Test Medicina 2019 Campus Biomedico: risultati, graduatorie, immatricolazione

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Informazioni sul test medicina e chirurgia 2019 campus biomedico

Ieri 27 agosto 2019 alle ore 10:00 si è svolta la prova di ammissione 2019 per accedere al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia presso il Campus Biomedico, in anticipo rispetto al test di ingresso delle altre università statali italiane fissato invece dal Miur al 3 settembre 2019.

Test Medicina 2019 Campus Biomedico: struttura e punteggio

Poiché il Campus è un ateneo privato, anche la struttura del test è risultata diversa rispetto agli altri, essendo infatti composta da 100 domande a risposta multipla da completare in 150 minuti:
    • 50 quesiti di Logica;
    • 15 quesiti di Biologia;
    • 15 quesiti di Chimica;
    • 15 quesiti di Fisica e Matematica;
    • 5 quesiti di Cultura generale.

Il punteggio viene assegnato secondo i seguenti criteri:
    1 punto per ogni risposta esatta;
    -0,2 punti per ogni risposta errata;
    0 punti per ogni risposta non data.
Il punteggio massimo che gli aspiranti hanno potuto totalizzare rispondendo in modo esatto ad ogni domanda è stato dunque pari a 100 punti.

Guarda anche:

Test Medicina 2019 Campus Biomedico: i posti disponibili

Anche se si tratta di un’università privata, il numero dei posti disponibili per ogni anno accademico viene comunque stabilito dal Miur. In quello in partenza relativo all'anno 2019/20 sono disponibili 122 posti di cui 2 destinati a studenti stranieri residenti all’estero.

Test Medicina 2019 Campus Biomedico: risultati e graduatorie

In base al punteggio ottenuto nel test di ammissione da ciascun candidato vengono stilate due graduatorie di merito, ciascuna rispettivamente rivolta a:
    • I candidati italiani con titolo di studio straniero, i candidati comunitari e i candidati extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia a cui è dedicata la graduatoria italiana. Sono considerati idonei per l’ammissione i primi 500 candidati in graduatoria.
    • I candidati extracomunitari residenti all’estero a cui spetta una graduatoria separata e dedicata. Sono considerati idonei per l’ammissione i primi 10 candidati in graduatoria.

In entrambi i casi comunque, a parità di punteggio, per ordinare la graduatoria si assegna un peso diverso alle risposte esatte nelle varie materie e in seguito anche all’età anagrafica, secondo i seguenti criteri: “A parità di punteggio nella graduatoria di merito prevale il candidato che ha ottenuto il punteggio più alto nella soluzione dei quesiti di Logica; in caso di ulteriore parità il candidato che ha ottenuto nell’ordine il punteggio più alto nella soluzione dei quesiti di Biologia, dei quesiti di Chimica e di Matematica e Fisica. In caso di ulteriore parità prevale il candidato anagraficamente più giovane”.
Il 30 agosto 2019, sulla pagina web dell’università www.unicampus.it/ammissioni, saranno pubblicate le graduatorie di merito con il relativo punteggio in modo che i candidati possano verificare il loro stato di vincitori, idonei o non idonei.
Il 3 settembre 2019, sempre sulla medesima pagina web www.unicampus.it/ammissioni, ciascun candidato potrà consultare il risultato della prova e verificare l’eventuale assegnazione degli O.F.A (Obblighi Formativi Aggiuntivi) da espletare necessariamente durante il corso dell’anno.

Test Medicina 2019 Campus biomedico: immatricolazione

I candidati che nella graduatoria di merito risultano vincitori devono procedere con l’immatricolazione dal 2 settembre 2019 alle ore 13:00 del 9 settembre 2019. Se l’immatricolazione non avviene entro i termini prestabiliti, il candidato viene considerato inderogabilmente rinunciatario perdendo così definitivamente la possibilità di iscrizione al corso in Medicina e Chirurgia.
Per procedere con l'immatricolazione si devono raccogliere ed inviare alla Segreteria Studenti (tramite PEC o fax) i seguenti documenti:
  • Modulo di immatricolazione correttamente compilato in ogni parte e firmato;
  • Ricevuta di pagamento della prima rata;
  • Dichiarazione sostitutiva del conseguimento del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore con indicazione del voto, anno e dell'Istituto che lo ha rilasciato;

I candidati idonei dal 10 settembre 2019 concorrono per gli eventuali posti residui, in ordine di graduatoria. In questo caso la comunicazione di assegnazione avviene attraverso l’invio di un avviso tramite PEC da parte della Segreteria Studenti all’indirizzo email dichiarato da ciascun candidato al momento dell’iscrizione. L’avviso di assegnazione del posto ha una validità di 24 ore dalla ricezione, al termine delle quali, se l’idoneo non avrà provveduto all’iscrizione, sarà considerato rinunciatario.
Per procedere con l'immatricolazione si devono raccogliere ed inviare alla Segreteria Studenti (tramite PEC o fax) i seguenti documenti:
  • Modulo di immatricolazione correttamente compilato in ogni parte e firmato;
  • Ricevuta di pagamento della prima rata;
  • Dichiarazione sostitutiva del conseguimento del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore con indicazione del voto, anno e dell'Istituto che lo ha rilasciato;

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

20 novembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta