Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L'infarto intestinale

Figura 1

I visceri addominali sono vascolarizzati da tre tronchi

principali: 1 - il tripode celiaco (CT), 2 - l'arteria

mesenterica superiore (SMA) e 3 - l'arteria mesenterica

inferiore (IMA). Questa figura evidenzia il tripode

celiaco e la SMA. Il circolo collaterale tra questi tre vasi

è molto efficiente e il diametro relativo dei tre vasi è in

proporzione inversa: se la SMA è molto grossa l'IMA e il

CT possono essere di diametro inferiore. Viceversa se la

SMA è di diametro modesto l'IMA e il CT presentano

una dimensione maggiore.

La variabilità anatomica e il circolo collaterale

Figura 2

I principali vasi con il relativo circolo

collaterale:

1. arteria pancreatica dorsale;

2. arcata di Kirk

3. arcata di Riolano;

4. arcata pancreaticoduodenale

posteriore;

5. arcata pancreatico duodenale

superiore;

6. arcata di Rio Branco;

7. arcata di Buhler;

8. arcata di Drumond;

9. tronco duodenopancreatico inferiore;

10. arcata di Villemin. 1

Figura 3

I principali vasi con il relativo circolo

collaterale:

1. tripode celiaco;

2. tronco duodenopancreatico

inferiore o pancreaticoduodenale

sinistro;

3. arteria colica media;

4. arteria colica destra;

5. arteria colica ascendente;

6. arteria ileocolica;

7. arterie ileali;

8. arterie digiunali;

9. arteria renale sinistra;

a

10. 1 arteria digiunale;

11. arteria mesenterica superiore.

Tratto con modifiche da: Encyclopédie

Médico-Chirurgicale (Paris) 43-105 40-

492. Figura 4

Le principali modalità di origine dei vasi

celiaci: L'arteria epatica può originare dal

tripode celiaco oppure dalla SMA. Questa

variabilità è associata a un ricco circolo

collaterale.

Figura 5

Il circolo collaterale, fisiologicamente

molto efficiente in certi individui, può

essere interrotto in alcuni punti in altri

soggetti. Da ciò consegue che possono

insorgere fenomeni ischemici per

l'impossibilità al compenso tramite il

circolo collaterale. 2

Figura 6

Nei soggetti in cui l'ischemia insorge

lentamente nel tempo, il circolo collaterale ha

tempo di compensare efficacemente anche

l'ostruzione aortica. Il circolo tramite le arterie

ipogastriche può compensare efficacemente il

circolo diretto agli arti inferiori. In questi casi

si verifica una inversione del flusso tra SMA,

IMA, a. emorroidarie e le a. ipogastriche

Figura 7

Per contro una ostruzione della SMA può

essere efficacemente compensata dal

circolo proveniente dalle ipogastriche.

Anche in questi casi compare una

inversione del circolo. Cenni di fisiopatologia

Figura 8

La causa più frequente di ischemia acuta del circolo

mesenterico è rappresentata dall'embolia. Solitamente gli

emboli provengono dalle camere cardiache (la malattia

cardiaca più frequentemente associata è la fibrillazione

atriale) e si disperdono in tutto il circolo. Possono essere

presenti problemi ischemici cerebrali, renali, celiaci e

agli arti inferiori. Quasi sempre ad una ricerca accurata si

riesce a mettere in luce una embolia, ben compensata,

agli arti ineriori. E' presentata la percentuale d'incidenza

delle varie zone in cui gli emboli si arrestano. 3


PAGINE

7

PESO

358.15 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chirurgia Generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Neri Vincenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chirurgia generale

Chirurgia - chirurgia generale - Appunti
Appunto
Chirurgia generale - chirurgia d'urgenza
Appunto
Chirurgia generale - emorragie digestive
Appunto
Chirurgia generale - Fegato e ipertensione portale
Appunto