Test professioni sanitarie 2020, passerà 1 su 3. Effetto Covid: boom di candidati a Infermieristica

Marcello G.
Di Marcello G.
professioni sanitarie 2020

Continuano i test d'ingresso universitari di questo settembre segnato inevitabilmente, così come gli scorsi mesi, dall’emergenza sanitaria in corso. Ma la pandemia non ha lasciato il segno solo sulle modalità di svolgimento delle prove (con la necessità di indossare la mascherina durante il test o di portare l’autocertificazione). Nel caso dei corsi di area medico-sanitaria, infatti, il virus potrebbe aver inciso anche sulle scelte delle aspiranti matricole.
Perché dei 72.522 candidati che si presenteranno martedì 8 settembre per concorrere all’ammissione ai corsi di laurea per le professioni sanitarie, ben 24.471 proveranno a entrare a infermieristica, ovvero 1.602 in più rispetto allo scorso anno.

Guarda anche:

Calo d'iscritti per Fisioterapia

Un vero e proprio boom di iscritti (+7%) che sembra andare a sfavore di corsi storicamente molto richiesti, come fisioterapia, che invece perde il 9,4% di aspiranti rispetto a dodici mesi fa: stavolta hanno fatto domanda in 23.298, contro i 25.724 del 2019. Ma queste sono solo alcune delle anticipazioni dei dati ufficiali, tra quelli raccolti da Angelantonio Mastrillo, Segretario della Conferenza Nazionale dei Corsi di laurea nelle Professioni Sanitarie.

Infermieristica: aumentano anche i posti

Un rinnovato fascino per la più classica delle professioni di ambito sanitario, l’infermiere, che non può non far pensare alla grande rilevanza ricoperta negli scorsi mesi da chi è stato “in prima linea” nella lotta al Coronavirus, non a torto percepito come eroico e così descritto dai mezzi di comunicazione. All’aumento degli iscritti al test per infermieristica corrispondono anche 889 posti disponibili in più nelle università per questo tipo di laurea (passando dai 15.089 dell’anno precedente a 15.978 di oggi), confermando il bisogno che ha il sistema sanitario italiano di specialisti in materia, soprattutto in questo momento.

Un corso molto ambìto ma poco selettivo

In ogni caso, come spesso avviene, non sarà particolarmente ostico conquistare uno di quei posti: il rapporto è di 1,5 candidati per ogni posizione disponibile. Quando a livello complessivo - contando i quasi 73mila iscritti e tutti i posti messi a bando nelle università statali, 25.350 - la media per le 22 professioni sanitarie è di 1 posto ogni 3. Questo rende infermieristica tra le specializzazioni in cui la concorrenza è meno agguerrita. Ma ce ne sono altre dove si contano addirittura più sedie in facoltà che candidati: è il caso di assistenza sanitaria, terapia occupazionale e delle lauree per diventare tecnico audioprotesista. Qui l’ammissione è praticamente garantita.

I test con più concorrenza? Fisioterapia, Ostetricia e Dietistica

Nonostante il calo di partecipazione notevole, fisioterapia rimane comunque il corso più selettivo, con un rapporto di 1 posto ogni 11 candidati: ne sono infatti stati messi a bando 2.097, quando gli iscritti sono più di 10 volte tanto. Complicato anche l’accesso a ostetricia, dove entrerà solo 1 su 7, e dietistica, con 1 posto ogni 8,5 concorrenti.




Come funziona la prova d'accesso per le Professioni Sanitarie

Per superare il test gli aspiranti professionisti della sanità dovranno rispondere - il più correttamente possibile - a 60 quesiti in 100 minuti. Il questionario è composto da 8 domande di matematica e fisica, 10 domande di logica, 12 di cultura generale, 12 di chimica, 18 di biologia. Per entrare in graduatoria, che a differenza di medicina e veterinaria non sarà su base nazionale ma locale (cioè predisposta da ciascun ateneo), bisognerà aver ottenuto almeno 0 punti. Questo perché è possibile anche scendere “sotto zero” in caso di un numero eccessivo di risposte errate: è prevista infatti una penalità di 0,4 punti per ogni quesito sbagliato. Se invece la risposta data è esatta, si otterranno 1, 5 punti, mentre verranno assegnati 0 punti in caso di risposta omessa.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

29 ottobre 2020 ore 16:15

Segui la diretta