Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Caligola : (37 al 41) eterno giovane, era giovane! Classico ad A ma + realismo, naso lungo,

o bocca a sciutta, ciocche definite

Claudio : si fa rappresentare alla sua età : 50 anni ma fattezze regolarizzate + colorismo del

o relaismo repubbl

Gruppo da Caere : statue gemelle di Tiberio e Claudio nella tipologia del Giove capitolino,

o seduti, gambe a parte, nudi + amntello e corono quercia = l’Imper sulla terra ha stesso ruolo di Giove

(≠divinizzaz imperatore). Fatte da province x esporle in luoghi pubblici

Fianco del trono con Claudio : raffigurate Vetulonia, Vulsci e Traquinia (cla studioso di

o lingua etrusca) fatto dalle 12 città etrusche?

Claudio da Lanuvio : stante sulla Dx, mantello drappeggiato, corona, scettro, aquila ai piedi

o Claudio da Olimpia : identico iconograficamente ( from gruppo dei Flavi) diffusione modello

o Nerone : conosciamo 5 tipi : SX giovane(55-59) simile a Claudio, colorismo superfici e volume

o capelli/ DX 59 x festeggiare il 5 anno di regno capigliatura in gradu formata(a scalino) + pinguedine

alla Tolomeo lusso

Agrippina Minore volto poco personificato e acconciatura nuova : scriminatura mediane

:

o due bande di ricci(trapano) e boccoli lungo il collo = la privata! Chiaroscuro cn volto

Altare funerario di : un banditore di aste di pesce il cui viso e capelli = Nerone

o Ara dei Vicomagistri : princeps sulla dedica è Tiberio, basamento di altare con

o processione(Compitalia Lari?) con sacerdoti, 3 tori sacrificali, suonatori di trombe e togati cn

statuette di Lari e Togati(genius) A pone un vicomagister liberto + un vicomag schiavi x culto dei lari a

Sfondo vuoto e no isocefalia

capo del vico.

Ara Pietatis : 3 rilievi riutilizzati da Domiziano nel suo Arcus Novus e ora nella facciata di

o villa Medici dovevano appartenere ad una ara votata nel 22 d.C da Tiberio per la salute della

madre(ma dedica by Claudio nel 43)o Ara Reditu Claudii dalla Britannia nel 43 sul Campidoglio

I : tempio corinzio di scorcio : di Cibele restaurato da Augusto nel 3 + 2 gif e toro

o sacrificale. No verisimiglianza xkè Fig alte come i Templi(≠Fregio Ara pacis fondo neutro)

II : tempio di marte Ultore + toro sta x essere ucciso

o Grande Cammeo di Francia : in sardonica 3 registri sovrapposti. Sottoprigionieri seduti a mo’

o di barbari-esergo/ centroviventi : uomo sul trono, egida, litus e scettro , imperatore Tib o Cla? /

soprasfera divina tra cui il divus Augustus in Apoteosi, Tempo eterno gigantismo, propaganda no

classicismo = Imp romano nn ha limiti spazio-temporali

ETA’ FLAVIA : 69-96d.C.. non vantando un’origine divina né aristocratica, si rendono artefici di

una politica populistica

Templum Pacis : Vespasiano di ritorno da Gerusalemme(71-75) Museo d’arte all’aperto con

o recinto in peperino che inglobava un giardino, il Tempio con statua della Pax Romana(post nerone) 1

biblioteca e 1 sala del prefetto urbano su cui Severi appenderanno la forma urbis. Piazza cn portico

con colonne di granito grigio + casche a pelo d’acqua con cespugli di rose galliche + statue di

originali greci rubati alla domus aurea( Di Cefisodotos, Prassitele e bustini filosofi)

Anfiteatro Flavio : inaugurato nell’80 d.C. da Tito + 100 gg di giochi nella valle dello

o stagno di Nerone + 4 caserme x gladiatori e arena prova+1caserma x marinai(tiravano il

velum)+ospedale+camera mortuaria = 12 anni di lavori, forme armoniosi abilità tecnica

=muri radiali con volte a botte, rivestite in stucco + ambulacri con scale. Gradinate in pietra

+ facciata in travertino con 3 ordini di arcate inquadrate da semicolonne (tuscaniche,

ioniche,corinzie) + attico con lesene e capit corinzio e 1 cavea,media cavea, summa cavea(5

settori, qllo senatorio in marmo, gli altri in mattoni + 1 in legno) 50/70.000 spettatori. Ogni

2 scomparti finestra quadrata più mensole x pali del velario. I fori visibili in facciata di età

medievale x estrarre perni di ferro. I frangia pane vi faranno poi un castello.

Interno : 5 ambilacri concentrici con volte a botte poggianti su pilastri in travert. Velocità dei

lavori grazie al bacino artificiale svuotato + costruz di gabbia portante. Sotterranei

domizianei con 14 muri divisori in 4 fasi costruttive : tufo + restauri in laterizio. Sistema

ruotante su cerniere innalzava i piani lignei.

Arco di Tito : sulla collina del Velia, dietro Colosseo eretto da Domiziano in memoria della

o consacrazione del fratello Tito”delizia del genere umano”(anomalia iscrizione xkè nn c’è titolatura

Imperatore e SPQR è il dedicante) forme semplici ed eleganti in 3 parti :

- zoccolo in travertino

- zona mediana con arco in pentelico

- trabeazione e attico in lunense

1 fornice e 8 colonne addossate cn capitello composito

Architrave : piccolo fregio incorniciato da modanature cn scene della campagna di Gerusalemme

(processione paratattica)

Archivolti : con Virtus e Honos

Chiave di volta : con donna con seno scoperto vestita da barbara = amazzone

Estradossi : vittorie i alto rilievo

Interno fornice : SX : trasporto bottino ed entrata in porta trionfale = illusionismo spaziale curvatura

del pianoprofondità! DX : Tito sulla quadriga guidata da Roma o Virtus e incoronato da Vittoria +

uomo a torso nudo (genius populi o Hnos) no rilievo storico, xkè manca Vespasiano e poi anche

personificazioni

Volta : al centro apoteosi di Tito su un’aquila

80 d.C. : centro di Roma devastato da incendio Domiziano restaura foro di Cesare + uno proprio

Tempio di Vespasiano : trabeazione decorativismo acceso, si moltiplicano modanature

o (anke vegetali-acanto) uso del Trapano! Fregio cn strumenti sacrificali e bucrani

Villa Domiziano a Castelgandolfo : fregio a fig fantastiche + cornici cn occhielli di

o Rabirio (ripresi in età severiana)

Foro Transitorio : tra qllo di Cesare, Augusto e T Pacis, attraversato dall’Argiletum , aveva

o ingresso anche dalla Porticus absidata. Iniziato da Domiziano, dedicato nel 97 da Nerva. Forma

stretta e allungata con 2 lati con colonne su podio e trabeaz a dentelligenio di Rabirio simulazione

portico!architrave a 3 fasce + fregio della punizione di Aracne( aria sopra teste + scorci exemplum

) e sull’attico figure femminili di Province o Minerve + in fondo Tempio di Minerva

virtuti /ubris)

esastilo corinzio + abside + muro in peperino

Domus Flavia : sul Palatino progetto organico ke definisce il Palatium romano = commistione

o pubblico e privato ( basìleia) :

parte pubblica : a nord ingresso ufficiale + potico in 3 avancorpi

- aula regia : colonnati su podio cn trabeazione spezzata + nicchie negli intercolumni ed

esedra x trono?(-templare) tetto ligneo a capriate e 3 piani di colonne + sttaue di 28 m in

grovacca Dionisos ed Eracle in apoteosi

- basilica : ad ovest aula r. rettan con abside e 2 file di colonne a 2 piani—x consiglio imperial

- primo peristilio : cortile cn bacino d’acqua + fontana ottagona

- cenatio iovis : triclinio suntuoso preceduto da 6 colonne su 3 piani e ai lati 2ninfei cn

fontane

- sede guardia imperiale : a est A.R

- Larario : perisitilio con acqua e cappella

Parte privata : a Sud su 2 livelli

- piano sopra : piccoli cubicula

- piano inferiore intorno a peristilio con fontana ambienti + facciata curvilinea su circo

Massimo

Ippodromo : al centro 2 fontane pista circondata da colonnato a est tribuna curv imperiale, lusso

decorativo

Stadium Domiziano : per le feste in Onore di Giove, in Campo Marzio 1° stabile pista 600 piedi

o + 1 lato curvilineo, in pianura, in pietra con cavea anfiteatr + gradinate su sostruz in opus

cementicium (≠ greco in legno)e facciata ad arcate

Odeum : piccolo teatro con copertura x audizioni musicali, a sud dello stadium/continuità

o

Ritrattistica Flavia : si ritorna al ritratto realistico di età repubblicana

Ritratto Vespasiano : realismo oggettivo, pieghe viso, bocca sdentata, palpebre pesanti,

o stempiatura soldato ke si preoccupa dello Stato

“ “ : postumodivinizzazione + idealizzato

o Ritr di Tito : realistico, pinguedine,colorismo ricci col trapano

o Ritr. Domiziano : simile a Tito, ma più magro, mento prominente frangia1

o

Donne : riconoscibili l’acconciatura riccia con trapano(colorismo vs luminosità volto) da Tito in poi la

massa si alza al centro, andamento verticale

Iulia Titi : viso tondeggiante, regolare, con occhi grandi. Figlia Tito

o Vibia Matidia ? : sorella di Sabina, finezza dettagli sopracciglia incise e unite

o Marcia Furnilla : 2°moglie di Tito, copia l’afrodite Capitolina, contrasto stridente con testa

o ritratto di dona matura

Rilievi della cancelleria : scoperti sotto il palazzo insieme all’ara vicomagistri(deposito

o marmi)datazione difficile xkè rilievi rilavorati

:

A) da dx pretoriani, 1 giovane(genius populi) 1 vecchio(genio Senato),soldat, femmina in veste

amazzonica(dea Roma), togato in viaggio(Nerva), Minerva e Marte, littore, alaadventus di

Domiziano del 93?

B) : togato : Vesp rilavorato + genio populi e senato, dea Roma + vestali + prefetto Urbi

Tecnica classicistica, fig su 2 piani paralleli (cfr. Panatenee Partenone)≠ Arco di Tito

Monumento degli Haterii : tomba privata di ricchi liberi a Centocelle, tomba a tempietto in

o un recinto :

ritratti : Quintus Haterius : capofamiglia, uomo maturo,severo (ampio taglio del busto)

moglie : morta prima, con acconciatura semplice si guardano = complicità

1. esposizione della defunta, prospettiva ribaltata, proprorz gerarch, chiarezza scena (arte plebea cfr.

ceramica geometrica)

2. raffigurata la tomba stessa(?), esuberanza decorativa, tomba a tempietto cn busto defunta sul

frontone 4 aquile sul fregio, festoni sul tetto e gru laterale( capofamigl era impresario edile)

3. allusione edilizia, edifici di età di Domiziano (Arci Tito?)

4. busti di divinità funerarie : Hermes, Proserpina,Cerere,Ade

pilastri : forte naturalismo, rami di rosa investiti da brezza

Stili diversi in stesso complesso x rappresentazioni diverse

Altare funerario : fine età giulio-claudia, ritratto defunta con coronamento a frontoncino +

o + dedica a gli dei

ETA’ TRAIANEA : II sec, periodo aureo, momento creativo, integrazione province + adozione

Traiano “optimum princeps”urbanizzatore, prolungò la Via Appia fino a Brindisi

Terme : Apollodoro di Damasco

sul colle Oppio nel 104 by su parte Domus Aurea. NEW il

o blocco termale all’interno di recinto quadrangolare con esedra opposta all’entrata e due piccole

biblioteche ai lati(spazi sportivi e culturali) organizzaz assiale : Natatio , 2 spogliatoi, Frigidarium(a

croce greca),Tiepid e Calidar con ipocausto

Restauro Foro di Cesare : post 80 con 2 foriche semicircolari + 1 portico a 2 navate su 2 piani

o che raggruppava foro C e Traiano : Porticus Argentaria + re intervento decorazione del tempio

octastilo corinzio

Tempio di Venere Genitrice(decoraz) : inaugurato nel 113, trabeazione ricca con occhielli di

o Rabirio + soffitto architrave decorato con acanto vivificato da Venere + all’esterno lastre con eroti

tauroctoni o nascenti da Acanto(V genitrice) Interno : trabeaz cn architrave a 3 fasce con amorini

portanti strumenti o armi(Venere festeggiata dagli dei)

Il Foro : dedicato nel 112 celebraz campagne daciche( 101-2 ; 105-6) Gignatismo e Sfarzo grande

o quanto tutti gli altri fori, necessario sbancamento sella Camidoglio-Quirinale(44m colonna)

a) Italo Gismondi : sudnord : piazza con ingresso arco, Basilica Ulpia, cortile cn colonna,Tempio

Divo Traiano citato dalle fonti di Adriano

b) Scavi 2000 : nordsud con ingresso a mo’di Tempio ma recinto con colonna (Eugenio la Rocca :

templum≠tempio, area sacra che conteneva Colonna con ceneri di Tr e moglie)colonne di granito

trovate lì forse del propyleion d’accesso +2 biblioteche ai lati su 2 piani e armaria con rotoli negli

intercolumnia

Basilica Ulpia : la + grande, funzione giudiziaria, pianta rettangolare,aula centrale circondata da

o doppio portico e 2 absidi + copertura dell’aula centrale più alta di qlle laterali x osservare la Colonna

e 3 avancorpi verso la piazza + fregio interno con Vittorie tauroctone e attico con statue Daci e

pannelli di armi accatastate

Piazza : lastre di marmo lunense cn portici est/ovest + esedre e statua equestre bronzea al centro

o verso sudc n basamento di cataste di armi. Lato sud chiusura a pentagono e l’attico portici colonne

cn Daci(-relaismo, brache, mantello frangiato , amni legate h3 m in pavonazzetto, serpentino (?

porticus porfiderica) e clipei con ritratti family imper

Mercati Traianei : alto es di architettura utilitaria romana, costruiti cn bottino gurre daciche

o by Apollodoro (esedra e Quirinale), vecchio mercato obliterato da T.Pacis in opus

cementicium + mattoni

1° livello : immensa esedra su d piani con 11 taberne nella roccia e soppalco x casa-bottega

2° livello : galleria coperta con volta a botte

3° livello : terrazza percorsa dalla Via Biberatica su cui si affacciavano altre botteghe + salone cn

volta a crociera .Dentro piani con botteghe di cambiavalute

Foroinvincibilità militare

Mercati uomo di potere che provvede alle esigenze cittadine secondo studio dei Bolli primi decenni II sec,

quindi anteriori ai Fori--<per realizzarli sbancamento della collina.

