Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

1) Rappresentanza

2) Organizzazione dell’agire

3) Registro delle imprese

4) Pubblicità

5) Azienda

6) Ditta

7) Nome

8) Sede

ATTIVITA’ CHE QUESTA ORGANIZZAZIONE SVOLGE NEI CONFRONTI DEI TERZI

Profilo Dinamico

1) Contrattazione (artt. 1341-1342)

2) Concorrenza

3) Contratti d’impresa

Art 2196: Iscrizione dell’Impresa; si registra un’entità autonoma, ossia l’individuazione di un centro

d’attività caratterizzata da una sua differenziazione (l’impresa è un organismo legata

all’imprenditore, ma se ne differenzia)

2 aspetti dell’Iscrizione: - pubblicità = identifica l’entità che si distingue dal soggetto;

- efficacia dell’iscrizione = serve per opporre contro o a favore dei terzi i

fatti oggetto di iscrizione.

Perché si Pubblicizza?

▪ Certezza

▪ Velocità

Tutto a vantaggio dei terzi cosicché possano conoscere questa nuova entità.

RAPPRESENTANZA

Nel diritto privato è un istituto particolare e inusuale, mentre nel diritto commerciale, se

l’imprenditore è di una certa consistenza, la rappresentanza è naturale e frequente all’interno di tale

fenomeno.

“Il potere di Rappresentanza è commisurato alla funzione che svolge il soggetto all’interno

dell’impresa”; dalla funzione che uno ha nell’organizzazione si deducono i poteri di rappresentanza.

(ciò evidenzia l’importanza della pubblicità dell’impresa).

Quindi è sufficiente la Posizione Funzionale del soggetto per dedurne i suoi poteri di rappresentanza

Dir.privato teoria dell’affidamento

Dir.commerciale rilevanza esterna dell’impresa.

INVENTARIO Art 2217c.c.

Ha 2 profili:

1) Mezzo di prova (= rappresentazione ovvero argomentazione di un fatto giuridicamente rilevante)

è la prova documentale processo deduttivo (da un fatto noto si argomenta un

fatto ignoto: Presunzione)

L’inventario è un documento che fa prova contro l’imprenditore.

2) Indicazione e valutazione per VALORI: nel diritto commerciale il valore dei beni dipende

dall’attività svolta su di essi Strumentalità dei Beni.

Rilevanza non per qualità (come per il diritto privato, es:art 362c.c.) ma per valori del patrimonio

dell’imprenditore.

AZIENDA Art 2555c.c.

Il criterio identificativo di questo “complesso di beni” è la circostanza che sono organizzati

dall’imprenditore: utilizzati strumentalmente.

I beni in questo caso non rilevano come oggetto di diritto ma bensì come Strumento!

○ Contrattazione: IL FARSI DELL’IMPRESA

Art 1341c.c.

fattispecie: uno dei contraenti predispone le condizioni generali del contratto

disciplina : tali disposizioni sono efficaci se la controparte le ha conosciute o avrebbe dovuto

conoscerle al momento della conclusione del contratto utilizzando la normale diligenza.

Art 1342c.c.

fattispecie: contratto a forma scritta su moduli o formulari predisposti da una parte

disciplina : le clausole aggiunte prevalgono sul modulo o formulario.

I motivi per cui si sono predisposti tali articoli sono:

1) esigenza di standardizzazione del contratto in conseguenza della standardizzazione del prodotto

2) l’imprenditore non contratta lui direttamente, ma attraverso intermediari ai quali dà le direttive

sul contratto.

Prodotto standard – Servizio standard – Contratto standard

○ Contratti d’impresa: es: contratti d’assicurazione e contratti bancari contratti che

economicamente non si possono fare se una delle parti non è un’impresa.

○ Concorrenza: se non ci fosse tale disciplina introdotta grazie al diritto commerciale non si

potrebbe applicare la disciplina della responsabilità extracontrattuale (dato che i beni importanti per

l’imprenditore non sono considerati beni dal diritto privato, dato che viene tutelato un nuovo bene!).

La tutela data all’imprenditore è l’azione inibitoria (differente dalla responsabilità contrattuale ed

extracontrattuale).

Per la tutela della concorrenza professionale non si rinvia alla legge, ma bensì alla Prassi, ossia i

principi idonei dell’ambiente in cui si esercita l’attività!

Non tutti gli interessi coinvolti nel discorso dell’impresa sono interesse privati, vedi ad esempio i

finanziamenti pubblici.

L’impresa è valutata dal punto di vista degli effetti sui terzi, tutti gli avvenimenti antecedenti non

sono considerati dal diritto commerciale.

LA SOCIETA’ DI PERSONE

L’impresa deve essere posta al centro della Società.

SOCIETA’ = forma di esercizio organizzato di un’attività d’impresa.

3 profili rilevanti di studio:

1) ORGANIZZAZIONE DELL’ESERCIZIO (Amministrazione disgiuntiva o congiuntiva)

2) // FINANZIAMENTO (non ha forma tipica)

3) // RESPONSABILITA’(risponde la società e poi i soci).

Ciò che caratterizza il fenomeno societario è la creazione di un organismo rilevante ai terzi:

- rilevanza non dei soci ma della società

- i beni appartengono alla società

La distinzione tra società commerciali e non commerciali non è rilevante ai fini pratici

(art.2249c.c.).

1) Organizzazione dell’Esercizio, 2 profili rilevanti:

▪Amministrazione (comprende tutte le attività dell’imprenditore)*

▪Rappresentanza (potere di agire in nome e per conto della società con effetti sui terzi).

* amministare:

dir.privato = utilizzare i beni secondo la loro naturale destinazione

dir.commerciale = esercitare l’attività d’impresa (catena di decisioni ed esecuzioni).

Società Irregolare = società con contratto ma non iscritto (non tutte le irregolari sono di fatto).

Società di Fatto = non esiste contratto di società e ci sono persone che svolgono attività

d’impresa tra di loro (tutte le società di fatto sono società irregolari).


PAGINE

7

PESO

93.30 KB

AUTORE

nadia_87

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze giuridiche
SSD:
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher nadia_87 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di diritto commerciale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Libonati Berardino.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto commerciale

Riassunto esame Diritto commerciale, prof. Santosuosso, libro consigliato Diritto commerciale, Persiani
Appunto
Diritto commerciale - i contratti
Appunto
Diritto commerciale - Domande
Appunto
Diritto commerciale - definizione e nozioni
Appunto