Test Medicina 2020, pubblicato il bando: cosa cambia e come partecipare

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
Studenti


Sul sito del Ministero è stato pubblicato il bando per il test di Medicina 2020 e per le altre lauree di ambito sanitario: Odontoiatria e Protesi dentaria, Medicina veterinaria e per i corsi di laurea delle Professioni sanitarie. L’esame si svolgerà in presenza negli atenei ma, considerando l’emergenza coronavirus, gli atenei dovranno assicurare “il distanziamento fisico e sociale tra i candidati stessi nonché l’adozione, da parte dei candidati e di tutti gli altri soggetti presenti, delle misure igieniche personali e ambientali” adeguate.


Leggi anche:
  • Test ingresso università 2020, come prepararsi in quarantena
  • Test di ingresso 2020, le date cambiano: nuovo calendario ufficiale per l'accesso programmato
  • Test Ingresso università: notizie e consigli

  • Il test di Medicina 2020: il bando e gli allegati

    La data del test di Medicina 2020 è il 3 settembre 2020 (giovedì 10 settembre per i corsi di laurea in inglese), con prova unica nazionale sia per i corsi di Medicina che per Odontoiatria e Protesi dentaria, come succedeva gli scorsi anni. Il test per Medicina e Odontoiatria inizierà però alle 12:00, e non alle 11:00 come nel 2019. Sarà composto da 60 quesiti con cinque opzioni di risposta: in particolare, ci saranno dodici quesiti di cultura generale; dieci di ragionamento logico; diciotto di biologia; dodici di chimica; otto di fisica e matematica. Per lo svolgimento della prova si avranno a disposizione 100 minuti. I candidati possono iscriversi alla prova di ammissione dal 1 al 23 luglio: all’atto dell’iscrizione alla prova il candidato deve contestualmente indicare, in ordine di preferenza, le sedi per cui intende concorrere.
  • Decreto test di medicina, odontoiatria e veterinaria 2020.
  • L'allegato A
  • Allegati 1 - 2 - 3
  • Allegato 4

  • Test medicina 2020 nella sede più vicina

    L'allegato 1 del bando dà un'indicazione precisa sullo svolgimento della prova nella sede più vicina. Si legge infatti: "In considerazione dalla normativa di contenimento dell’epidemia da Covid-19, al fine di garantire l’applicazione delle disposizioni di natura emergenziale nonché di limitare gli spostamenti
    nell’ambito del territorio nazionale e regionale, ciascun candidato, a prescindere dalla sede indicata
    come prima preferenza di assegnazione, sostiene la prova presso la/e sede/i dell’ateneo/degli atenei disponibili nella propria provincia di residenza o, se non disponibili, nella provincia limitrofa rispetto a quella di residenza
    ".

    Punteggio e graduatorie test medicina 2020

    Le aspiranti matricole sono idonee all’ammissione a Medicina se abbiano ottenuto, nella rispettiva prova, un punteggio minimo di venti punti, cosa che non vale per il test di Professioni sanitarie, per il quale c'è la soglia di zero punti. Per quanto riguarda la valutazione delle prove, sono attribuiti al massimo novanta punti, tenendo conto dei seguenti criteri:
  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • meno 0,4 punti per ogni risposta errata
  • 0 punti per ogni risposta omessa”.
  • Per Medicina, Odontoiatria e Veterinaria, sulla base del punteggio di ciascun candidato, viene pubblicata una graduatoria unica nazionale. Il giorno 29 settembre 2020 sono pubblicate nel sito riservato le graduatorie nominative di ciascun corso di laurea con l’indicazione per ogni candidato del punteggio ottenuto, della posizione in graduatoria e della sede universitaria in cui lo stesso è collocato come “assegnato” ovvero, tenendo conto della posizione in graduatoria di tutti i candidati che lo precedono e delle relative preferenze di sede, come “prenotato” ovvero come “in attesa”.

    Potrebbe Interessarti
    ×
    Skuola | TV
    Digital Open Day con NABA: “Moda, design, comunicazione e arti visive. Passioni che danno un futuro?”

    La situazione attuale ha impedito lo svolgimento dei classici open day a cui gli studenti erano abituati per orientarsi e conoscere le realtà accademiche a cui erano interessati. Skuola.net porta quindi l’orientamento universitario direttamente sui device degli studenti. Nella puntata della Skuola Tv saremo in compagnia di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.

    6 luglio 2020 ore 15:00

    Segui la diretta