Ominide 11268 punti

Scoperte e conquiste


L’Europa non è mai rimasta chiusa in se stessa, ma al contrario si è sempre aperta alle realtà extraeuropee. Fin dall’epoca medioevale audaci mercanti come il veneziano Marco Polo affrontavano viaggi lunghissimi e pieni di pericoli, attraversando zone desertiche e superavano alte montagne per intrattenere rapporti commerciali con l’Oriente ricco di spezie e di preziosi.
A partire dal 1500 circa, dopo la grande impresa del genovese Cristoforo Colombo, ebbe inizio l’affascinante epoca delle grandi scoperte geografiche. Numerose navi spagnole, portoghesi, inglesi, olandesi solcarono il grande Oceano Atlantico per dirigersi verso le Americhe, l’India, l’Estremo Oriente e, più tardi, perfino verso l’Australia.
In tal modo i confini del mondo si dilatarono, gli Europei diffusero ovunque le loro merci ed anche la loro cultura, ma incontrarono pure nuove civiltà dalle quali impararono molto e con le quali a volte si fusero. Contemporaneamente, però, “esportarono” anche la loro sete di potere e il loro desiderio smodato di ricchezze, sfruttando tutto ciò che potevano trovare nelle terre conquistate e schiavizzandone le popolazioni, giungendo persino allo sterminio di coloro che resistevano o si opponevano al loro dominio.
La massima espansione europea si raggiunse nel secolo scorso, epoca di abusi e violenze commessi nei confronti di popoli sottomessi, sempre per soddisfare il proprio egoismo e la propria brama di supremazia. Il nostro continente si deve ancora pienamente riscattare da queste ingiustizie: lo testimoniano le tragiche realtà di intolleranza e di nuovo razzismo presenti sia in Africa che in Europa. Come già accennato è nostro dovere di cittadini del mondo educarci, fin dai banchi di scuola, ad essere tolleranti nei confronti di tutti e soprattutto ad essere disponibili all’aiuto nei confronti di chi ha più bisogno. Anche attraverso la storia possiamo imparare ad essere dei futuri cittadini, maturi, completi e aperti ai problemi del mondo.
Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove