fra delle

materia successioni). stata

è

è se

e il

poi

parti, non

effetto volontà

per delle tale ammettendo

avrebbe

richiamata della scelta senso

rinvio.

poi conflitto

di

norma in internazionale

convenzione

la occorre

sia contenuta una

Se considerare

il il rinvio.

dispone: Regolamento Roma1, esempio,

cosa esclude

ad

essa tipi

tutti i

Va di

considerato non si

queste di conflitto,

soluzioni norme

che adattano bene perché

a

il rinvio più

problema localizzatrice

compatibile altro la norma

con

del che con la nonna

astratta:

è

localizzatice volti più

flessibili,

criteri all'individuazione

concreta, della

che usa collegata

legge

il

proprio rinvio si

al concreto, legge

caso poco

ammettendo subentra una astratta che ben

adatta al

Nel conflitto

di (richiamo più

di

della norma materiale

caso leggi,

a

specie. caso fine

di

carattere al

i tutt'altra

di migliore), I'indagine

contenuti applicando

compararne la legge giudice

scegliere

e del

vanificata!

sarebbe

L'art. questi dottrina

non delle parte

eccezioni.

considera disciplina

della

casi come Secondo la

13 virtu ratio

in

non dovrebbe applicare un'interpretazione

della delle norme, facendo

si cioè

degli obbiettivi

non letterale perseguiti.

conto

sistematica tenendo

noÍne il

l'art.

materiali poi,

Circa rinvio

soluzioni

le prevede b)

diverse: alla lettera

due che non

riguardo disposizioni forma

si applichi alle degli

aventi oggetto la atti, mentre circa le

ad norrne

il rinvio

filiazione materiali)

sulla (sempre più

nonne solo

accettato una

conduce

è legge

ad

se

favorevole. il

Un'ultima rinvio quella

per conflitto

ipotesi di

la vale norme

quale delle

non obbligazioni

sulle

è

il

in

extracontrattuali, ma non chiaro

questo perché.

caso è

Il problema pubblico.

dell'ordine L limite

pubblico (art.

L'ordine all'applicazione

della costituisce un

21811995) noffne

16 delle

principi

limite quel

di conflitto:

richiamate tale

dalla norma di fondamentali,

straniere complesso

è

giuridico,

di culturale I'ordinamento

ordine economico, caratterizzano fortemente

sociale che

e principi

giuridico l'indissolubilità

in di questi

un momento un tempo uno

(es.

storico

dato era del

il

giomi

limite

matrimonio; matrimonio).

un nostri monogamico

dei carattere del

è

giustizia, quella

La intemazional-privatistica

di conflitto

norma quella

persegue diversa

una sua da

prima più preoccuparsi

interna, fattispecie

perché guarda alla collegata del contenuto:

la senza il limite

perciò

"salto pubblico,

buio", dell'ordine

nel

questo un vero

rappresenta apprestato

stato

è

il matrimonio poligamico).

(si pensi

fine dell'ordinamento al

al di evitare turbamento di un

caso

il

limite di conflitto

individuato

giudice

poiché già la norma

Si tratta di un ha

successivo, da

relativo nell'indissolubilità

più

nello non

nel tempo si

applicare.fondamentale, spazio: ora crede

e di possono

matrimonio; persone fede

del mentre nel nostro ordinamento contrarre

due diversa

matrimonio, islamico possibile.

in non

uno ciò

stato è il

relatività, parte, dell'ordine

Tuttavia momento questo di in contenuto

perso:

al stato

carattere è dtrtti

molti ai

pubblico comunità internazionale, riguardo

comune Stati della umani

con

è a

fondamentali.

pubblico

L'ordine non va confuso con:

. limite all'autonomiaprivata.

Norme inderogabili: costituiscono un

queste

imperative La

il

più

pubblico richiamo

perché

ristretta della legge può

dell'ordine

nozione straniera

è

l'applicaztone norrna straniera diversa o contraria norrna imperativa

consentire di una una

ad

il più

(diversamente potrebbe

di d.i.p. non funzionare).

interna sistema 2l

Ad in maggiore raggiunge ai nel

alcuni ordinamenti nostro a la

la si anni,

età

esempio 18:

imperativa italiana,

nonna si applica

nonna ma

contrasta con una comunque.

straniera

. principi giuridici

i fondamentali

conformità di vengono

noruna

della Costituzione:

Idea alla principi nella

costituzionali, in

ma non si

questi

norme Costituzione,

esauriscono

desunti da civile

in leggi, nel Codice

contenuti

quanto sono anche ecc.

