Ominide 6604 punti

La stagnazione demografica in Europa nel Seicento

Tra la fine del Cinquecento e il Seicento, l'Europa conobbe un rallentamento della crescita della popolazione. Non si trattò di una vera e propria crisi demografica: lo storico Roger Mols ritiene che il Seicento abbia "visto un lieve aumento della popolazione" europea (da 104,7 a 115,3 milioni).
Tre furono le cause più direttamente responsabili del ristagno demografico seicentesco:
- le guerre: al termine della guerra dei Trent'anni (1618-48), per esempio, la Germania accusò una perdita di popolazione del 40%, con massimi regionali del 70%;
- le epidemie: la peste del 1596-1603 - con circa un milione di morti, oltre la metà dei quali spagnolo - aprì un secolo drammaticamente punteggiato dal ricorrere di questo flagello; ricordiamo qui solo quella del 1630 che colpì l'Italia settentrionale e quella di Londra del 1665, che causò circa 100000 decessi, praticamente un quarto dei londinesi.

- le carestie: nel corso del '600, si fecero più frequenti; erano talora conseguenza della guerra, ma spesso erano espressione delle difficoltà in cui si dibatteva l'agricoltura.
E' interessante osservare che, se a proposito dell'Europa si può parlare di stagnazione demografica, gli andamenti delle singole aree furono molto diversi.
La tabella mostra infatti che se il Seicento fu un'epoca di stagnazione o addirittura di arretramento demografico per alcune regioni, per altre fu una fase di crescita della popolazione, talora anche consistente.
Possiamo distinguere tre situazioni:
- la crisi della penisola iberica;
- la stabilità dell'area italiana e di quella tedesca, risultato di una forte flessione nella prima metà del secolo, colmata nella successiva metà;
- la crescita moderata della Francia, del Benelux, dei paesi scandinavi, e quella più significativa delle Isole britanniche e della Russia.
In generale, dunque, la flessione demografica colpì soprattutto l'area mediterranea e quella centro-europea, mentre le regioni settentrionali conobbero una fase di espansione più o meno forte.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email