Che materia stai cercando?

appunti diritto comparato

Appunti di diritto costituzionale e comparato basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Cuocolo dell’università degli Studi di Genova - Unige, facoltà di Scienze politiche, Corso di laurea in scienze internazionali e diplomatiche. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Diritto costituzionale e comparato docente Prof. L. Cuocolo

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

arbitrali), quello della separazione dei poteri(pluralità dei poteri montesquieau).

( sanzione regia le leggi dovevano comunque essere approvate dal re). E quello

del principio di legalità (la pubblica amministrazione può agire soltanto secondo la

legge).(formalmente erano tutti uguali davanti alla legge).verranno riconosciuti

anche dei diritti ai singoli che possono essere fatti valere anche nei confronti della

pubblica autorità. Pincipio rappresentativo(rappresentazione molto limitata ma

inizia a nascere un pricipio di rappresentanza).questo tipo di stato si evolverà in

uno stato di democrazia pluralista

3. autoritario-> (il regime fascista)

4. totalitarismo->(il regime nazista)

5. di democrazia pluralista(stato sociale)->che manterrà molte caratteristiche

dello stato liberale ma perde il suo carattere di monoclasse. Le costituzioni

diventano rigide( atti sopra alla legge che hanno bisogno di una forte

maggioranza per essere modificati). Ci fu anche uno sviluppo della pubblica

amministrazione che inizia a intervenire per appianare le disuguaglianze nella

società.( per fare questo però lo stato si ingigantisce sempre di più per sostenere

le spese).

• Lo stato sociale è il sistema che caratterizza l'occidente oggi: è

democratico, caratterizzato dalla massima partecipazione politica possibile,

interventismi economici e sociali, principi di eguaglianza sostanziale e sviluppo

della pubblica amministrazione.

forme di governo

forma di governo : riguarda i rapporti che si possono instaurare tra gli organi

titolari del potere (parlamento, governo e capo dello stato).

separazione dei poteri: legislativo, esecutivo e giudizirio.

*potere giudiziario non ha rapporti con quello legislativo e esecutivo

(separazione dei poteri-> montesquieu)

classificazione ( ce ne sono molte):(

storiche: monarchia assoluta, monarchia parlamentare e monarchia

costituzionale.

contemporanee: parlamentare, presidenziale semi- presidenziale e direttoriale.

monarchia assoluta: la corona accentra su di se tutti e tre i poteri.Il re si avvale

di collaboratori che fungono da colaboratori al re non da governo.

monarchia costituzionale: monarchia dove vi è una costituzione (spesso

concesse dal re (ottriata)) ed inizia ad affermarsi il principio di separazione dei

poteri. esiste un parlamento bicamerale: camera bassa ( persone scelte da popolo

(borghesia)) la camera alta(senato) (formata dai rappresentanti del re).

monarchia parlamentare: (origine) nel 1701 viene approvata la legge per la

successione al trono d 'inghelterra(act of settlement)(solo protestanti). Nel 1714

muore anna tudor(senza eredi) viene eletto giorgio 1 di hannover (tedesco che

non sa l 'inglese) quindi non potendo governare i ministri( collaboratori del re)

iniziano a formare un governo a sè e a prendere decisioni in base alla

maggioranza parlamentare. Nel 1782 un parlamentare dopo la sconfitta di york

town durante l'indipendenza USA dice di non avere più fiducia nei ministri, il primo

ministro si dimentte ->nasce la prima forma di governo parlamentare.( in sintesi il

governo on risponde + al re ma al parlamento). ( in caso di contrasti tra ministri e

parlamento porta alla dimissione dei ministri ( perchè il governo nominato mentre

il parlamento è eletto).

nella forma di governo parlamentare può concentarsi a prevalenza del governo o

a prevalenza del parlamento ( questo dipende per lo più dalla legge elettorale)

forma di governo presidenziale: forma di governo dualista(2 organismi che si

dividono il potere legislativo e esecutivo ed hanno entrambi l ' appoggio del

popolo) -> congresso( potere legislativo) e presidente( potere esecutivo)

entrambi essendo voluti dai cittadini non possono mandare a casa gli altri.

forma di governo semi-presidendiale:( è una via di mezzo tra la forma di

governo parlamentare e presidenziale.(francia di oggi) si ha una diretta elezione

sia del parlamento sia del presidente.

forma di governo direttoriale: ha avuto degli antecedenti storici significativi

ma che oggi si trova poco( prevede che venga eletto direttamente il parlamento

ma non può mandare in crisi il direttorio(governo) e viceversa. Il problema quindi

è il rischio di blocchi del sistema.