il giudice

di

parlando alla dovrebbe

conformità Costituzione sollevare eccezione

stessimo

Se

di incostituzionalità. il

In in

all'o.p.? fa

relazione la E di

contrarietà

si accerta

cosa

a eiudice caso contrarietà?

cosa

Analisi art.16: i

La effetti contrari all'ordine pubblico.

non applicata suoi

legge straniera sono

1. se

è

2.Intal altri criteri di

si applica richiamata mediante collegamento

caso legge eventualmente

1a

previsti In

per notmativa.

la ipotesi si applica la legge italiana.

medesima mancanza

La pubblico in

all'ordine

contrarietà si non rispetto alla norma straniera ma

considera astratto,

agli produrrebbe

effetti di I'applicaztone

rispetto nel norrna

della

caso specie

che straniera.

il figlio

Ad richiesto

giudice italiano nato matrimonio

al riconoscimento del

esempio, dal terzo

se è il

poligamico di cittadini filiazione: in

stranieri, 1'effetto riconoscimento della

due sarebbe questo

pubblico, anzivi fanciullo (riconosciuto

c'è all'ordine

non la

contrarietà tutela del

caso esso come

è

principio nostro ordinamento).

del il

I'ordine pubblico, preferiva

Riguardo la in giudice

con passato

conseguenza del contrasto

fori diritto

l'applicazione lex (in meglio); ciò luogo

della quanto che conosceva dava ad abusi,

pubblico

poiché all'ordine

giurisprudenza

la evidenziava contrarierà dove per

una non c'era

spesso fori.

pervenire subito lex

all'applicazione della

Il legislatore 2 altri

ricorrere

arginato tale al

stabilendo comma si

ha tendenza, criteri

che deve di

ad

normativa,

previsti per

collegamento la medesima ipotesi solo inmancanza può

eventualmente e si

applicare la legge italiana.

di

Norme applicazione necessaria

limite all'applicazione nonne di conflitto.

Anche n.a.n. costituiscono un delle

le nel

materiali, tutte le si

si applicano fattispecie realizzano

sostanziali,

sono norrne che che

Esse a particolari

territorio di

dello interne o con elementi estraneità, tutela di

Stato, siano interessi

a

esse garantiti.

rilievo pubblicistico Un le norrne

di devono tutela della

esempio sono

che essere a

concoffenza. il

limite

pubblico

visto I'ordine (perché

Mentre non

successivo

abbiamo

come opera come esclude

preventivo,

limite

lan.a.n. un

noffna di conflitto, al massimo non la applica)

funzionamento della è

dall'inizio.

noÍna conflitto

poiché sin

possa

di funzionare

la

esclude che conflitto,

tutto di

però della norma perché

C'è viene del le norme

1'operare

dire che non escluso

da puntuale,

limitato

di disciplinano un'intera

non

ambito mai

applicazione un

necessaria hanno e anti-concorrenziale.

quella

inrelazione come

clausola,

categoria trovano una

ad

astratta: si noÍne

fori, quindi

lex

di appartengono alla

Le norme applicazione sono

necessaria

giudice: legge

richiamata straniera, si applicheranno

qualora una le

del1'ordinamento venga

del

di questa

n.a.n. legge. stipulino un

italiana contratto

una

Esempio: supponiamo un'impresa starunitense che deve

che e parti

di richiamato

le

negli disciplina contratto la

questo

USA. la hanno legge

Per

eseguito

essere fori quella

(lex italiana.

mentre la lex

francese causae), è fori

di Ma

lex della lex può

norme della causae.

applicano le necessaria si

Si applicazione e

fori lex

USA, lex ma

lan.a.n. dell'ordinamento non comunque

che né causae

applicare è

è

in di

luogo

quanto esecuzione?

collegato al contratto

il difficilmente potrà

n.a.n. trovare

clausola contraria una

contratto ha stafunitense

ad

una

Se il in quel

cui

italiano

giudice una dice contratto

adottasse sentenza che

applicazione: anche se è

giudici proprie

i applicare le

valido, di statunitensi dovrebbero comunque n.a.n.

contro

disciplina

L' le afferma:

art. che a.n.

n.

