Che materia stai cercando?

Appunti sulla comunicazione efficace Appunti scolastici Premium

Appunti generali sulla comunicazione efficace, usati per integrare l'esame basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Vignati dell’università Università degli Studi di Macerata - Unimc, Facoltà di Lettere e filosofia. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Attività in psicologia clinica della salute docente Prof. R. Vignati

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

dell'altro, la comunicazione delle proprie impressioni attraverso l'empatia, l'attesa

della conferma e del feedback Della persona con cui ci stiamo relazionale mondo.

Questo ascolto attivo aiuta a scaricare emozioni a creare un rapporto di fiducia

autentico crude come abbiamo detto prima empatia accettazione e autenticità Così

da facilitare la soluzione del problema. l'ascolto attivo include il problem solving

guidato con le sue sei fasi che sono rispettivamente la definizione del problema, la

proposta di soluzioni, la valutazione delle soluzioni, la scelta delle soluzioni più

appropriate, la programmazione di un piano di attuazione, Concordanza dei criteri

di verifica dei risultati. riassumendo le abilità essenziali per quanto riguarda L'area

in cui l'altro si trovano un problema sono l'ascolto passivo, frasi invito, ascolto

attivo, problem solving. analizziamo l'aria non problematica in cui troviamo l'auto

rivelazione efficace Questa comprende il dare informazioni di sì esprimendo

sinceramente ciò che si prova internamente. In quest'area vengono utilizzati i

messaggi in prima persona di tre tipi di tipo positivo dichiarativo o preventivo. Il

messaggio positivo riguarda una conferma personale ad esempio Fermiamo che

una certa cosa ci piace e ci rende felici. Il messaggio dichiarativo informazioni

stiamo per fare qualcosa punto il messaggio preventivo Esprime cosa non ci

aspettiamo degli altri così che le persone con cui generazioni amo faranno di tutto

per non creare connessione. i messaggi in prima persona sono molto efficaci e utili

per una comunicazione efficace perché non attaccano l'altro e non creare un clima

Ostilità e opposizione. Parlando invece dell'area problematica facciamo riferimento

all'area di rifiuto In cui noi abbiamo un problema e siamo in difficoltà perché non

accettiamo il comportamento degli altri. come abbiamo detto prima in quest'area

problematica abbiamo l'utilizzo delle 12barriere della comunicazione in caso di

disagio è questi messaggi provocano sempre resistente dell'altra persona, negano

la possibilità di cambiare atteggiamento in considerazione dei miei bisogni,

attaccano l'autostima del nostro interlocutore, mortificano la persona La

colpevolizza meno e creano comportamenti incomprensibili enigmatici. una teoria

da tenere in considerazione è quella dell'iceberg dei sentimenti. Secondo l'autore la

rabbia è il sentimento che emerge come se fossi a. La punta dell'iceberg dei

momenti in cui ci sentiamo frustrati depressi tristi o delusi. La cosa più opportuna

da fare in questo caso è Approfondire la conoscenza di se stessi per individuare

quale sentimento scaturisce la rabbia e comunicarlo con empatia e con messaggi

prima persona così da evitare la creazione di litigi. Altre due tecniche importanti da

utilizzare per cercare di cambiare modificare o prevenire un comportamento

inaccettabile sono il cambio di marcia e la modifica dell'ambiente. il cambio di

marcia prevede il passaggio dal confronto all'ascolto .In sintesi quando noi

insistiamo con i messaggi prima persona di confronto possiamo mettere l'altro in

una posizione difensiva, in questo caso è inutile continuare a utilizzare questa

tecnica, dobbiamo quindi abbassare la guardia iniziare ad ascoltare l'altro Affinché

Fare la sua difesa prima di riproporre di nuovo il confronto con i messaggi in prima

persona. La modifica dell'ambiente invece viene utilizzata. Per eliminare modificare

o prevenire un comportamento inaccettabilePunto questa modifica comprende

arricchimento quindi aggiungere qualcosa l'ambiente, ampliamento estendere delle

aree, impoverimento cioè sottrarre qualcosa, restringimento quindi di limitare

l'accesso all'ambiente, semplificazione per l'agevolazione dei movimenti,

riorganizzazione per gli spostamenti degli Oggetti. Per risolvere i conflitti l'autore

propone l'utilizzo del metodo 3 ovvero del metodo senza perdenti. L'utilizzo del


PAGINE

3

PESO

25.42 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in teorie, culture e tecniche per il servizio sociale
SSD:
Università: Macerata - Unimc
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher angela.ventura93 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Attività in psicologia clinica della salute e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Macerata - Unimc o del prof Vignati Renato.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!