Le carte inglesi

A partire dalla battaglia di astin viene introdotto il feudalesimo, da questo periodo

inizia un’ evoluzione con l ‘avvento di carte con il fine di limitare i poteri del re.

Dall’anno 100 in inghilterra si diffonde l’usanza di sottoscrivere carte che

portavano un rinnovo tra gli accordi del re e la nobiltà.

Es. charter di enrico 1 (1100) successione non onerosa del feudo in cambio di

mantenere una pace duratura nel regno.

1215 magna carta libertatum (common law)-> concessa in un momento di

debolezza della corona con al potere il re giovanni senza terra (pessimo stratega

militare) il quale ebbe anche uno scontro con il papa tantè che venne

scomunicato. Nel 1214 subisce una sconfitta militare (cercando di riconquistare i

territori persi) inoltre per finanziare l ‘esercito chiede molti soldi ai nobili, tornando

sconfitto viene bloccato da un gruppo guidato da l ‘arcivescovo di canterbury che

gli impone di sottoscrivere la magna carta. Documento contenente 63 articoli

( riguardanti soprattutto privilegi feudali) la tutela della magna carta fu rivolta a

tutti gli uomini liberi non solo alla nobiltà(superamento degli status) e l ‘habeas

corpus (posso essere arrestato solo se previsto dalla legge). Il motivo per cui l

inghilterra è considerata la culla della democrazia non è solo la presenza di questa

carte ma anche del parlamento( inteso come una singola seduta che si tiene in un

determinato luogo e periodo storico)( singole assemblee convocate su temi

specifici). 1265-> parlamento convocato da un barone (contro il re) 1295->

modern parlament (convocato dal re ).

Nel 1300 vi sarà un consolidamento dell ‘organo parlamentare con 3 diversi modi

di convcazione (freeman,nobili e clero) con una componente elettiva(scelti dai

cittadini) e non elettiva ( persone importanti che perseguono i propri interessi), e

con una periodicità delle sedute che porterà ad un aumento delle funzioni del

parlamento. Verso la fine del 300 il parlamento arriverà a deporre il re (riccardo

2 ) perché il re aveva mostrato dei comportamenti ostili verso il parlamento.

Guerra delle 2 rose tra lancaster e york che si concluderà nel 1485 con la

convocazione di un parlamento che riconoscerà Enrico 7 tudor re d’Inghilterra.

( act of confirmation) (inizio del rinascimento inglese). Successore-> Enrico 8

tudor ( scisma con la chiesa) il parlamento sancisce l’ act of supremacy ( vengono

requisite le ricchezze della chiesa) (1509) (il parlamento inizia a creare le leggi e

non solo più dichiararle estrapolandole dalle consuetudini). Nel 1553 sale al trono

Maria 1 tudor ( cattolica)( la sanguinaria) applica una repressione anti protestante,

dopo 5 anni gli succede Elisabetta 1( la sorellastra) la quale ritorna all

‘anglicanesimo, morirà nel 1603 senza eredi che porterà giacomo 1 stuart al

regno( inizia una dinastia cattolica contrapposta al parlamento) il parlamento lo

costringe a firmale la petition of right.( che impone al re di passare dal parlamento

per l ‘approvazione di nuove imposte). Da li a poco cromwell prenderà il potere

dichiarando l ‘inghilterra una free commonwealth, adottand ol’ instrument of

goverment ( l’unico atto scrito nella storia inglese) sucessivamente cromwell

acquisterà un atteggiamento dittatoriale diventando lord protettore, alla sua

morte salirà al trono carlo 2 stuart poi giacomo 2 ( entrambi con tendenze

assolutistiche e cattoliche) il parlamento costringerà giacomo 2 a fuggire e farà

salire al trono Guglielmo d’orange ( di nuovo protestante e filo-parlamentare)

( gloriosa rivoluzione) ( bill of right) \\\\\

Costituzionalismo nordamericano

La colonizzazione inizia nel primo 600 con un governo di tipo feudale con la

concessione del feudo da parte del sovrano ad un singolo individuo( patent letter)

oppure a una compagnia commerciale( charter->si sviluppa nel corso del 500

tramite la diffusione del concetto della compagnia incorporata(trattata come se

fosse una persona|) entrambe le concessioni garantivano il pieno potere di polizia

e di sfruttamento del territorio.