17 , ,

l.E' la

fafla disposizioni italiane

prevalenza sulle delle norme

salva in

che seguono che,

loro loro il

considerazione del oggetto del applicate richiamo

scopo, debbono nonostante

essere

e

alla legge straniera. il

Insomma prevalenza di conflitto,

viene affermata risolve

sulle norme ma non

la problema;

si nel

Romal (che disciplina obbligazioni contrattuali)

le

Reg. stabilisce la

si facoltà giudice

del a

vi

in

prendere considerazione le di un ordinamento terzo, non

n.a.n obbligo in

un

ma tal

è senso.

il fini

giudice dell'effettività

Pertanto della

ai

ritenesse necessario, invalido

ritenere un

sentenza,

se

per

contratto contrasto con le n.a.n. potrebbe farlo problemi.

di un ordinamento terzo,

norrne senza

Va infine pubblico

di interno

evidenziato nella nozione in

ordine quella

che sia sia

di

dell'individuazione di norme applicazione vanno fatte rientrare

necessaria nonne

le

sia

i principi

dell'ordinamento dell'UE,.

europeo sia

Il problema preliminare.

questione

della principale,

Può per la soluzione di una determinata

accadere questione l'oggetto

che di

che una

è

giudizio,

in giuridica preliminare.

risolvere

domanda questione

necessario una

sia

Ad in merito di una controversia per

esempio, stabilire

una domanda successione

ad nasce un

se

figlio

certo del cuius, occorre alla luce

soggetto sia disciplina

della

dunque accertare

de e se, della

i

fiiazione, rientrare fra

possa matrimonio,

riguardo alla celebrazione

successori; oppure, del

occoffe di libero.

accertare status

1o

La preliminare lex

problema ci conflitto

questione differenti

nella sono

rappresenta di

nonne

un se

principale preliminare:

tra la quella conflitto

questione norrna di

ad esiste

esempio una

e se sulle

noÍna conflitto

di filiazione

richiama la legge nazionale richiama

sulla

successioni che una la

che

e

legge di residenza.

Le soluzioni sono due:

. preliminare disciplinata lex

Soluzione la (quella

congiunta: dalla

questione causae

è

principale).

per parte

disciplina

richiamata la questione

della della dottrina vengono

Secondo

(nel

materiali lex

richiamate le della della di un

solo norrne caso successione

causae de

di materiali

le norme

cuius si applicano direttamente

nazionalità, C.C.

tedesca tedesco, che

il figlio); il

altri

ci riferimento

la qualità di lex

diranno possiede alla

secondo

soggetto

se di conflitto). In

(incluse

tuffo I'ordinamento norme

tedesco le questo secondo

causae è a caso

conflitto

nonna nell'ordinamento

ci di filiazione

sulla sulla

fosse f,rliazione tedesco

una

se rinviasse applicare legge

questa

diversa, si dovrebbe terza.

legge

una

che ad

. preliminare conflitto

disciplinata nonna di

dalla

questione

Soluzione disgiunta: la va della

il

fori:

lex per

ritornando soggetto qualità

precedente,

all'esempio la

accertare di

abbia

se

figlio (nella

filiazione ipotesi

per richiama

la realtà non

si applica norma sulla la

che così)

è

quest'ultima

figlio, filiazione.

in la

del si

residenza accerta

base a

e conflitto

principale noffna di

Poi la disciplinata dalla sulle

questione successioni, che

sarà

richiama la legge del

nazionale cuius.

de

I italiana)

(tra

sostenitori della soluzione disgiunta cui la dottrina osservano che essa

il lrrole

nell'ordinamento: nostro ordinamento

favorisce la insomma,

coerenza che

se

di disciplinato una certamaniera,

problema transnazionale in

un frliazione venga

quando principale,

ponga ponga

in via

questione

varrà la via in

questo sia che si

sia che si

preliminare. preferita?

di queste soluzioni va

Quale gli unici

perciò

Nella c'è nostra disposizione

legge non nulla, elementi sono tesi

21811995 a

La

dottrinali dottrina

giurisprudenziale.

una comunque, nel

prassi di

itaTiana,

scarsa senso

è

e

la soluzione disgiunta.

sostenere

Il pluri-legislativi.

rinvio

problema ordinamenti

del ad Negli pluri-legislativi

all'articolo

disciplinato

problema 218.

della ordinamenti

legge

è 18

Questo diritto

unico privato:

non di diversi

c'è applicano

si o personale

un ne che

sistema sono

ce su base o

territoriale.

su base il territorio

Gli tutto

personale dello

ordinamenti applicano

si ciascuno persone

su

su base Stato a

differenti. diffusi negli

particolarmente coloniali, vige

ordinamenti Stati oggi

erano

Questi diritto

negli privato

islamici, disciplina di

soprattutto disposizioni

Stati adottano le

che come della

Tali

diritto).

prescrizioni

(un di disposizioni

Shari'ah testo contiene si applicano

sacro che anche vivono

relieione territorio dello

solo unicamente coloro di islamica sul

che sono

a Stato

e

e

islamico.