Colonna Traiana : coclide h 44 m basamento con cataste di armitrionfalismo vittorie, dedica

o dal Senato e popolo+porta x urne d’oro cinerarie+vano scala a chiocciola e successive le fessurine.

Fregio a spirale narrativo a tema storico( di 200 m e 155

cfr.Telefo mitologico, tomba Fabii trionfale)

scene (Apollodoro?ideatore)in marmo lunense rilievo basso, disegnativo, scene

ritualizzate(ripetono) macchina da guerra romana prima dopo battaglie/propsp lineare o volo uccello.

4 divinità Danubio person, Notte,Zeus e Vittoria che scrive fasti su scudo Adriano-venere di Milo =

fine 1 e start 2 guerra Dacica. Naturalismo e paesaggio!

Profondi solchi cn trapano di contorno + Traiano primus inter pares no nlle scene di guerra.

Partecipaz umana verso barbari(donne e lattanti) + caduti in pose macchinose

Suicidio Decebalo : cfr. Grande fregio di Pergamo

Grande Fregio : parti disperse in collez private, tot 30 m abb 4 pannelli dell’Arco Costantino,

o decoravano portici piazza o Basilicatrionfo sui Daci, prevale l’aspetto celebrativo su qllo

narrativo, rilievo + alto, cambi di direz e luoghi lettura da Dx a Sx conquista villaggio a incoronaz a

Roma, pose innaturali !!

Arco di Traiano a Benevento : 109-114 iscriz all’Optimo Traiano lavori completati da Adriano

o che compare sull’Attico(cfr.ArcoTito), sobrio a 1 fornice

Archivolti con Vittorie alate e putti(4stagioni) + fregio stretto centro : vittorie tauroctone e fregetto

sopra camilli e candelabri.

Interno fornice : Alimenta (istituz Alimentaria) Tr acefalo e 4 peronif di Città( = tiche di Antiochia

cn corona turrita)+ T capite velato e Popa sacrificio torosimili all’Arco di Tito, stesso rilievo

concavo, quasi fig intorno a T

Lato città : verso via Appia Roma e l’Italia

Lato Campagna : verso Brindisiavvenimenti bellici in province

A : T con littori e due donne , una diana cn faretra

B : T, 3 togati + prtunus, Eracle, Apollo

Fregio trabeazione : trionfo del 107, stile plebeo, chiaro e paratattico

Pannelli attico : advetus di Traiano a dx togato accolto da togati, + Adriano barbuto e la Triade,

Giove “optimus” gli dona il fulmine

Rilievo funerario : da Ostia ? liberto, dominus faccionis tiene x mano moglie statua

o (già

-concordia + circo massimo dettagli(delfini bonzei x conta giri + carceres..) doppia prospettiva

morta)

e auriga inizio e fine gara vincitoreinfrange l’unità spazio tempo(cfr.Grande fregio)—arte plebea =

chiarezza e leggibilità!

Ritratto di Traiano : imperatore a 45 anni, realismo sobrio, capelli g-claudi, natura militare

o cn palidamentum e balteo

R postumo da Ostia : età adrianea, cn frangia a tenaglia(cfr.Augusto) + tratti nobilitati

o Volto sacerdote : condizionato dall’imperatore

o Plotina : exemplum di buona matrona, ovale regolare, acconciatura semplice ( ≠qlle flavie)

o

ETA’ ADRIANEA : Adriano, nasce nella penisola Iberica, adottato in estremis da Traiano x volontà

di Plotina. Consolida le conquiste fatte dal suo predecessore, che controlla cn numerosi viaggi

- coesione centro e province

- programma opere pubbliche, restauro, ricostruzione e costruz ex novo ad Atene, nuova città e

a Roma su personali progetti ( uccide Apollodoro xkè lo contestava)

Pantheon : lascia iscrizione del 27 a.C. di Agrippa nel Campo marzio _ Newpronao

o octastilo tradizionale + ed circolare coperto da cupola leggermente soprelevato (cupola effetto

in marmo pentelico + navate laterali con nicchie x statua di Agrippa e Augusto.

sorpresa)

Bolli su mattoni datano : 118-125 aula circolare di larg = h 43.30 m entrava una sfera sormontata

da oculo diam 9 m. materiali sempre + leggeri via che si avvicina all’oculo. Opus cementicium +

stucco ; pietra pomice e malta

1 piano : cilindro cn 7 nicchie semicirc e quadraang con colonne policrome(giallo antico, porfido) e

pavimento con marmi a disegni geometrici(rote profideriche x Adriano &family)

2 piano : separato da cornicione struttura alleggerita motivo originario riproposto da restauro del’30,

ma Bonifacio IV lo trasformò in Chiesa

3 livello : cupola cn 5 file di 28 cassettoni ricoperti di stucco e dorati, eserno lamine bronzo

Dedicato a tutti gli dei(cupola dimensione universale) Adriano c amministrava giustizia. Vitruvio cfr

Laconicum delle terme

Tempio di Venere a Roma : sulla Velia( su crepidoma e podio 7 gradini

vestibolo D Aurea)

o diptero 1:2 cm grandi dipteri asia minore per un tot 120 colonne, distrutto

(artemision Efeso)

nel 307, ricostruito da Massenzio cn 2 abside divisione 2 celle(copertura lignea a capriate)

Mausoleo di Adriano : x sé e discendenti (

o g-claudi in qllo di Augusto / Flavi nel Templum domiz su

, trans Tiberi + ponte Elio. ‘ aspetto originario di ultimo piano e decoraz esterna. Modello qllo

Quirin)

di A, a tumulo in opus cementicium + marmo : vestibolo, rampa elicoidale,corridoio camera

funeraria e sopra al cono di terra edicola cn quadriga bronzea+ statua Adr eretta da A Pio

Villa Adriana : a sud –ovest Tivoli, no riprodurre ma rievocare strutture di altri posti.

o Centro di potere, palazzo estivo progetto unitario(Pietro Ligorio :

(inverno PalatiumPalat cn ipocausto)

125 ettari) bolli laterizi : 117-125 /125-133 su villa presisitente repubbl + 4 assi portanti collegati da

edifici cerniera + gallerie sotterranee e un teatro + santuario (cfr.Afrodite a Cnido)

Criptoportico : alcuni di età rep. Corridoio seminterrato cn volta a botte e finestre x luce

o Tempietto Venere : circolare monoptero senza pareti x mostrare statua policroma(copie della

o Cnidia prassitelica) inglobato in esedra cn 2 absidi(gusto romano)

Pecile : immenso quadriportico che circonda un bacino d’acqua cn doppio colonnato a nord e pareti

o sud poggianti sulle 100 camerelle della servitù. Trovato la tomba di Antinoo abside con cortile e 2

tempietti con materiale egittizzante

Elio cammino : terme esposte a sud

o Sala ottagona(piccole terme) : (cfr.D Aurea) altezza vertiginosa, gioco curve e controcurve,

o varietà di coperture + grandi finestre x compenetraz esetrno-interno e alleggerire strutture

Grandi terme : in opus cementicium e rivestito di mixtum(latericium e reticulatum) e volta

o stuccata

Canopo : ( immenso bacino con lato curvilineo ed esedra

o v canale ke univa Alessandria a Canopo Nilo)

+ colonnato su 3 lati .trabeaz rett e curv sul 4° qttro cariatidi(eretteo) + statua coccodrillo e Nilo

Serapeo : esedra finale del Canopo con tempio dedicato a Serapide, ? triclinio estivo

o (cfr.grotta villa

Tiberio)

Padiglione 27 : gioco curve e controcurve: cerchio cn 4 abside convesse verso l’interno unite da

o corridoi circolari e colonne separaz/compnetraz

Sala dei Filosofi 10 : abside con 7 nicchie x rotoli filosofi + copertura a volta

o Teatro Marittimo 9 : complesso circolare determinato da alto muro con portico anulare coperto a

o botte e vasca centrale cn isolotto accessibile da ponti elevatoi + ovest ipoca,frig etiepid e ad est

ambienti dell’Imperat = villa personale in miniatura

Hospitalia 4 : corridoi su cui si affacciano 5 ambienti x lato con 3 spazi x letti + sul fondo latrina

o collettiva e paviment mosaico bianco nero = ?logge dei pretoriani

Piazza d’oro : 1)vestibolo d’ingresso a pianta ottagonale cn nicchie e esedre + peristilio centrale

o con doppio colonnato e giradino-cornice + sale simmetrie in struttura a rdita e muri leggeri + cortile

a cielo scoperto.