Nel 106 viene incorporata la virginia company dalla quale originerà lo stato della

virginia. Nel 1629 carlo 1 stuart concede la carta alla compagnia del

Massachusetts. Nel 1632 viene concessa la prima patent letter ( mariland) (da

carlo 1 stuart).Con il passare del tempo ci sarà un progressivo disinteresse della

corona da parte delle colonia ( al re interessavano solo i profitti ) Le colonie sono

gestite da un governatore( scelto dal re) un consiglio(camera alta, potere

esecutivo) e un ‘assemblea rappresentativa( camera bassa, ha il potere di fare

delle leggi ( hanno il vincolo di non andare contro le leggi della madre patria).( le

leggi devono essere approvate dal re). Quest’assemblea è rappresentativa dei

freeman ( coloro che appartengono alla chiesa ufficiale della colonia).

Le colonie nascono inizialmente per motivi religiosi ( puritani-> contro l’

anglicanesimo e il cattolicesimo). Quando carlo 1 inizia a perseguitare le

minoranze religiose i puritani (per lo più borghesi) fuggono nelle americhe. I

puritani prima di sbarcare nelle americhe a bordo della mayflowers stipuleranno

un patto( covenant) tra di loro con il fine di unirsi in un corpo civile e politico

( nuova comunità politica che segue le leggi di dio).

In realtà questi covenants no perseguiranno realmente la libertà, ma prenderanno

la forma di comunità religiose chiuse e intolleranti ( si è liberi di conformarsi al

gruppo).

Intorno alla metà del 1700 le colonie inizieranno a sentire il bisogno di difendersi,

benjamin franklin riunirà 4 colonie. Nel 1763 con la pace di parigi l‘inghilterra

sconfigge la francia che abbandonerà le Americhe. Questo farà in modo che le

colonie non debbano essere più protette dall‘inghiltera. Nel 1764 l ‘Inghilterra

approva nuove imposte sui prodotti coloniali, Questo provoca una razione delle

colonie, nel 1765 la virginia dichiarò la famosa frase no ‘’taxation without

representation’’, da li a poco a new york si riuniscono 9 colonie e decidono che

solo i governi coloniali possano imporre nuove imposte con una petizione di

abrogazione dello stamp act ( dichiarando di avere gli stessi diritti dei cittadini

della madre patria), l’ astio tra l’inghilterra e le colonie aumenta e nel 1773 viene

approvato il tea act( imposta sul tea) per protesta verrà distrutto un carico di tea

della compagnia delle indie orientali ( boston tea party) questo episodio porta l

‘anno dopo porta le colonie a voler riunire un congresso) che approverà degli act

of association ( per trovare una soluzione pacifica con la madre patria). Questo si

rivela inefficacie, da li a poco verrà nominato george washington come capo dell’

esercito per difendersi e si staccheranno giuridicamente dalla madre patria (forma

repubblicana).

Jefferson e hamilton porranno le basi per l ‘adozione della dichiarazione d’

indipendenza (1776). ( sancendo il diritto di libertà e felicità ).

Questo sarà solo il primo passo, l’ anno dopo vengono approvati gli articles of

confederation ( primo documento sull ‘organizzazione del potere, scritti dai

rappresentati degli stati) ( ogni stato resta indipendente e libero. (a fare da

collante tra i nuovi stati sarà il congresso, unione militare e di politica estera tra le

colonie). Il problema è che la confederazione ha problemi di soldi e deve chiederli

agli stati solo che a contribuire ( economicamente) al conflitto saranno solo gli

stati toccati da vicino dal fronte bellico. La prima vittoria sarà a saratoga nel 1777

( grazie al sostegno della francia) nel 1781 gli inglesi verrano sconfitti

definitivamente a york town, fino alla pace di parigi del 1783 dove gli inglesi

riconosceranno l’indipendeza degli usa.

1787 convenzione di filadelfia ( si presentano 12 colonie su 13)-> che porterà alla

firma della costituzione. Passaggio da confederazione a federazione. ( la prima è

un legame tra diversi stati ( ogni stato rimane indipendente e sovrano, cooperano

solo per scopi precisi mentre la seconda nasce un nuovo stato dotato di

costituzione che detiene tutta a sovranità e che include gli stati membri).

La costituzione federale e il bill of rights

Nel 1787 viene adottata la costituzione federale, la convenzione di filadelfia

adotta la costituzione che avrà ancora un lungo percorso ( dal momento dell’

adozione passa un periodo di retifica dai 9 stati) ( alcuni ci mettono di più gli

ultimi nel 1789, anno in cui si insedieranno a new york le istituzioni.

Nella prima volta nella storia nasce uno stato federale. Alcuni pensatori (tra cui

hamilton) sostengono che sia superfluo scrivere un catalogo dei diritti ( bill of

right) in quanto nella federazione si ha una buona separazione dei poteri( questo

secondo lui garantiva che nessun organo potesse ledere i diritti dei cittadini)

(pensiero di montesquieu). Da li a poco però verrà scritto comunque il bill of right

( serie di emendamenti in aggiunta ai 7 articoli della costituzione).