Il rinvio pluri-legislativi gli

problema pone per ordinamenti

del ordinamenti soltanto

ad si base

a

territoriale, perché nel

visto

abbiamo personale

dell'ordinamento si applicano

come caso base

a su

il

futto territorio Stato.

de11o

vi

In infatti differenziati territoriale,

questo sistemi con la

sono conseguenza

caso che

base

a

il richiamo criterio di al

potrebbe

del collegamento rimandare o sotto-ordinamento (ad es.

il il principale

domicilio)

all'ordinamento all'ordinamento (quello

del dove o

Texas, ha

soggetto

Uniti).

degli Stati il

La conflitto

richiamo di

dottrina riteneva nonne originari,

delle ordinamenti

che sempre la

è ad

cui nel

pertanto di

Costituzione non nessun'altra

subordinata Costituzione'. ordinamenti

è caso

a il

pluri- conflitto

legislativi richiamo

territoriale di

riteneva della norma

si che fosse

base

a

all'ordinamento federale.

poi

Andrà USA

dell'ordinamento ripartizione

le norme di

considerato dispongono circa la

cosa

vari

i materiarientra nella

stabilire dello

fra per la meno

o

competenza Stati, competenza Stato

se

il

(nel

federato nostro Texas).

caso I'altro dall'art.

La dottrinale

soluzione tra accolta 18:

è più

richiamato disposizioni presente

dello

nell'ordinamento della legge

dalle coesistono

Stato

1. Se teritoriale i

applicabile

normativi criteri

la legge determina

personale,

sistemi si secondo

base o

a

quell'ordinamento.

utllizzati da il

il il

normativo

tali

2. individuati, quale

criteri non applica con

possono si sistema

essere caso

Se il più

di collegamento

presenta stretto.

specie trattamento processuale

del

Questione 218.Le procedurali

questioni

problema disciplinato

parte dalla legge

in sono

solo due:

è

Questo (chi prova)

diritto fornire

prova

La la

della del

questione deve

1 La di

violazione

impugnazioni legge

delle

2 questione per le

intemo: nofine

norme della 218

di conflitto legge

La norma norma dell'ordinamento sono

una

è

il prova

provare, possono

giudice indipendentemente dalla

italiane, le

deve dare

che

che conoscere e

il propria

diritto giudice.

parti principio del

virrir per quale

in la del

conoscenza è

del il

part| può prova

giudice mettere

ai fatti prova grava sulle tale

Per attiene

quanto la e a

il

i giudice

fatti metterli

può

parti provano non fondamento

decisione; non

fondamento della le a

se il

li diritto

disciplina per

tale vale

personalmente solo

della decisione neppure conosca

se QllB:

per quello

civile, non penale). con

conflitto di

fattispecie transnazionali carattere

la norma di si applica estraneità

Siccome a fatti,le parti possibilità

ai

questo

giudice, attiene hanno la

rispetto del

all'ordinamento carattere

e il giudice in tal potrà

provare fattispecie: applicare

non

di

non della

di 1'elemento caso

estraneità 1a

puramente intema.

nofina di risulterà

conflitto, la fattispecie

perché conflitto

Il di

pericolo l'apphcazione della norma

condizionino

nonne prova alla

le

che sulla

è parti.

volontà del1e

di conflitto

La norma in imperativo

norma quanto tale dowebbe

una avere carattere applicarsi

e

e

è

i

tutti

in previsti, parti

fatto vogliano

indipendentemente le

dal la

casi da che applicazione:

essa sua

in

perciò "temperamento"

di prova.

prevede disciplina materia

alla di

una sorta

si il

dell'elemento di

Solo riguardo alla di una fattispecie,

conoscenza si dice giudice

estraneità che ne

può conto un

tratta

tenere ne personale si di fatto.

abbia conoscenza,

una anche se

se

Riguardo violazione di

invece le impugnazioni per conflitto

va considerato di

la norma

legge, che

vi nell'interpretazione

norma, pertanto nell'

un

non fatto

dubbi sul errore

una sono che eio

è il

noÍna conflitto

applicazione di violazione di

della per quale

costituisce la

legge

una consentito

è

in

ricorso Cassazione.

provare

Chi Chi

norma richiamata?

la avere del contenuto

straniera deve conoscenza

deve della

norrna richiamata?

strani era

La prima diritto

questione del

non disciplinata la

995: siccome conoscenza del

era straniero

1 il

implica giurisprudenza diritto

lunga indagine, la la

una sostenendo straniero

cavava che dal

se quindi

punto diritto

italiano fatto,

di vista dell'ordinamento non ma si applica

ad la

è e esso

è

disciplina prova fatti.

della dei

giurisprudenza nient'altro di

soluzione della in

una soluzione comodo: realtà

era che quando

Questa di valore di

la norma richiamata conflitto

norma norma nel

dalla nostro

straniera ha ordinamento!