Pavimentazioni : uso del mosaico bianco-nero cn motivi geometrico-vegetali, ma anche policromo

o x pareti e volte(stucco!) e mosaico in opus sectile con al centro emblemata : quadretti in terracotta o

legno cn lotte animali, scene agresti o mosaici minuziosi copie di pitture ( colombe del pergameno

Sosos)

Statue : ideali, copie o reinvenzioni di originali greci(varie età) eclettismo!

o 6. Cariatide

7. Amazzone : copia della Fidiaca tipo Mattei

8. Afrodite : tipo doidalsas(primo ellenismo)

9. Gruppo centauri : vecchio malinconico legato dall’amore vs giovane felice e libertino by 2

afrodisiensi(colorismo e trapano) Aristeas e Papias

RITRATTI

Adriano : rappresentato sempre 41enne, amturo con barba! Corta e compatta(prima

o sbarbati, cfr.intelelttuali greci) + acconciatura ricca di volume e colorismo

Adriano d aCreta : generale che sottomette un barbaro (Roma anke se integraz province è

o sempre pronta a combattere ≠compartecipaz Traiano)sulla corazza Atena + lupa capitolina = Roma e

Atene governano il mondo barbaro, domina la cultura greco-romana

Antinoo : nuovo eroe e nuovo dio, bellissimo giovane!

o Braschi : con mantellos emidrappeggiato vs luminosità torace nudo

- Nudo :

- cfr. Apollo liceo prassitelico si appoggia a tripode MA corona di edera (dioniso)

Rilievo :

- di Antonianos, assimila Antinoo a Silvano, cn veste contadina e falcetto

( classicheggiante)

Divinitò egiziana

-

Sabina :

o moglie di Adriano, nipote Traiano, muore nel 136 e divinizzata : impronta classicista,

iride e pupilla

acconciatura semplice cn scriminatura e diadema(dea) + viso piano e regolare +

incisi!

Statue Iconiche di Sabina :

o

- Afrosite V sec, spallina Fidia e capelli di turbante di trecce e corona

- Cerere con spighe e papaveri in mano, modello ellenistico

- Ercolense : matrona pudica romana

Anaglypha Traiani : rilievi storici su entrambe facce, reimpiegati in tomba medievale o

o parapetto dei rosta(doppia visibilità) o recinto intorno a statua Marsia forse del 118, Adr si riallaccia

a provv Traiano

Lato A : parata militare con adlocutio (x proproga Inst Alimentaria)di Adriano a sx e gruppo

statuario su podio di A e Italia a dx cn dietro edifici del Foro. Dx Ficus ruminalis + Marsia

Lato B : cancellazione delle imposte arretrate, 9 soldati accatastano registri bruciati da un

littore (a sx Albero e statua Marsia stilistica e topografica)

continuità

8 tondi dell’Arco di Costantino : x stile e temi di età adrianea, ma teste rilavorate e nn

o sappiano la loro origine : scene reali o allusive alle virtutes dell’imp : partenze x caccia,

caccia e sacrificio post caccia ( = caccia ellenistiche = trionfo sulla morte e caccia = battaglia)

Partenza x caccia : con esergo e Adriano tiene briglie cavallo con giovane nudo:Antinoo.

o Databili tra 130(morte Antinoo)e 138(morte Adriano)

Caccia all’orso : vivace movimento (cfr. Grande fregio di Traiano Imper ke incombe) legato al

o Sacrificio a Silvano : + statico e pelle dell’orso appesa all’albero

o Caccia al cinghiale : imp a cavallo indietro la dx con lancia + due personaggi storici(ritratti) uno

o Antinoo ?caccia del 124-28

Sacrificio a Diana : in santuario campestre cn A capite velato e testa cinghiale sull’albero

o Caccia leone : già ucciso riempie l’esergo

o Sacrificio ad Ercole : con statua dio trionfatore in 2 piano e testa leone appesa parete dx

o Sacrificio Apollo : sacrifico conclusivo, no animale, no caccia realtiva, a sx Adrianoe Antonio Pio,

o alto livello formale + statua dio a allori

Rilievi dell’Arco di Portogallo sulla via Flaminia, distrutto nel 600 xkè ostacolava corse

o cavalli : 2 rilievi x stile = età adrianea (forse da monumento in onore di Sabina) : apoteosi di

Sabina che cavalca Eternitas + Adriano(testa rilav) e giovane con lustrinum = Campo Marzio +

Adriano sta proclamando (elogio funebre di S o provvedimento pro bimbi poveri) con genio senato e

Classicismo adrianeo

popolo a dx e sx

: Età arcaica cassa liscia o figurato in marmo e tetto a 2 spioventi o a clive cn

SARCOFAGI

coperchio a letto funebre(Etruria). Primi sarcofagi in età Giulio-Claudia a cassa liscia cn

modanature o decorati. Con Adriano II-III sec produzione di massa

Sarcofago Caffarelli : età Tiberiana : cn patera, libagioni e bucrani (cfr. Ara pacis)

o Sarcofago C.Bellicus Natalis : età Traianea console nell’87, decorato con ghirlande sorrette

o da giovani e figurate all’interno con pan che insidia giovane e trofei con prigionieri incatenati

Sarcofago a ghirlande : età Adrianea, produz in serie ma raffinato cassa lunga e tetto piano

o e amschere acroteriali decoraz su 3 lati ghirlande sorrette da donne e scena mito Attteone

nelle lunette (Diana - v Afrodite Doidalsas)

Sarc dei Niobidi e Oreste : 132-34 : mitologico, horror vaqui dei figli di Niobe che

o muoiono e Apollo e Diana ai alti coperchio + narraz continuata da Oreste e Pilade cn Elettra,

uccione di Clitm ed Egisto + a dx purificaz di Oreste

Sarc Attico a ghirlande : in pentelico importato a Roma x termine lavoraz da botteghe

o neoclassiche ateniesi, nascono cm sarc architt e poi a clinedecorati su 4 lati!

Sarc attico con eroti : riservati a classi abbienti ke acquistano all’estero

o

ETA’ ANTONINA : Antonino Pio (138-161) regno pacifico ≠ Marco Aurelio che deve affrontare

insurrezioni barbariche anke se pacifista stoico. Continuità con tradiz adrianea MA nuove tendenze

artistiche (architett) dalle province verso Roma : decoraz barocca e = colorismoda

TRAPANO

strumento tecnico, comparso in Grecia nel VI a.C. diventa strumento espressivo!

