Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ANATOMIA PATOLOGICA(II):

Aspetto microscopico

1) Tumori epiteliali

• ADENOCARCINOMA( +frequente)

• Adenocr. mucinoso

• Adenocr. con cellule ad anello con castone

• Cr. squamoso

• Cr. adenosquamoso

• Cr. indifferenziato

• 2) Carcinoidi

• 3) Tumori non epiteliali

• Leiomiosarcoma

• 4) Neoplasie del sistema ematopoietico e

linfoidi

• 5) Neoplasie non classificabili

MODALITA’ DI DIFFUSIONE

• LOCALE: lungo l’asse trasversale e longitudinale

del viscere, con invasione successiva dei diversi

strati della parete intestinale, del grasso

pericolico, degli organi e delle strutture adiacenti;

dopo aver superato la sierosa è possibile la

carcinosi

colonizzazione neoplastica del peritoneo(

peritoneale ).

• PER VIA LINFATICA: prevede l’ interessamento

progressivo e graduale dei lfn. peri- e paracolici e

solo successivamente dei lfn. piu’ distali(stazioni

intermedie e principali).

• PER VIA EMATICA: il fegato in primo luogo ed i

polmoni rappresentano le sedi piu’ frequentemente

colpite dalla metastatizzazione a distanza. Nel cr.

del retto, organo con duplice drenaggio venoso,

sono frequenti le metastasi polmonari senza

interessamento epatico.

SINTOMATOLOGIA(I):

Colon dx

Le lesioni che si sviluppano a questo livello sono

tipicamente vegetanti, ulcerate, facilmente

sanguinanti; i principali elementi clinici sono:

• Anemia

, secondaria alla cronica e costante

perdita ematica della superficie neoplastica, con

rara evidenza macroscopica del sangue nelle feci.

• Dolore

, di tipo gravativo, continuo, localizzato

nei quadranti addominali di dx, talora all’epigastrio,

spesso associato ad una vaga sintomatologia

dispeptica.

• Astenia

, riconducibile spt. all’anemizzazione.

• Massa palpabile

, situata nell’emiaddome dx,

indice di situazioni avanzate.

SINTOMATOLOGIA(II):

Colon sx

Le lesioni che si sviluppano a questo livello sono per lo piu’ di

tipo anulare infiltrante: per questo motivo ed a causa del

minor diametro di questo distretto viscerale, è frequente

l’osservazione di una ostacolata canalizzazione. I rilievi

predominanti sono:

• Modificazioni dell’alvo

, progressive, caratterizzate

dall’alternanza di stipsi e diarrea.

• Presenza di sangue nelle feci

, talora in modesta

q.ta’ ed, a volte, in misura copiosa; non di rado si associa ad

emissione di abbondante muco.

• Dolore addominale

, spesso di tipo intermittente,

localizzato prevalentemente ai quadranti sx o diffuso a tutto

l’ addome, correlabile alle contrazioni vivaci del colon a monte

di una stenosi. Quando diventa continuo, sordo e gravativo è

espressione della infiltrazione parietale.

SINTOMATOLOGIA(III):

Retto

Le neoplasie a questo livello sono

prevalentemente vegetanti ed ulcerate,

facilmente sanguinanti. La sintomatologia

sara’ dominata da:

• Tenesmo rettale

.

• Dolore , di tipo gravativo in regione

perineale.

• Rettorragia

, durante e dopo la

defecazione o indipendentemente da essa.

• Mucorrea.

• Evacuazione di feci nastriformi.

A volte il cancro del colon-retto

puo’ esordire con i sintomi di una

sua complicanza:

• ILEO MECCANICO

: spt. nei tumori a

localizzazione sx e principalmente in quelli della

flessura splenica; la distensione addominale,

l’iperperistaltismo, il dolore di tipo colico, il vomito

e l’alvo chiuso ne sono i principali elementi clinici.

• PERFORAZIONE

: puo’ insorgere a livello

della neoplasia, per fenomeni necrotici o nei

segmenti a monte per sovradistensione e

successiva fissurazione; si riscontra spt. nel colon

dx e, in particolare, cieco; le sue manifestazioni

sono quelle della peritonite, localizzata o diffusa.


PAGINE

14

PESO

93.12 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chirurgia dell'apparato digerente e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Ambrosi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chirurgia dell'apparato digerente

Chirurgia dell'apparato digerente - Addome Acuto, Diagnosi e Terapia
Appunto
Chirurgia dell'apparato digerente - Carcinoma gastrico
Appunto
Chirurgia dell'apparato digerente - Peritoneo e peritonite
Appunto
Addome Acuto definizione e dolore
Appunto