Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Biopsia del Linfonodo Sentinella nel carcinoma Mammario

La metodica della biopsia del linfonodo sentinella, messa a punto all'Istituto

Europeo di Oncologia, ha dimostrato di essere una procedura sicura ed accurata

in grado di predire con accuratezza lo stato dei linfonodi ascellari. Questa

metodica consente di eseguire un trattamento meno aggressivo del carcinoma

mammario. Dissezione ascellare completa

La dissezione ascellare completa tutt'oggi è una parte

integrante nel trattamento del tumore mammario,

nonostante il n° di pazienti con interessamento

metastatico ascellare sia in continua <. Infatti, il rischio di

metastasi ascellari è direttamente correlato alle

dimensioni del tumore primitivo, e dato che le lesioni

mammarie sono oggi identificate in uno stadio sempre più

precoce, la dissezione linfonodale completa in pazienti con neoplasie in stadio

iniziale rivela, nella maggioranza dei casi, tessuto linfonodale sano. Inoltre,

l'asportazione dei linfonodi ascellari può compromettere la funzionalità dell'arto,

aumenta il rischio di linfedema e altri effetti collaterali. Molti studi si sono

sviluppate in questi ultimi anni con l'obiettivo di evitare la rimozione di questo

prezioso tessuto immunocompetente.

Base scientifica della tecnica del Linfonodo Sentinella

L'esame del linfonodo sentinella rappresenta una metodica diagnostica

minimamente invasiva in grado di predire lo stato istologico dei linfonodi

ascellari attraverso l'esame del linfonodo che, per primo, riceve la linfa

proveniente dall'area in cui è situato il tumore primario. Questa metodica si

basa su diversi studi che hanno approfondito le conoscenze della biologia del

carcinoma mammario e in particolare le modalità di interessamento neoplastico

ai linfonodi regionali.

La metodica del Linfonodo Sentinella

Metastasi Ascellari

In caso di metastasi, il carcinoma mammario si

diffonde attraverso il sistema linfatico seguendo un

percorso ordinato e progressivo, interessando in primo

luogo i linfonodi più esterni o del "primo livello

linfonodale". La positività del cosiddetto linfonodo

sentinella è dunque il segnale di un coinvolgimento

ascellare, mentre la sua negatività può indicare

l'assenza di malattia nella regione ascellare.

Stadiazione Ascellare

In assenza di linfonodi ascellari clinicamente

metastatici, la dissezione ascellare assume un

significato informativo utile, a scopo prognostico, per

pianificare le successive terapie, ma non influenza la

sopravvivenza del carcinoma mammario. 1


PAGINE

3

PESO

182.00 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Chirurgia generale sui seguenti argomenti: carcinoma della mammella, tecnica della biopsia del linfonodo sentinella, palpazione a utopalpazione accurata della mammella e dei linfonodi presenti nel cavo ascellare, linea ascellare anteriore, media e posteriore, metastasi ascellari, stadiazione ascellare, scintigrafia del linfonodo sentinella, chirurgia


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chirurgia Generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Neri Vincenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chirurgia generale

Chirurgia - chirurgia generale - Appunti
Appunto
Chirurgia generale - chirurgia d'urgenza
Appunto
Chirurgia generale - emorragie digestive
Appunto
Chirurgia generale - Fegato e ipertensione portale
Appunto