Nella costituzione inoltre viene attuata non solo una separazione dei poteri

orizzontale(legislativo, esecutivo, giudiziario) ma anche verticale ( distribuzione

del potere sul territorio ( regioni, stai membri degli usa ecc).

1 art.-> potere legislativo al congresso 2 art. -> potere esecutivo presidente

3 art.-> potere giudiziario corte suprema

Requisiti presidente-> 35 anni di età + residenza USA da almeno 14 anni + la

cittadinanza USA per nascita

Elezioni-> corpo elettorale: designazione dei candidati(primarie) ( ogni partito al

suo interno deve scegliere quale sarà il candidato alla presidenza)( non sono

previste dalla costituzione ma ormai una consuetudine) + elezioni dei grandi

elettori ( in ogni stato i cittadini eleggono i grandi elettori, i quali una volta eletti

voteranno per il presidente) + ticket presidenziale ( il vicepresidente viene

indicato subito prima delle elezioni( perché se per qualche motivo il presidente

non completa il mandato lo completa il vice).

I poteri presidenziali-> nomina e revoca i segretari ( i segretari sono i collaboratori

), nomina i funzionari federali e ha i comando delle forze armate.

Il costituzionalismo francese

Alla vigilia della rivoluzione : in questo periodo c’ è una grade disuguaglianza nelle

regole nelle regole rivolte alla borghesia rispetto a quelle rivolte al popolo ( la

borghesia non paga tasse).

1771 tentativo di sciogliere il parlamento, quando sale al potere luigi 16 che li

ristabilisce

Nel 1778 grave carestia in francia inoltre grave dispendio di denaro nel mantenere

gli eserciti in america ( guerra d indipendenza). Per finanziarsi il governo impone

ulteriori tasse.

Parlamenti pre rivoluzione ( delle derivazioni della curia, funzionari del re (nobiltà)

( con funzioni giurisdizionali e amministrative ma non legislative).( davano

interpretazione alle leggi).

1788 ->A grenoble nella giornata delle tegole ( i cittadini salgono sui tetti e

lancino le tegole contro gli eserciti). + convocazione stati generali ( per

aumentare le tasse) ma la borghesia rappresentava la maggior parte della

popolazione cosi si decide di dar egual peso a tutti e tre gli stati ( clero, nobiltà e

borghesia) e poi raddoppiare il numero del 3 stato ( borghesia).I problemi sono

decidere se votare per stato o per testa( meglio stato per nobiltà e testa per

borghesia) e la verifica dei poteri ( stabilire se effettivamente chi siede negli stati

generali abbia i titoli per farlo). Il 3 stato si riunirà per la verifica con parte del

clero e si nominerà assemblea nazionale , il re ordinerà di sgombrare la sala e il 3

stato come risposta si sposta nella sala della pallacorda e pronuncia nel 1789 il

giuramento della pallacorda ( l’ assemblea non si scioglie finché la francia non

avrà una costituzione) |fine dell ‘ancien regime|.

Licenziamento del consigliere alle finanze ( necker) , Ribellione popolare si

impossessa delle armi ( presa della bastiglia) il re come risposta riassume necker.

Prima della costituzione l ‘assemblea redige la dichiarazione dei diritti

dell’uomo(1789). Diritto di proprietà + fine della società è la tutela dei diritti +

uguaglianza formale ( la legge è uguale per tutti ma i più poveri non hanno

rappresentanza e non sono aiutati ). La cosa più importante della costituzione

sarà la separazione dei poter e la sovranità nazionale ( da chi detiene il potere

economico).

(costituzione= tutela dei diritti + separazione dei poteri)

( il governo risponde ancora al re ma per la prima volta viene introdotto il

principio rappresentativo)

Nel giugno del 1791 il re fugge a varain da parigi, ma viene arrestato e ricondotto

a casa. Nel frattempo inizia la guerra contro l austria e l ‘assemblea approva una

serie di provvedimenti. ( deportazione di preti refrattari ( che non si adeguano) e

dissoluzione guardie personali del re).

Viene creato in oltre un corpo di armata per la difesa di Parigi, il re si oppone a

questi provvedimenti+ sollevamento popolare + re sospeso e arrestato +

proclamazione repubblica + elezioni + ghigliottinamento del re (1793). Nello

stesso anno viene approvata la legge dei sospetti ( prevede di arrestare tutti quelli

che sono contrari alla rivoluzione). Da questo momento si adotta il calendario

repubblicane ( il 1973 diventa l’ anno 1). Sempre nel 1973 approvata la

costituzione repubblicana ( in realtà non è mai stata applicata).

