Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

degenerazione grassa può precorrere la morte cellulare, anche se le

cellule possono morire senza passare attraverso la steatosi.

Morfologia

La degenerazione grassa si osserva a carico del fegato e del cuore. In

tutti gli organi appare sotto forma di vacuoli chiari presenti nelle

cellule parenchimali. Anche gli accumuli intracellulari di acqua e

polisaccaridi possono produrre Vacuoli Chiari e questo rende

necessario ricorrere a tecniche speciali per distinguerli fra loro.

L’identificazione dei lipidi richiede che non si utilizzino i solventi

comunemente impiegati per la preparazione di inclusioni. Per

identificare i lipidi è necessario preparare sezioni di tessuto congelato

fresco o fissato con formalina in soluzione acquosa e poi colorarle con

Sudan o Olio Rosso. Se non si dimostra che all’interno dei vacuoli chiari

ssono presenti lipidi o polisaccaridi, si può presumere che essi

contengano acqua o liquidi con basso contenuto proteico.

Fegato - Una steatosi lieve può non riflettersi sull’aspetto

macroscopico dell’organo. Con il progredire dell’accumulo, l’organo

aumenta di dimensioni tanto che può arrivare a pesare dai 3 ai 6 kg e

può assumere un colore giallastro e una consistenza morbida e

untuosa. La steatosi inizia con lo sviluppo di piccole gocce sigillate da

membrana addossate al Reticolo Endoplasmatico.

Al m.o. la steatosi è inizialmente visibile sotto forma di piccoli vacuoli

che si dispongono attorno al nucleo. Con l’avanzare del processo, i

vacuoli si fondono e danno origine a formazioni chiare che spostano il

nucleo alla periferia della cellula. Occasionalmente si ha rottura di

cellule adiacenti per cui i globuli di grasso si fondono e producono le

cosiddette Cisti di Grasso.


PAGINE

3

PESO

178.75 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anatomia patologica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Bufo Pantaleo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Anatomia patologica

Anatomia patologica - l'infiammazione granulomatosa
Appunto
Anatomia patologica - la cirrosi
Appunto
Anatomia patologica - il mieloma multiplo
Appunto
Anatomia patologica - la malattia di Crohn
Appunto