Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Litiasi biliare: ruolo dell’ERCP, MRCP

ed esplorazione laparoscopica

della via biliare principale

Risultati

Nei pazienti con il sospetto di coinvolgimento della VBP,

la verifica preoperatoria ha quasi sempre permesso di

eliminare la necessità ad una esplorazione radiologica

intraoperatoria della VBP, limitando quest’ultima ad

eventualità inaspettate ed occasionali (sospetto di una

lesione iatrogena, anomalie anatomiche e altre patologie

associate). In questi pazienti non ci fu mai la necessità

di eseguire la colangiografia per-operatoria.

Litiasi biliare: ruolo dell’ERCP, MRCP

ed esplorazione laparoscopica

della via biliare principale

Discussione

Nella valutazione preoperatoria abbiamo considerato

due gruppi di pazienti:

1

pazienti con diagnosi di semplice colelitiasi ma con elementi clinici

e strumentali di sospetto di una contestuale litiasi della VBP;

2

pazienti con reperto occasionale di diagnosi di semplice calcolosi

della colecisti, che sono paucisintomatici o sintomatici,

ma senza alcun dato clinico e strumentale di sospetto.

Litiasi biliare: ruolo dell’ERCP, MRCP

ed esplorazione laparoscopica

della via biliare principale

Criteri per classificare la colelitiasi come sospetta di

1

concomitante litiasi della VBP :

• verifica anamnestica di colica biliare con ittero prolungato

(con una durata superiore ai tre giorni), pancreatite acuta

biliare, colangite;

• alterazioni del bilancio biologico epatico (valori di bilirubina

coniugata superiori a 1.8 mg/dL, incremento della γGT e/o della

fosfatasi alcalina);

• alterazione ultrasonografica del diametro del coledoco (≥ 8 mm).

1. Thumbe VK, Dorricott NJ, “Investigation of Bile

Ducts before laparoscopic cholecystectomy”, JSLS

(1999), 3: 23-25. Litiasi biliare: ruolo dell’ERCP, MRCP

ed esplorazione laparoscopica

della via biliare principale

La positività del solo criterio anamnestico, riferito,

comunque, ad episodi lontani nel passato e lontani dalla

valutazione attuale, o il semplice reperto ecografico di

VBP dilatata, a nostro giudizio, ci porta ad utilizzare

una metodica diagnostica non invasiva come

l’MRCP, invece dell’ERCP.

Litiasi biliare: ruolo dell’ERCP, MRCP

ed esplorazione laparoscopica

della via biliare principale

Conclusioni 1

I pazienti con sospetto clinico strumentale di litiasi della

VBP, che erano stati negativi all’esplorazione

strumentale preoperatoria, hanno avuto

probabilmente il passaggio di formazioni litiasiche.


PAGINE

12

PESO

2.85 MB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chirurgia Generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Neri Vincenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chirurgia generale

Chirurgia - chirurgia generale - Appunti
Appunto
Chirurgia generale - chirurgia d'urgenza
Appunto
Chirurgia generale - emorragie digestive
Appunto
Chirurgia generale - Fegato e ipertensione portale
Appunto