Reazione termidoriana-> nel 1974 si tiene un colpo di stato che porta alla

condanna di robespierre e a un processo al terrore ( una condanna nei confronti

degli eccessi della rivoluzione (esecuzioni sommarie)). Nel 1975 nuova

costituzione (anno 3)( ritorno al suffragio censitario- parlamento

bicamerale( legislativo) e direttorio ( esecutivo)- forte separazione dei poteri, (il

parlamento non può sciogliere il direttorio e viceversa, grandi conflitti). ( neanche

questa costituzione funziona) Età napoleonica:

la confusione dell ‘ultima costituzione porta all ascesa napoleonica, il direttorio

per paura lo manda in egitto ma napoleone torna con in mente il colpo di stato.

Viene eletto console insieme a altri 2 e viene fatta una nuova costituzione

( costituzione dell ‘anno viii) che prevede 4 organi: i consoli( potere esecutivo)+ il

senato( nomina gli organi)+ il consiglio di stato(funzioni consultive)+ il corpo

legislativo( funzione legislativa). ( in realtà il potere è nelle mani di napoleone

console + importante).

Costituzione anno 10 -> segna definitivamente il potere napoleonico (primo

console)

Costituzione anno 12->napoleone imperatore .

Dopo la 2 guerra mondiale in francia-> si pone il problema di quale forma di

governo dare alla francia, francia della 4 repubblica ( grande instabilità

costituzionale) nuova cotituzione ( 1946) richiama la dichiarazione dei diritti dell

‘uomo del 1789 e inserisce nel preambolo dei diritti sociali. Per la tutela effettiva

di questi diritti è necessario però l’intervento del parlamento che li trasformerà in

leggi.

Dal 1951 a questi diritti viene dato più peso.

La 4 repubblica va rapidamente in crisi ( per la crisi algerina) sale al potere de

gaulle che elabora un nuovo progetto di costituzione( che dovrà rispettare 5

principi, tra cui sovranità popolare, separazione dei poteri e responsabilità di

fronte al parlamento). da sottoporre a referendum. ( la nuova costituzione verrà

approvata nel 1958). Parlamento:

Il parlamento diventa l’organo più importante a cavallo del 700 oggi non è più

sempre cosi, oggi sta perdendo la sua supremazia soprattutto grazie all’ avvento

delle costituzioni rigide( gli articoli della costituzione non sono più leggi normali

ma hanno bisogno di più requisiti per essere modificate.

Questo nuovo tipo di costituzione spoglia quindi di poteri il Parlamento non

potendo piu da solo modificarla e fare leggi che ne vadano contro.

Un’ altra causa è l’ affermazione del principio della sussidiarietà verticale

(decentramento del potere).

Un'altra ragione delllo svuotamento del potere parlamentare è l ‘emersione di

autorità amministrative indipendenti ( organi adibiti a presidiare settori delicati

che non possono dipendere dall andamento dei vari cambi di governo)( antitrust).

Tutti gli istituti parlamentari devono avere determinate caratteristiche:

collegialità-rappresentanza( nazione,censo)( almeno una camera deve essere

elettiva)-funzione legislativa-rapporto con esecutivo.

Normalmente i parlamentari restano in carica 4-6 anni ma in america la camera

bassa viene rinnovata ogni 2 anni.

Tutti i parlamenti devono almeno fare le leggi ( hanno anche altre funzioni).

Anche se in italia c’è il bicameralismo perfetto ( oltre all ‘italia c’è solo in romania)

gran parte dei paesi ha un monocameralismo ( paesi nordici)

Ci sono alcuni stati dove la struttura bicamerale è fondamentale stati federali

( perché cè l’esigenza di una doppia rappresentanza sia i per singoli stati che per

la federazione intera).

America: camera bassa( rappresentanza in base al peso demografico) camera alta

( 2 rappresentanti per stato.

Parlamento europeo: non ha potere di iniziativa ( ce l ha la commissione)

Nelle forme presidenziali ( il governo non fa proposte di legge ( perché c’è una


PAGINE

20

PESO

156.78 KB

PUBBLICATO

6 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze internazionali e diplomatiche
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher simonetotti96 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto costituzionale e comparato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Cuocolo Lorenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze internazionali e diplomatiche

Diritto internazionale - Appunti
Appunto
Risposte alle domande del compito
Appunto
Relazioni esterne e politica estera dell'Unione Europea - Appunti
Appunto