Test ingresso Mediazione Linguistica 2019, come funziona l'ammissione: tutti gli atenei

Redazione
Di Redazione
primo anno università

Ami le lingue? Vorresti lavorare a stretto contatto con popoli e culture diverse? Contribuire al dialogo tra le persone? Fare l’interprete o, semplicemente, il traduttore? Una laurea in Mediazione linguistica e culturale (classe L-12) è quel che fa per te. Non sono tantissimi gli atenei italiani che però hanno corsi del genere. Tra l’altro, molti di essi, sono a numero chiuso; per entrare c’è bisogno di superare un test d’ingresso. Per fortuna c’è la guida alle università de Il Sole24Ore che ci aiuta a capire in quali città, nel prossimo anno accademico 2019/2020, verranno attivati corsi di laurea in Mediazione linguistica e culturale. E quali sono i requisiti per poter accedervi.


Mediazione Linguistica 2019/2020: le università ad accesso libero

Iniziamo a vedere quali università italiane tengono corsi di laurea in Mediazione linguistica e culturale ad accesso libero, senza necessità di sostenere i quiz di selezione. Al massimo ci sarà un test di orientamento e autovalutazione, per capire se si hanno le basi sufficienti per frequentarlo. Sono in tutto 10, abbastanza ben distribuiti sul territorio nazionale: in Lombardia c’è quello dell’Università ‘Statale’ di Milano, in Piemonte si può andare all’Università degli studi di Torino, nel Lazio all’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, in Campania c’è l’Università ‘L’Orientale’ di Napoli, in Abruzzo sono addirittura due gli atenei a disposizione per laurearsi in Mediazione linguistica (l’Università dell’Aquila e l’Università ‘Gabriele D’Annunzio’ di Pescara), lo stesso in Sardegna (con l’Università degli studi di Cagliari e l’Università degli studi di Sassari), nelle Marche c’è l’Università degli studi di Macerata, in Toscana infine si può andare all’Università per stranieri di Siena.




Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università ‘Alma Mater’ Bologna

Va però detto che, per frequentare i corsi di laurea dell’area didattica in Mediazione linguistica e culturale, molto spesso è necessario superare i test d’ingresso. Ogni ateneo organizza il suo. Come il corso in Mediazione linguistica e interculturale dell’Università ‘Alma Mater’ di Bologna. Il corso si tiene nella sede didattica di Forlì. Per l’anno accademico 2019/2020 i posti disponibili sono 176 così distribuiti: 90 posti per chi come prima lingua vuole fare Inglese, 29 posti per chi sceglierà il Francese, 29 posti per chi vorrà lo Spagnolo prima lingua, 28 posti per l’opzione Tedesco. La prova d’accesso si terrà il 4 settembre 2019 alle ore 9.30 (per i percorsi Tedesco, Spagnolo, Francese) e il 10 settembre 2019 alle ore 9.00 (per Inglese, con la possibilità che ci sia una seconda data l’11 settembre 2019, qualora il numero di candidati sia troppo elevato). Per l’iscrizione, invece, c’è tempo fino al 22 agosto 2019 alle ore 13.00.

Per ulteriori informazioni sul corso di laurea, consulta questo link: https://corsi.unibo.it/laurea/MediazioneLinguisticaInterculturale/esplora-il-corso

Per i dettagli sul bando e sui test d’ingresso, invece, visita questa pagina: https://corsi.unibo.it/laurea/MediazioneLinguisticaInterculturale/iscriversi-al-corso

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università ‘La Sapienza’ di Roma

Anche la principale università di Roma, La Sapienza, ha un corso di laurea in Mediazione linguistica e interculturale. Qui il numero di posti disponibili è 270, senza distinzioni tra le varie opzioni relative alla pima lingua che si vorrà approfondire durante il corso. La prova d’accesso, invece, si svolgerà il 10 settembre 2019 alle ore 10.30 e per rispondere ai 95 quesiti proposti si avranno a disposizione 90 minuti (chi sceglierà il percorso Inglese dovrà rispondere ad altri 20 quiz, avendo un tempo supplementare di 30 minuti. Per iscriversi ai test c’è tempo fino al 30 agosto 2019.

Per tutti i dettagli sul corso basta visitare questa pagina: https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2019/29950/home

Per consultare il bando ufficiale, clicca qui: https://corsidilaurea.uniroma1.it/sites/default/files/documenti_ufficiali/2019/169/29950.pdf

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università Lumsa di Roma

Per chi vuole frequentare l’università nella Capitale c’è una seconda opzione per laurearsi in Mediazione linguistica e culturale: è la Libera Università Maria Santissima Assunta – Lumsa. Il corso si chiama proprio Mediazione Linguistica e culturale e, per l’anno accademico 2019/2020, i posti messi a disposizione da questo ateneo privato sono 125 (di cui 25 riservati a studenti stranieri). I test d’ammissione, qui, sono già in corso dal mese di febbraio ma ci sono ancora delle date disponibili per sostenerli, sia nella sede di Roma che in quella di Palermo. Le prossime date saranno il 5, 14, 19, 26 settembre a Roma e l’11 settembre a Palermo.

