Che materia stai cercando?

Corte di giustizia

Appunti di scienze della comunicazione sull'unione europea del professor Converti. Il file contiene una lunga trattazione sulla Corte di giustizia, in particolare sui suoi compiti, il funzionamento, le sue competenze (revisione delle sentenze del Tribunale) e la sua organizzazione.

Esame di Scienze della comunicazione docente Prof. F. Converti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Lo Statuto è un vero e proprio trattato internazionale perché è stato creato e può essere modificato

dagli Stati all’unanimità attraverso un Trattato di revisione.

Per quanto riguarda l’attività della Corte si articola in due grandi funzioni:

- Giurisdizionale: incarna l’attività primaria della Corte (funzione di giudice)

- Consultiva: non svolge la funzione di giudice ma di consigliere.

La funzione giurisdizionale si articola in due grandi ambiti: un controllo diretto e un controllo

indiretto.

Nel controllo diretto la Corte interviene direttamente (Competenza contenziosa) sulla legittimità

degli Atti, dei comportamenti delle istituzioni comunitarie, il comportamento degli Stati e degli

individui.

Il controllo indiretto riguarda l’interpretazione della validità degli atti. Viene definita competenza

pre – giudiziale.

Nel controllo indiretto la Corte viene investita in seconda battuta, successivamente, da un giudice

nazionale. Sulla validità e l’interpretazione la questione sorge davanti un giudice statale.

Si pone il problema di interpretare una clausola; il Giudice sospende il processo, manda gli Atti al

Giudice comunitario chiedendogli di interpretare quella norma. L’unico giudice che può interpretare

una norma comunitaria è il Giudice comunitario sollecitato da un giudice interno.

Il termine pre – giudiziale (precedente). Il giudice interno, per poter risolvere quella causa deve

prima risolvere il problema dell’interpretazione di quella norma.

Nel controllo diretto la Corte viene investita direttamente nella causa perché i soggetti tra cui sorge

la controversia sono le istituzioni o il cittadino contro una istituzione o contro uno Stato membro.

Il processo si svolge a Lussemburgo o in lingua inglese o in lingua francese; sono 5 i giudici più

l’avvocato Generale.

Il controllo diretto è rappresentato dall’azione di annullamento di Atti comunitari adottati in

violazione dei Trattati e di controllo diretto sulle attività delle istituzioni.

- l’azione in carenza: (Art 232) Si ha quando una istituzione comunitaria aveva l’obbligo di

adottare un atto e non lo ha fatto. 

- Procedura di infrazione: (226/227) Riguarda gli Stati violazione da parte degli Stati del

diritto comunitario. La Commissione potrà citare lo Stato in giudizio; controllo diretto sugli

Stati.

Queste attività della Corte si concludono o con sentenze o con ordinanze (che sono gli Atti

processuali).

Le sentenze hanno carattere definitivo, vengono adottate alla conclusione di un procedimento

giudiziario.

Le ordinanze hanno un carattere intermedio, e la Corte si esprime non sotto forma di sentenza ma di

ordinanza, perché le ordinanze sono provvisorie, non definitive.

La funzione consultiva è tipica del giudice internazionale. La Corte internazionale di giustizia

(organo giurisdizionale delle Nazioni Unite) adotta pareri su richiesta.

La Corte di Giustizia adotta pareri su richiesta o delle istituzioni comunitarie (Commissione,

Consiglio, Parlamento) o degli Stati membri nell’ambito delle relazioni esterne per la compatibilità

di un accordo internazionale con uno Stato terzo e i Trattati della comunità.

Se la Corte esprime un parere negativo, l’accordo internazionale non potrà chiudersi; la corte quindi

può bloccare la possibilità di concludere un accordo.

Dall’89 la Corte di Giustizia è stata affiancata dalla Corte di primo grado per snellire i procedimenti

davanti alla Corte di Giustizia e per introdurre un secondo grado di giudizio.


PAGINE

4

PESO

22.98 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher cecilialll di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Scienze della comunicazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Converti Fabio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Scienze della comunicazione

Organizzazioni internazionali
Appunto
Fonti del diritto comunitario
Appunto
Struttura delle organizzazioni internazionali
Appunto
Comunità economica europea
Appunto