Hadrianeum : tempio del divo Adriano inaugurato da A.Pio nel 145. in C.Marzio N/E

o Pantheon abb 11 colonne emuro cella nord. Fonde mondo greco : periptero corinzio 13x8 e

pronao con mondo romano : peristasi su podio, no opistodomo e scalinata frontale ; cella

coperta voltaa botte e pareti cn semicolonne su plinti aggettanti e badi decorate con 30 province

(riccioli Libia, Brache e doppia sciabola ) su fondo neutro e trofei armi : Province sn il fondamento

su cui poggia la potenza di Roma (mex unificante cn stile classicheggiante)

Tempio di Antonino e Faustina : A lo dedica alla moglie e poi a sé alla morte : prostilo esastilo

o corinzio su podio in quadratum peperino e architrave con grifoni e candelabri )

(v Venere genitrice

Antonino Pio : barba colta e mlto curata, massa ricciuta e cloristica fatta col trapano

o Marco Aurelio : giovane 20enne, principe designato, con sguardo trasognato e tratti regolari, +

o palpebra marcata

Marco Aurelio : 176 trionfo su barbari nord : maturo, baffi, barba, capelli + voluminosi,

o aspetto generale energico (stato psicologico!)

Lucio Vero : correggente nel 161, giovanile assimilato a M.Aurelio anke se nn parenti

o Statua equestre di M Aurelio : 176, .

scambiata x Costantino e in Campidoglio by Michelangelo

o Testa ritratto, generale trionfatore con dx alzata = clamenza verso ?barbaro sotto zoccolo dx

cavallo e paludamentum. Volto sicuro, austero

Commodo : principe designato = M.Aurelio 20enne, stesso occhio ma faccia antipatica

o Commodo = Eracle : trionfalismo sossotegno lavorato con globo, scudo e amazzoni inginocchiate

o ai lati + leontè(luce ombra) e pomi nella sx = apoteosi, superf lucidate

Faustina Maggiore : morbidezza tratti viso + palpebre pesanti, capigliatura con scignon di treccia

o con sclapello

Faustina Minore : simile alla madre, giovane, viso tondo e scriminatura con ondulazioni laterali e

o crocchia dietro

Base colonna di Antonino e Faustina : post mortem 161 modello arco Portogallo apoteosi 2

o sposi con ai lati aquile-loro anime su un giovane alato con in mano globo e serpente = Aiòn, tempo

eterno e sx Campo marzio cn meridiana augustea in mano e dx Dea Romaclassicismo, contorni

definiti ma ala dx travalica limiti spaziali! LatoBcerimonia decursio con soldati intorno ad altri(no

lustrinum), stile diverso, prospettiva dall’alto, + dinamismo e trapano x le vesti

11 rilievi nell’Arco di Costantino : 8 nell’attico sud e nord ai lati dell’iscirzione + 3 ; no

o scene di battaglia ma momenti che esplicano virtutes imperatorecoinvolgimento

spettatore, scorci, ecc (v Arco Tito-parabola)

Profectio : partenza Imperatore

Lustatio : sacrificio di purificaz dell’esercito c’è Anke Pompeiano: coinvolgimento spettatore!

Adlocutio 3 personaggi di spalle

Clemetia : barbaro mani legate

Submissio : capo barbaro appoggiato a figlio giovane si sottomette

Rex Datus : davanti accampamento romano capo barbaro cn trattato di pace . new alleato

Adventus : ritorno a Roma, con deaR,Fortuna,Nike,Marte e Faustina?

Liberalitas : 2 registri concessione donativo e beneficiari

Palazzo dei Conservatori

Clementia : sul campo di Battaglia M.Aurelio ha la sua testa = alla statua equestre

Sacrificio : nel tempio di Giove Capitolino(3 porte), cocnlcude il Trionfo

Trionfo : M.Aurelio su quadriga mentre è incoronato da nike e anke ?Commodo, cancellato x damna

a) dimensioni e formati identici, cornici simili, Pompeiano,Commodo cancellatodi un arco eretto

dopo il 176!

b) Alcune ripetizioni di tema, e i 3 stile + classicistico a 2 diversi archi celebranti il trionfo

Colonna Antonina : 180-192(Commodo) a Pzza Colonna colonna coclide h

o (templum-recinto)

tot 50 m con fregio a spirale a narrazione continua delle campagne vs Quadi e Marcomanni (172-3 /

174-5)+ feritoie originarie e basamento con M.A e Comodo ccon barbari sottomessi + nikai e

ghirlande. 21 giri(Triana 23) rilievo + alto e aggettante, temi no battaglie ma Miracolila vittoria si

deve anke alle divinità pro Roma

Miracolo fulmine : narrato da C.Dione, M.A prega Giove che manda fulmine e distrugge

macchina da guerra avversaria che stava assediando catrum romano

Miracolo pioggia : dio alato e barbuto invocato da preghiera di soldato, acqua rifocilla romani e

travolge barbari

Stile : progressiva semplificazione verso il tardo-antico + trapano espressività+ perdita organicità

delle pose + M.A posa da Divo, volto da uomo segnato dalle guerre è nemici = barbari (≠Traiana)

Sarcofagi mitologici :

o 1 : cassa bassa thiasos marino(Tritone e Nereidi) trad ellenist(v Ara D.Enobarbo)viaggio

o defunto nell’isola dei beati

2 : cassa bassa giochi circensi di eroti(tema x bambino) + uno che piange al centro

o 3 : cassa bassa, mito delle Niobidi colpite dai Dioscuri. Modelli pitture ellenistiche.

o Sarcofago Amendola : 170 : del generale di M.Aurelio .scena di battaglia, Galatomakia

o (->vs

)lotte corpo a corpo, horro vaqui ai lati barbari nudi(idealizzati) e inginocchiati

barbari nord

Sarcof di Portonaccio : 180-190, cassa + alta di un genrale di M.A.

o coperchio : riassunto vita privata defunto(parto moglie, matrimonio,clementia)

cassa : ai alti trofei e barbari caratterizz abbigliamento(nord), mischia con pose disarticolate e

cavaliere al centro. Cavalieri su barbari giù. Su ordinaz ma viso nn rilavorato o era stuccato

Sarcofagi biografici : raccontano aspetti principali della vita publ e privata del defunto(170 ca)

o 1 : sx vita publ, clementia con virtus e vittoria+sacrificio(pietas)a Giove Capitolinodx matrimonio

o 2 : scena di matrimonio a dx uguale a quella sopra(togato dietro sposo) ma giovame fornatle Imeneo

o

Officine microasiatiche : a Dochimeion(frigia) ricco di marmo bianco, nascono botteghe

Sarcof di Melfi : a cline con statua volto ritratto- tipolog a colonnette reggenti trabeaz con

o frontoncini curv e triang(v.Canopo) rilievo molto alto divinità, cornici decorative, trapano

Sarcof di Velleltri : unicum a casa, cn coperchio e basamento in

(data da Adriano a fine IId.C)

o pentelico e cassa in lunense decorata su 4 lati su 2 registri: cariatidi sorreggono edicole con

lunette marittime e dentro fatike di Ercole(defunto apre porta c’è Plutone)speranza nell’aldilà

: soluz abitativa di tipo intensivo adottata in casi di sovraffollamento caseggiati a più piani

INSULE

con diversi appartamenti (esistenti già nel I d.C.) in legno(incendi)

