Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ANAMNESI

• Diverticoliti

• Fecalomi

ETÀ: > 70 aa • Arteriopatie addominali

• Appendicite

• < 15 aa • Diverticolite di Meckel

• Invaginazione

• •

Sesso Donne Annessiti e/o cisti ovariche

• Torsioni del funicolo

• Uomini • Aderenze (crisi

• Precedenti interventi subocclusive)

e/o patologie pregresse Recidive 17

ANAMNESI

• Sintomi e segni associati al dolore addominale

– Febbre Ascellare

Rettale

– Ittero

– Diarrea A feci

– Alvo chiuso A gas

– Vomito e/o nausea

– Ematemesi

Emorragia melena

– Claudicatio intermittens proctorragia

– Cardiopatie aritmogene ematuria

metrorragia

18

ESAME OBIETTIVO

- Tachicardia- generalmente segno di IPOVOLEMIA

- Progressivo aumento della frequenza cardiaca indice di

condizioni cliniche in peggioramento

-Tachipnea- talvolta secondaria a respiro superficiale per

dolore addominale

-Nel paziente settico, tachipnea e alcalosi respiratoria

possono essere segno di imminente acidosi metabolica o

suo tentativo di compenso 19

ESAME OBIETTIVO

-Febbre è generalmente presente in condizioni infiammatorie

-Utilità della misurazione della temperatura differenziale

-Febbre elevata con dolore addominale= peritonite, ascesso,

complicazione chirurgica settica

-Febbre con brivido=batteriemia= eseguire subito

EMOCOLTURE 20

21

Esami routinari e loro significato

Leucocitosi-PCR Infiammazione

Amilasi/Lipasi Pancreatite

CPK, CKMB, Troponina Infarto miocardio

Glicemia Diabete mellito

(chetoacidosi)

Emoglobinemia anemizzazione/sanguinamento

Esame urine nefrolitiasi,

(leucociti, eritrociti) pielonefrite 22

Esami strumentali

Quando si chiede un esame strumentale, bisogna

sempre avere in mente un quesito e una possibile

risposta

Un’indagine diagnostica infatti può vedere “troppo” o

“troppo poco”- nel primo caso, si possono iniziare

terapie potenzialmente pericolose, nel secondo tardare

la diagnosi

A seconda del quesito iniziale, scegliere l’indagine più

appropriata e possibilmente meno invasiva 23

Tempistica esami strumentali e

intervento nell’ addome acuto

Non c’è tempo- “intervento ora”

-AAA rotto

-Sanguinamento acuto “al più presto, entro poche ore” (max

Intervento in emergenza- 6 h)

-Peritonite diffusa

-Perforazione viscere cavo

-Ernia strozzata, occlusione su briglia/volvolo

“preparare il paziente ed operare” (entro

Intervento in urgenza- 6-

12 h)

-Appendicite acuta

-Occlusione intestinale 24

Se si vuole cercare del liquido (versamento libero-

ascite, emoperitoneo, raccolte) o del solido dentro

solido o liquido (calcolosi colecisti o vie biliari,

nefrolitiasi, consistenza e caratteristiche organi

parenchimatosi- milza, reni, fegato, utero) chiedere

un’ecografia 25

26

Se vogliamo verificare la presenza e la distribuzione di

aria in addome, chiediamo una radiografia in bianco

dell’addome (i raggi x passano bene attraverso l’aria,

gli ultrasuoni no!)

L’aria è presente normalmente solamente dentro

all’intestino- ricercare aria al di fuori di esso

La presenza di aria libera sottodiaframmatica è spesso

visibile anche alla radiografia del torace

Nell’intestino, verificare dilatazione delle anse e

distribuzione nell’aria (presente anche nel colon? Fino

a dove?) 27

28

29

Alcuni suggerimenti pratici

Distensione gassosa dell’ileo + nessuna aria nel

colon= occlusione intestinale completa (briglia, ernia,

ecc)

Distensione gassosa dell’ileo + modica quantità di aria

nel colon= subocclusione intestinale (sindrome

aderenziale, fecalomi, ecc)

Distensione gassosa dell’ileo + colon= ileo paralitico

Distensione significativa colon + scarsa distensione

ileo= occlusione sul colon o pseudo-occlusione 30

31

32

TAC

Massima risoluzione spaziale e anatomica, eccellente

visualizzazione aria libera, raccolte

Attenzione al’uso di mezzo di contrasto e.v

(insufficienza renale, reazioni allergiche)

Nell’occlusione intestinale aiuta a distinguere il punto

esatto di occlusione (intestino dilatato-collabito) 33


PAGINE

38

PESO

1.58 MB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Metodologia Clinica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Ambrosi Antonio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Metodologia clinica

Semeiotica Medica - Cartella Clinica
Dispensa
Anamnesi - Semeiotica medica
Appunto
Semeiotica Chirurgica - Tiroide parte 2
Dispensa
Semeiotica del torace
Dispensa