Soluzioni test Farmacia 2019

manliogrossi
Di manliogrossi
soluzioni test farmacia

Per i numerosi aspiranti farmacisti, di anno in anno sempre più numerosi, non sarà certo così immediato intraprendere il percorso di studi tanto agognato e indossare al termine di questo l’altrettanto desiderato camice bianco. Da Nord a Sud gli atenei nei quali è presente la facoltà di Farmacia organizzano infatti un Test ingresso Farmacia 2019 il cui superamento è necessario per l’immatricolazione al corso di laurea.
Come accade ormai ogni anno Skuola.net seguirà l’intero svolgimento del Test ingresso Farmacia 2019 e pubblicherà tutte le soluzioni sul sito! In questo modo gli aspiranti farmacisti che parteciperanno al test potranno farsi un’idea su come è andata la loro prova prima ancora della pubblicazione delle graduatorie da parte dei singoli atenei. In attesa della prova, lo ricordiamo è a livello locale e non nazionale e quindi non prevede una data unica di svolgimento per tutti gli atenei, ecco un utile e veloce recap sul Test ingresso Farmacia 2019. Pronto a prendere appunti?

Guarda anche:

Soluzioni test farmacia 2019

Qui troverai l'elenco dei questionari corretti pubblicati dalle università.

  • Università di Chieti: qui puoi trovare l'elenco dei 4000 quesiti corretti da cui sono selezionati alcuni degli 80 del Test

  • Test ingresso Farmacia 2019: le date da segnare in agenda

    A differenza del Test di Medicina e Chirurgia, di quello di Odontoiatria o di quello di Architettura, il Test ingresso Farmacia 2019 non è a livello nazionale bensì a livello locale. Ti stai chiedendo che cosa vuol dire? Semplice, che ogni singola università, che ha al suo interno la facoltà di Farmacia, decide in modo totalmente arbitrario e autonomo non solo la data di svolgimento della prova ma anche la data legata alla scadenza di iscrizione al test d’ingresso nonché il giorno in cui usciranno le graduatorie e anche quello in cui sarà possibile effettuare l’immatricolazione al corso di laurea.

    Test ingresso Farmacia 2019: la struttura della prova e il tempo a disposizione

    Non essendo, come abbiamo già detto nel paragrafo precedente, a livello nazionale, ma locale, il Test ingresso Farmacia 2019 sarà diverso da università a università. Gli aspiranti farmacisti, quindi, non si ritroveranno a rispondere tutti alle stesse domande, ma si dovranno cimentare con test d’ingresso diversi, in base all’ateneo che hanno scelto per sostenere la prova. Per gli atenei che invece adottano il Test ingresso Farmacia 2019 CISIA, la prova è, ovviamente, uguale per tutti ed è così composta:
    - 15 quesiti di biologia da svolgere in 20 minuti
    - 15 quesiti di chimica da svolgere in 20 minuti
    - 7 quesiti di matematica da svolgere in 12 minuti
    - 7 quesiti di fisica da svolgere in 12 minuti
    - 6 quesiti di logica da svolgere in 8 minuti

    In totale, quindi, il Test ingresso Farmacia 2019 CISIA sarà composto da ben 50 domande a cui rispondere un tempo di 72 minuti. C’è poi una prova di inglese che è composta da 30 quesiti a cui bisogna rispondere in un tempo totale di 15 minuti.
    A ciascun quesito presente nel Test ingresso Farmacia 2019 CISIA sono associate in tutto cinque risposte, di queste però solo una risulta essere esatta; le altre quattro sono infatti errate. Per ogni quesito l’individuazione della risposta esatta comporta l’attribuzione di 1 punto, una risposta sbagliata invece comporta la penalizzazione di ben 0,25 di punti. Per i quesiti ai quali non viene data risposta non è assegnato alcun punteggio o penalizzazione. Ogni risposta non data, di conseguenza, equivale semplicemente ad uno 0. Il consiglio, quindi, è quello di lasciare in bianco la risposta se non si è certi dell’esattezza: meglio non totalizzare punti che essere penalizzati.


    Test ingresso Farmacia 2019: cosa puoi portare il giorno della prova

    Dopo aver controllato per bene le modalità previste dal bando dell’ateneo in cui hai deciso di svolgere il Test ingresso Farmacia 2019 è il caso di fare un recap su cosa potrai portare con te il giorno della prova e cosa invece devi assolutamente e tassativamente lasciare a casa. Di sicuro dovrai avere con te un documento d'identità valido (la carta d’identità o il passaporto vanno benissimo, la patente di guida invece potrebbe essere non accettata, quindi meglio non fare affidamento su quest’ultima). Molto probabilmente poi, qualora il regolamento dell’ateneo lo preveda, dovrai avere con te anche la ricevuta del pagamento al Test ingresso Farmacia 2019. Un consiglio che sentiamo di darti noi di Skuola.net, invece, è quello di portare con te un orologio per tenere sempre sotto controllo il tempo essendo il Test ingresso Farmacia 2019 CISIA una prova legata al tempo, e anche una bottiglia d’acqua. Dorai invece lasciare a casa libri, appunti e dispense di qualsiasi tipo, durante la prova infatti non potrai certo consultarle. Evita poi di avere con te bigliettini o foglietti, il rischio è quello che ti annullino la prova. Vorrai mica rischiare di non indossare il camice bianco da farmacista per via di un fogliettino?!
    Skuola | TV
    Maturità 2020: il Totoesame dello scrittore Federico Moccia - #PrimaProva

    Chiederemo a Federico Moccia quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi come te dovrebbero tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo.

    27 gennaio 2020 ore 15:30

    Segui la diretta