è principio

La "iura

posizione quella novit

dottrina fondata

ha diversa,

sempre sostenuto una sul

"il il

ctria", nell'articolo

diritto":

tribunale trasfusa

tesi

ossia conosce tale della

è stata legge 218,

14

d'ufficio

l'accertamento compito

legge giudice.

della straniera dal

che dispone che è

il il

I'articolo prevede ausiliari

Dato lavoro lungo numerosi strumenti di cui

faticoso, giudice

che è è il

servirsi indicati internazionali, di informazioni

può strumenti dalle convenzioni acquisite per

: di

tramite di istituzioni

pareri di

ministero o

esperti specializzate.

Giustizia,

del Grazia e

L'articolo il

infine diritto

qualora non possibile

dispone contenuto

conoscere del

che

14 straniero

sia in

altri criteri di

la richiamata italiana.

si applica mediante collegamento, la legge

legge mancanza

e

C'è controllo di richiamata rispetto

un costituzionalità noffna alla Costituzione

della straniera in pubblico.

quella

in dell'ordine

però rientrare

viene fatta

genere questa questione

rtaliana? Sì,

il

Ma italiano conformità

giudice norrna

la della straniera alla Costituzione

deve accertare

e

straniera? principi

all'articolo interpretandola

applicata alla luce

la norrna straniera

Stando deve dei

15 essere

proprio quindi controllo di

prescindere

può dal costituzionalità.

ordinamento: non

del si

i conholli diversificati vari

di costituzionalità ordinamenti

nei

Tuttavia va considerato sono

che il il

tipi: controllo

accentrato

ricondursi controllo diffuso

sostanzialmente

possono a due e

e il mani

controllo nelle

di nostro un della corte

ha accentrato

costituzionalità; ordinamento

Costituzionale. il diffuso,

in costituzionalità compiuto

viene

perché

Ci cui controllo di

paesi ogni

invece

sono da

è

giudice questione dinanzi un particolare.

merito, di la organo

di sollevare ad

necessità

senza

il il italiano

giudice nell'applicare

diffuso,

controllo di costituzionalità

Laddove la norma

sia (e compatibile

straniera non

considerarela compatibilità con la Costituzione

straniera deve se è

il il giudice potrà sollevare

controllo

non la chiaro I'eccezione

non

applica) di

che

accentrato è

è

Se quindi in possibile

incostifuzionalità giudice non

questo effettuare

dinanzi al straniero, un

caso

e è

alla Costituzione

controllo di nonna risnetto

costituzionalità della straniera straniera.

EFFICACIA DELLE STRANIERE

3" SETTORE: SENTENZE

Le norme riconoscimento delle straniere si applicano

del alternafiva

situazione

sentenze una

ad

in (giurisdizione

rispetto quelle cui applicabile),

applicano le altre legge

si due la

a quando

ossia

e

giudice pronunciato

presentata

domanda sia un straniero

stata una

che ha

ad sentenza.

E degli

produca

necessario questa effetti nel nostro

che ordinamento, poiché

anche

sentenza è

il

collegato alla fattispecie: antieconomico per promuovere giudizio

soggetto dover un

sarebbe

un'Italia vertente sulla questione.

stessa

Nel periodo d.i.p.

di del la costituiva delle massime

nascita espressioni

sentenza una della sovranità

dello attribuire

pertanto effetti limitazione

alle

Stato, straniere

sentenze appariva una

come di

il principi

virtù

proprio

sovranità; di

awenuto in

tuttavia riconoscimento di economicità.