Insule sul Coelio(Flavi) : 3 caseggiati senza muri comunicanti(norma antincendio) e la 1 ha

o cortile interno che dava luce e d aria

Sulla via Lata (adrianea) : tessuto viario ortogonale, delimitando isolati occupati da appartament

o Insula di Diana ad Ostia : boom demografico in età Traianea(nuovo porto) in opus

o cementicium + mattoni, facciata semplice con taberne al piano terra e 5 piani intorno a cortile

Le domus tardo antiche : trasformaz di vecchie insule (cfr. Basilica Ss Giovanni e Paolo)

Domus di Piazza dei Cinquecento : pavim mosaici bianco-neri + impianto termale con pareti

o dipinte a pannelli e figure grndi che agiscono su podio colonne + pareti domus di IV stile

semplificato a fondo bianco e fig volanti sobrietà

Tomba di Annia Regilla : moglie di Erode Attico : a tempietto (inumazione) in cmenticium +

o mattoni policromi anke x colonne . facciata tetrastila corinzia e lati laesene + decoraz a meandro

Tomba dei Valeri : sepoltura collettiva, facciata distila in antis con ambienti semisotterranei e

o decoraz pareti/volta a stucco + arredo statuario

ETA’ SEVERIANA : morte Commodo nel 192guerre civili x successione, emerge Settimio

Severo,from Leptis Magna, sposo della siriaca Giulia Domna :

legittima la sua posizione ponendosi in continuità con Antonini(riabilita Commodo)

- 2 campagne vittoriose contro i Parti, conquista Ctesifonte

- Capostipite di nuova dinastia designando nel 198

- Caracalla : Augusto e Geto : Cesare

Ipost incendio del 191 : restauro e rifacimento Pantheon,Porticod’Ottavia e Palatino

- (su cui costruisce la propria domus a est dello Stadio Flavio)+ sosotruz a 2 piani a sud

Septizodium : facciata monumentale di Ninfeo a mo’ di skenè teatrale su 3 ordini id

o colonne corinzie articolata in 3 esedre x conterranei africani. Distrutta da Sisto V

Arco di S.Severo : a ovest nel Foro, celebra vittorie sui Parti(legati su zoccoli colonne)a 3

o fornici inquadrati da 4 colonne libere + attico cn iscrizione dedica del 203 a Severo e

figli(Geto cancellato poi)molti inserti scultorei :

- estradosso arco centro : vittorie alate e amorino autunno(ha le uova)

- estradosso lati : personificaz fiume

- piccolo fregio sopra archi laterali : trionfo sui Parti del 202, stile plebeo, fig tozze, aggetto

pannelli lato Foro : alto a sx : castrum romano,battaglia,adlocutio cn città assediata

basso : Edessa a volo d’uccello e resa barbari, sottomission,consilium imperiale e partenza

panneli lato Campidoglio : alto dx : assedio Seleucia e Parti fuggono a cavallo,sottomiss barbari,

conquista Seleucia. Basso assedio Ctesifonte 198, conquista,adlocutio

cfr. Colonna Antonina, pannelli di 3 registri ciascuno, simultaneità di eventi in luoghi e tempi diversi +

fig tozze, pesanti, trapano esasperato, rilievi negativi x ciocche, fig in gruppo, no coesione organica delle

forme, chiarezza.

Arco degli Argentari : dedicato da Argentari nel 204 alla famiglia imperiale. Pilone est nella

o Chiesa S.Giorgio in opus cementicium + zoccoli in travertino e paraste con girali acanto e capit

corinzio. Rilievi vertic incorniciati da 2 orizz+ trabeaz ricca(flavia)

pietas coppia matrimoniale : Severo capite velato e lei mater castro rum (ha il caduce)+ Geta

cancellato e soto fregio cn strumenti musicali(v Tempio divo Vespasiano) e a dx caracalla che

compie una libagione + c’erano Plautilla e Plauziano

Terme di Caracalla : sull’Aventino 212-217(bolli)assialità e simmetria degli ambienti

o con immenso calidarium circolare,tiep,frig,natazio, acqua ricevuta dall’Acqua

Antonelliana+ corridoi sotterranei e persi rivestimenti lussuosi. Scavi del ‘550 = + di 40

sculture : copia di 3 m dell’Eracle Farnese nel F e Toro Farnese(no contemporanee)

contemporanei arredi musivi : atleta = professionista x soldi (≠ idelae classico)

Settimio Severo : modello M.Aurelio, ma barba filosofo + folta e bipartita sotto mento +

o pupilla a pelta!

S.Severo II tipo : dopo viaggio in Egitto e patria nel 200, modello Serapide, sguardo su

o e 4-5 boccoletti su fronte

Caracalla I : giovanetto designato, virtus militarebalteo diagonale + palidamentum

o Caracalla II : imperat nel 212 soldato, Imitatio alexandris (torsione violenta

o capelli e barba corti + “V” fronte e naso-labialeviolento psicologia

sosopettoso)

Elagabalo : giovinetto fantoccio della madre,volume compatto cranio, peluria,ciocche

o corte cn scalpello,occhi grandi—sguardo da soldato valente

Alessandro Severo : il cugino, soldato e tipica capigliatura rasata(incisa) + ovale regolare

o Giulia Domna : parrucca ad elmo(lavorata a parte) si vedono ciocche orecchie + ovale

o luminoso e peli sopracciglia

Giulia Mamea : nipote, sguardo in alto, sopracciglia e acconciat + semplice

o G.Domna iconica : = Cerere(v Sabina) con spiga e papavero in mano e parrucca

o Privata : testa di vecchia su corpo di Onfale ke ha la leontè sopra acconciatura e clava

o Cammeo di Caracalla : apoteosi di C cn cornucopia e nike ke gli porge la corona e

o Aquila e egida, rimandano a giove

Rilievo di Palazzo Sacchetti : isolato dal contesto architettonico chiuso da cornice fitomorfa

o datato al 205 x la scena di S.Severo che presenta al Senato i figli Caracalla e Geta(consoli) su

sfondo di arco a 1 fornice e porticosoluz traianea e adrianea, reale plasticità figure, no

trapaano

Ritrattistica III secolo imperatori – soldati- ritratti psicologici, espressioni enfatizzate a volte a

scapito della corretta forma anatomica

Massimino il Trace : torsione violenta, massa compatta capelli piccoli solchi aderenti,

o barba aderente fino al collo, frangia squadrata, occhi pesanti ma sguardo energico

Massimo : figlio(gruppo?) giovane dal viso pieno

o Pupieno : eletto dal Senato, barba folta(M.Aurelio) e calotta compatta

o Balbino : dal Pireo, ai pieid aquila,mantello drappeggiato classicamente e volto pienotto

o Gorfiano III : allusione alla sua maturità forzata, ritratto psicologico, geometrizzaz fronte e

o mento + basette e baffi incisi, caplli da soldato e occhi enormi, sguardo severo

In bronzo : simile ma filo di malinconia

o Filippo l’Arabo : sguardo energico,inquieto, contraz sopracciglia, ricaduta guance

o Traiano Decio : oggettiva ripresa fisiognomica + angoscia e rughe e spressione

o Treboniano Gallo : nudità eroica(cfr.Alex cn la lancia di Lisippo) modello classico

o reinterpretato i modo errato : torace tr grande e testa tr piccola

Gallieno : cfr. Alex Magno, torsione, colloquio cn Divinità

coreggente cn Valeriano nel 253-60

o + capelli voluminosi G-claudi e barba adrianea

Aureliano (270-75) = Probo : astrazione formale, geometrizzazione fronte, rughe, calotta

o compatta, fissità sguardo

Mura aureliane : 5 anni di stabilità, 19 km in mattoni e porte difese con torri 6 metri h

o Donne al potere : realismo fisiognomico : non belle né giovani + evoluzione acconciatura

o da parrucca a crocchia con punto d’attacco basso per poi risalire

Riratto di Privato : gruppo 3 statue simili nudità policletea + toga contabulata(con fascia) e

o panneggio che annulla struttura corpo + Doriforo con variante mantello e cane –sostegno. Età

galliena?

Sarcofago di Balbino : gigantesco sarcofago biografico a clinè con 2 sposi teste ritratto su

o coperchio e scena dx connubium, matrimonio con Imeneo e Concordia e sx Sacrificio con Virtus,

Marte, Fortuna e Nike + parapetasma ai lati su sfondoesaltaz virtutes Balbino e moglie = Venere

Sarcofago di Acilia . a tinòs

: 238 d.C (angoli arrotondati dv si pigiava l’uva) fronte : 2 sposi al

o centro, togato + piede donna e a dx 3 donne a sx maschi cn toghe molto lavorate e uno(Genio del

Senato) indica un giovane sbarbato con capello da soldatoGordiano III che ha una manona!-->è il

sarcofago del padre Lucio Balbo la manona è sua, ma la moglie alla morte ha fatto rilavorare testa x

celebrare designatio a imperatore del figlio.

Grande sarcofago Ludovisi : cassa gigantesca, con scena di battaglia caotica am ordinata 1 fascia

o caduti barbari movimento ondulatorio 2 fascia di raccordo battagli, 3 cavalieri romani(sviluppo

obliquo sx-dx)ai lati fig verticali e giovane al centro disarmato(Alex)con croce in fronteOstilianoa

depto di Mitra, ma nn muore in battaglia come il fratello, e stile classicheggiante dopo Gallieno =

260-70 sul coperchio madre defunto con drappo e al alto clementia

Sarcof caccia Palazzo Mattei : da caccia mitologica a caccia realeassimilaz a battaglia,

o tirionfo sulla morte

Sotto : sx partenza defunto con corazza e a dx defunto a cavallo si appresta ad uccidere il

leone250 x confronto

Sopra : caccia con defunto a cavallo con diagonale contrapposta al leone ke gli va incontro + Virtus

e Dioscuri post Gallieno x maggiore idealizzazione

Sarcof con Stagioni : tematica dionisiaca 220 ca. centro Dioniso, Mandi e Pan + satiri ai lati

o giovinetti = stagioni da sx a dx : leprotto ->autunno/cesto spighe->estate/ramo fiore->primavera /

anatre->inverno + ai lati sx Oceano, dx Tellus. Ciclicità dell’eterno + Dioniso risorto!

Sarcof. Dell’Annona : unicum, su commissione, scena di dextraum nunzio dei 2 sposi +

o concordia e Genio senato e a sx Porto di Ostia(faro) + Annona(timone, e tabella frumentaria); dx

Abbundantia(cesti) e Alessandria(elefante e spighe)defunto era funz dell’Annona che aveva avuto

accesso al Senato + a Ostia si importava grano da Egitto. Paratassi + parapetisma x sfondo, isocefalia

TARDO ANTICO : 284 -476

Cambiamenti radicali, forse x influenze irano-partiche(forse il contrario) :

Linearità

- Frontalità

- Prospettiva ribaltata

- Proporzioni gerarchiche

- Semplificazione e ripetitività gesti

-

Elementi già leggermente accennati con la colonna di M.Aurelio

Reimpiego : nei ritratti rielaborazioni + nei monumenti economia di tempo e denaro + volontà di

assimilazione agli optimates princeps (Traiano,Adriano,M.Aurelio) problema di come rimanevano

monumenti depredati.

Base dei Decennali : 5 colonne erette nel Foro Romano dietro ai Rostra e davanti al tempio

o della Concordia x l’anniversario della tetrarchiaconcordia anke se Impero diviso! Centro

colonna + alta x Giove , dietro 4 tetrarchi a semicerchioiconograf classica di Vittorie +processione

Ara Pietatis!!

e sacrificio con esasperato uso trapano e rigida fronatalità(rilievo negativo capelli) cfr.

Arcus Novus : sulla via alta abbattuto da Innocenzo VIII reimpiegati x Palazzo Medici

o dedica del 293 erano dell’Ara pietatis + rilievi con Virtus,Mesia,Tracia,Asia,Venere e Britannia +

plinti ocn Dioscuri(spada,cavallo,berretto e ricerca anatomica) + Vittorie con palme e barbaro

Arco di Galerio a Salonicco : quadrifronte e ottavilo( ) con cupola

8 piloni, rimane sl lato Sud

o centr e volte ai lati, in mattoni, tra Via x Mausoleo e Via Ignazia dedicato nel 303?

decennale Galerio post campagna Persiana(296-98) linguaggio cerimoniale, svalutaz

componente storico-marrativa e magg chiarezza, scene di repertoriocontraddizione : semplificaz, e

cura dettagli(base altare) + paratassi e frontalità e trapano

Piccolo Arco di Galerio : nel suo palazzo a Salonicco, decorato con + cornici e sopra chimation

o ionico. Ai lati s clipei : dx Galerio; sx peronif Salonicco + eroti con ghirlandeù

Arco di Costantino : eretto sulla via triunphalis dal Senato e dal Popolo Romano x vittoria di C

o su Massenzio (“tiranno”) a Ponte Milvio il 23-10-312 x instinctu divino(ma nn ancora

conversione)pronto x il ritorno a Roma di C nel 315. arco di tipo classico a 3 fornici cn 4 colonne

Reimpiego :

rilievi all’interno del fornice magg e sui lati brevi attico fregio Foro di Traiano

- (battaglia

stile vigoroso e rude di inizio II sec

Romani vs Barbari)-

8 tondi con scene di caccia e sacrificio età adrianea

- , stile manierato neoattico

Statue di Daci su colonnedal foro Traiano

- 4 rilievi dell’atticoarco di M.Aurelio -

- ricerca esasperata di pathos

Colonne in giallo antico

-

Originale : struttura architettonica, estradossi, tondi con sole e luna, iscrizione, plinti

colonne, 6 fregi a narraz continua sopra fornici minore e lati

Reimpiego senza ideologia, xkè rilievi, temi generici e ? struttura architettonica di età adrianea? V testa

Licinio con capelli e fronte e occhi rifatti ma struttura adrianea.