Per ulteriori informazioni visitate la pagina del corso:
https://www.lumsa.it/index.php?q=didattica_dipartimenti_scieclinpol_triennali_l12

Qui, invece, tutte le informazioni sulle modalità d’iscrizione ai test: https://www.lumsa.it/sites/default/files/2019-2020/Bando-L12-2019-2020.pdf

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università degli studi di Catania

Anche la Sicilia ha due università in cui poter studiare Mediazione linguistica. La prima è l’università degli studi di Catania con il suo corso in Mediazione linguistica e interculturale (sede di Ragusa). I posti disponibili, complessivamente, sono 250. La selezione verrà fatta somministrando ai candidati un quiz contenente 60 quesiti, avendo 100 minuti a disposizione. Per iscriversi ci sarà tempo fino al 5 agosto 2019. La prova, invece, dovrà essere sostenuta il 6 settembre 2019 alle ore 15.00.

Tutti i dettagli sul corso di laurea si possono avere a questo link:
http://www.sdslingue.unict.it/corsi/l-12/presentazione-del-corso

Qui il bando ufficiale dei test d’ingresso: https://www.unict.it/sites/default/files/ds_bandi/bando_triennali_progr.locale.pdf

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università degli studi di Messina

Cambia il nome – il corso si chiama ‘Lingue, letterature straniere e tecniche della mediazione linguistica’ – ma non la sostanza. Anche l’università degli studi di Messina ha allestito un percorso di studi per chi vuole diventare mediatore linguistico. Un corso interclasse (L-11/12) a numero chiuso ma con modalità d’accesso diverse dagli altri corsi simili. Qui il fattore tempo è fondamentale, perché la graduatoria è costruita in base alla data di presentazione della domanda. Il bando, infatti, ha aperto il 22 luglio e scadrà il 28 agosto. Ma, per chi è veramente determinato nel voler frequentare questo percorso, il consiglio è di inoltrare la richiesta il prima possibile. I posti disponibili sono 250 ma solo 220 sono riservati ai cittadini italiani.

Per tutti i dettagli sul bando, qui il testo:
https://www.unime.it/sites/default/files/DEF-Bando%20LINGUE%202019-20.pdf

Questa, invece, la pagina dedicata al corso:
https://www.unime.it/it/cds/lingue-letterature-straniere-e-tecniche-della-mediazione-linguistica

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università ‘Ca’ Foscari’ Venezia

Per gli studenti del Veneto e per tutti i ragazzi che vorranno frequentare l’università in questa regione c’è solo un ateneo dove è possibile laurearsi in Mediazione linguistica: l’università ‘Ca’ Foscari’ di Venezia, che presso il suo campus di Treviso ha attivato il corso di laurea in Mediazione linguistica e culturale. Per l’anno accademico 2019/2020 i posti disponibili sono 77. Per iscriversi al test d’ingresso c’è tempo fino alle ore 12.00 del 19 agosto. Subito dopo – il 24 agosto 2019, alle ore 14.30, presso la sede di San Giobbe – si terranno le prove d’accesso, i cui risultati verranno resi noti già il 2 settembre 2019.

Per ulteriori indicazioni sul corso di può visitare la pagina ufficiale:
https://www.unive.it/pag/1754/

Al seguente link, invece, il bando completo con le istruzioni d’iscrizione ai test: https://www.unive.it/pag/fileadmin/user_upload/cdl/laurea/lt5/documenti/2019-20/LT5_19_20.pdf

Test ingresso Mediazione linguistica 2019: Università del Salento di Lecce

Giochi già fatti, infine, all’università del Salento. Al corso in Scienza e tecnica della mediazione linguistica dell’ateneo pugliese hanno anticipato i tempi rispetto alla concorrenza: i termini per l’iscrizione alle prove d’accesso sono scaduti il 15 luglio, i test d’ingresso si sono svolti il 24 luglio. Per capire chi sarà riuscito ad accaparrarsi uno dei 150 posti disponibili manca solo un tassello: l’uscita delle graduatorie, con le procedure d’immatricolazione che saranno consentite dall’1 al 28 agosto.

Questa la pagina ufficiale del corso:
https://www.unisalento.it/didattica/cosa-studiare/percorsi/-/dettaglio/corso/LB19/scienza-e-tecnica-della-mediazione-linguistica

Il bando è disponibile al seguente link:
https://www.letterelinguebbcc.unisalento.it/c/document_library/get_file?uuid=0e9b6afa-95d9-4355-8b8e-a5e21eee9323&groupId=6038738
Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Il creator Berardino Iacovone ospite della Skuola Tv!

Con i suoi video esilaranti fa divertire migliaia di utenti. Curioso di conoscere i suoi segreti? Non perdere la prossima puntata!

8 novembre 2019 ore 16:00

Segui la diretta