è

gli

innanzitutto quelli

giudicato

Occorre effetti di

distinguere della sentenza esecutivi.

da

il

Effetti giudicato: gli

di diritto perché relativi

riguardano effetti

sostanziale, sono

giuridica

all'accertamento o alla costituzione di una situazione soggettiva.

il

Ad giudice per diritto

viene adito I'esistenza di

esempio un proprietà,

accertare di

per lo matrimoniale

costituire vincolo

oppure lo

scioglimento del ottenendo libero.

stato

gli

Riconoscere effetti di giudicato significa

della poterla invocare

sentenza straniera giuridica

dinanzi chiunque, riconosciuta la situazione

perché venga

a soggettiva accertata o

Ad

costituita il

tizio in

un va

data dalla chiedendo

sentenza. esempio, banca pagamento di

titolo di

un presento

Io mi

credito presentando

in una

banca sentenza

emesso. straniera che

il titolo nullo: in gli

di modo

ha accertato questo

credito facendo effetti

valere

come sto di

giudicato perché privato

della invocando davanti al

sentenza straniera, sto (banca).

i

Gli giudicato

effetti di rapporti

far dell'ordinamento,

valere nei tra soggetti

possono

si giudizi

pubblici privati, in via

soggetti nei

d'eccezione

siano promossi

anche che siano

o Ad

nell'ordinamento questioni

o

questione

sulla esempio

connesse. ho ottenuto

stessa se

di l'alffa

nullità di

all'estero una sulla un contratto, però parte

sentenza accertamento

in Italia all'adempimento quello

intraprende per di

la

un'azione ottenere condanna stesso

impedire giudizio

contratto, la costituzione perché

posso sollevare I'eccezione del ta

e

già

questione in uno Stato straniero.

stata

è accertata

Effetti procedurale. parte

esecutivi: un

hanno carattere la non

invece condannata

Se atfua

I'attuazione

può coattiva

la della

spontaneamente con 1'aiuto

si ottenere

sentenza stessa

la

degli richiedono

Gli Autorità

dello effetti

organi esecutivi delle

cooperazione

Stato. i ufficiali),

i pubblici a

pubbliche dello Carabinieri o quelle

(come di

differenza di

Stato

giudicato.

modi

Evoluzione di riconoscimento delle

dei sentenze.

vi vari

i

Prima nel

ordinamenti; italiano

del cooperazione tra

alla C.C.

una tendenza

1942 era

gli infatti

del effetti di giudicato producevano automaticamente, procedimento

un

1865 si senza

gli

particolare. la

effetti voleva

esecutivi invece,

Per accertare che sentenza rispondesse

si a

lamobilitazione

minimi

requisiti (perché delle

di

determinati conettezza autorità comporta delle

voleva

non invano).

si sperperare denaro

spese, e il

Gli di

procedimento

effetti delibazione o exequatur,

esecutivi durante

al

subordinati

erano quale

d'Appello

venivano per

requisiti di l'esecuzione coattiva: la

fondo Corte

accerfafi essenziali

dei il poteva

in tali

la

delibava elementi, avviare la

presenza soggetto

di

sentenza, successivamente

e

procedura esecutiva. di

in cui un

molto per la

liberale la atto sovranità.

epoca, sentenza

sistema era

era sua

Questo il

Alla positivistica,

diritto dell'influenza

del

fine dottrina incentrata

1800 della

cambiò causa su

a I'ordinamento

un'idea proprio

di di tale teoria solo

sovranità: del

base

sulla Stato aveva

esasperata privi.

gli

giuridicità, tutti

di altri

un mentre

carattere ne erano

il

La di

procedimento exequatur per

straniera un fatto, occoffeva riconoscere

anche

senfenza era e

il

gli d'Appello,

effetti giudizio possibilità

giudicata:

di sempre dinanzi alla Corte di

teneva con

si


PAGINE

28

PESO

24.37 MB

AUTORE

Zap93

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Diritto internazionale privato per l'esame della professoressa Carella. Gli argomenti che vengono trattati sono i seguenti: Il diritto internazionale privato ha ben pocoa che vedere con il diritto internazionale. Mentre quest'ultimo ha un ordinamento a sé stante, che regola i rapporti tra i vari Stati della comunità internazionale, il diritto internazionale privato è un diritto positivo interno, costituito da norme che hanno ad oggetto i rapporti di diritto privato collegati a più ordinamenti.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in Giurisprudenza
SSD:
Università: Bari - Uniba
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Zap93 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Internazionale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bari - Uniba o del prof Carella Gabriella.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto internazionale

Riassunto esame Diritto Internazionale, prof. Cannone, libro consigliato Diritto internazionale, Conforti
Appunto
Diritto internazionale  - Appunti
Appunto
Riassunto esame Diritto Commerciale, prof. Patroni, libro consigliato di Campobasso
Appunto
Diritto del mercato finanziario - Appunti
Appunto