Lato ovest : profectio Imp(sx su trono su carro) da Milano + tondo Luna calante ->LINEARISMO

hanno il pileus pannonicus : tipico copricapo(già da Domiziano) lienamenti duri, TRAPANO

Facciata sud : obsidio di Verona cn Impa sx incoronato da Vittoria e soldati su 2 fileno

proporzioni spaziali, semplificazione e caduto diosorganico ma impatto emotivo

Lato sud : proelium su P.Milvio acqua con trapano, caduti sotto, vincitori sopra->massa espressiva

Lato est : ingressus di C a Roma x la via Flaminia con Sole nascente + alto su cavallo dietro soldati

con vessilli(cfr. Arco Tito)

Lato nord : oratio di C a Roma con dietro base decennali, sx asrco Tiberio e basil Giulia dx arco

s.Severo + lati sttue M.A e Adriano prospettiva ribaltata(2 file ai lati anziché davanti) + proporz

gerarchiche : sovranità assoluta e frontalità imperatore (popolo massa indistinta uguale, diverse età +

ripetitività gesti)

Facciata nord : congiarum distribuz di denaro al popolo dimensione decrescenti + teste

disorganiche (2 livelli cm tondo adr Liberalitas) + uomo cn figlio sopra cfr. rilievo Alimenta Arco

Traiano

Classicismo costantinianoiconografia classica(ricchi panneggi) ma resi con linguaggio tardo-antico: tradiz

colta + arte popolare(adeguamento a stile province) e nuova ideologia : sovranità imperatore

Ritrattistica trdo-antica : si vuole comunicare ciò ke il personaggio

simbolo + astrazione 

significa nella comunità a discapito dei tratti fisiognomici : divina maiestas

Età tetrarchica : uguaglianza dei 4 tetrarchi(similitudo anke date di nascita) x rassicurare il

popolo : concordia dei 2 augusti e 2 cesari! Confronto necessario cn numismatica

Ritratto di Gallieno : 267assimilato ad Alex Magno, geometrizzazione

o Ritratto di Probo :276-82 geometrizzazione e riduz a forme stereometriche dell’immagine

o Aureo di Diocleziano : 294, geometrizzaz testa,capelli a cuffia,profilo duro, mascella a 90°,

o linee parallele di frangia e sopracciglia

Aureo di Dioclez e Massimiano : 287, difficile distinguerli(m ha testa + grossa dx)si

o vuole rendere la categoria dell’Imperatore, non il personaggio nello specifico

Gruppo dei tetrarchi : porfido, rilievo aggettatissimo uguali in vesti e pose:

o militari+spada

= abbraccio dell’Augusto a sx(barba incisa) del Cesare a

aquila+trabea+tunica corta

dxconcordia . Decorativismo sovrasta forma anatomica + frangia rett, geometrie lineamenti e

caplli a calotta unitaria : a Venzia nella Iv crociata from philadelphion in cui ritrovato pezzo in

porfido dell’integraz marmo biano

2 colonne porfiteriche con tetrarchi : Bibl.Vaticana colonne su mensole aggettante coppia

o di Augusti(+rughe) e di Cesari= abbraccio + gloco nella sx = concordia universale. Coronati

di alloro + loricati palidamentum cingulum(cinta borchiata) gusto x linee curve (orecchie,sopracc)

Busto da Atrichis di ? Galerio : porfido, tratti volto con gusto lineari stico-geometrico,

o calotta unitaria + barba contorno viso-maschera, pieghe marcate!

Ritratto di Galerio da Gomzigard : 303, città natale, forse un gruppo(

o altri rsti+ mano di Nike?

, capelli : cuffia lisica dietro+ tratti meno squadrati e corona d’alloro dettagliata con

Su retro corona)

gemme e bustini

Togato porfiretico Berlino : 293-305 acefalo, con parti nude in marmo bianco toga ricca :

o balteus,cinta in vita + umbo,drappo in avanti+ simos,linea trasversale sulle gambepieghe

innaturali, drappeggio duro!

Togato in trono in porfido:da Alessandria , toga simile

(forse tutte statue in porfido lavorate lì)

o all’altra, forse gruppo?

Torso di Clamidato : da Alessandria 310-350,Costante? Qndo diventa Cesare bel 333, panneggio

o appiattito + cingulum e fibbia mantello cn 3 pendagli(v Licinio nelle monete 308)

Statua di clamidato : Ravenna :in atteggiamento militarerinfodera spada = fine guerra

o Altro clamidato : porfido cn parti nude a parte , corpo = parallelepipedo + panneggio schiacciato

o 2 torsi loricati : porfido prima metà IV sec

o Sx : from Egitto,corazza con gorgoneion,mano su fodero spada, ricchezza particolari

Dx : età costantiniana?,consistenza colum + plastica e ruvido(no pulitura finale)

Busto-ritratto imper non pertinente : volto + morbidi e levigatura +

lineamneti

o moderna. Età Costant o figli

Testa di Tetrarca da Nis : luogo di nascita di Costantino , ha il pileus

o Spalato Palazzo di Diocleziano : rappresentaz schematica di uomo e donna in clipei sorretti

o da Putti (Dioclez e Prisca)

Palazzo Armerina : villa in Sicilia di ricco latifondista o Massimiano : frammento mosaico della

o caccia (peristilio e grande su corridoio)con sx proprietario + due servi ( mosaico con fatiche di

Ercole nella aula trilobata)

Erma di Diocleziano : a Salona, grande stilizzazione + squadratura e geometrizzazione volto

o Moneta di Massimiano Erculeo : caratteri + specifici(profilo) , personalizzazione : ricci e naso

o Calco di Gemma : Diocleaziano e Massiamaiano ricciuto

o Diocleziano Copenhagen IV sec : from Gliptoteca, maggiore ricerca plastica(porfido tr duro),

o particolari fisiognomici in funz decorativa : fronta corrugata = simbolo, ciocche scalpellate

Ritratto a Milano : Diocl o Masim?, alta qualità, linearismo naso-labb+borse e frangia a ciocche

o Galerio da Glyptoteca : fine III, somiglianza con clipeus del piccolo arco a Salonicco

o Testa da Nicomedia : Diocleziano(Istambul, ambiante micoras) >plasticità e naturalismo, corona

o di quercia e gemma + crocchette a coda rondine (g-claudia)

Diocleziano Villa Doria : era capite velato, ma testa ripicchiettati i capelli+indurimento tratti viso

o Costanzo Cloro : 293-306 cfr. moneta, colato piombo nell’iride + espressivo, capelli cn scalpello

o Costanzo Cloro Copenhagen : IV sec simile al 1°naso, accenno sorriso,volto allungato

o Massimino II Dacia : 309-313, volto stirato, teso a mo’ di maschera

o Ritratto di Severo : II sec, barba corta e calotta appiccicata

o

Verso l’età Costantiniana ci si riavvicina la classicismo(≠1° tetrarchia, geometrizzazione)

Monete di Massenzio : ritratto anche frontalmente : testa schiacciata, occhi piccoli

o Busto Massenzio: maggiore plasticismo, ma schematismo rughe e predominio occhio(Imper è la

o divinità ≠ colloquio col dio)

Togato di Ostia : (Massenzio?-testa posteriore guance piene)su corpo con toga classicheggiante

o Ritratto di Massenzio(Louvre) : 340frangia traianea,occhi grandi,barba corta

o “ “ Dresda : uguale + acconciatura naturalistica

o Ritratti femminili : volti + idealizzati e classicisti e acconciature complesse(trecia piatta

o cfr.Traianea) ma anno pupille incise qndi noII ma IV sec

Monete di Costantino: 306-7 : elezione a Cesare, ritratto schematico barba+baffi = altri tetrarchi

o

312-13 : post Ponte milvionon + barba, forme + classiciste = Augusto e Traiano<-caschetto


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

29

PESO

277.50 KB

AUTORE

Manu3d

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dei beni culturali
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Manu3d di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia e storia dell'arte romana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Ghisellini Elena.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Archeologia e storia dell'arte romana

Arte romana - Appendice tipologica
Appunto
Riassunto esame Drammaturgia, prof. Cerbo, libro consigliato La tragedia Greca, Di Marco
Appunto
Riassunto esame Arte, prof. Valeriani, libro consigliato L'arte nel '600 a Roma, Wittkower
Appunto
Riassunto esame per l'esame di Storia romana, prof. Malavolta, libro consigliato Storia romana, Vitucci
Appunto