Ominide 2165 punti

Uomo,spazio e tempo nel Rinascimento


Fino al termine del Quattrocento, per gli uomini che abitano l'Europa il mondo è ancora in larga parte un'entità sconosciuta. Non si sa niente di interi continenti e di popoli della storia antichissima, si viaggia poco e male, le notizie circolano con lentezza esasperante o non circolano proprio. E' vero che ci sono i resoconti dei pochi che si sono recati nelle lontane terre d'Oriente: se, da un lato, essi sono scarsamente affidabili nelle indicazioni relative agli itinerari e nella descrizione dei paesi visitati, dall'altro, proprio per il loro carattere favolistico, suscitando curiosità sempre maggiori nella piccola e arretrata Europa. Il nuovo clima culturale suscitato dall'Umanesimo contribuisce ad accrescere le curiosità, che sono coltivate a prezzo di faticosi compromessi con l'autorità della chiesa, timorosa di veder messi in discussione alcuni dei fondamenti della sua dottrina. Altre spinte ad allargare le conoscenze vengono dalla rete di scambi di uomini e cose che, a partire dal Mille, percorre il vecchio continente, suscitando aspettative e interesse per dimensioni più ampie. I viaggi e le esplorazioni condotti tra la fine del XV secolo e gli inizi del XVI secolo segnano in questo senso un vero e proprio spartiacque. Si aprono nuove rotte e vie di traffico, si conoscono, pur tra grandi difficoltà e pregiudizi, civiltà diverse in Africa, in Asia, in America, con scoperte che colpiscono la mentalità europea in misura straordinaria. A favorire questo allargamento degli orizzonti sono le condizioni politiche: ad esempio, l'espansione dell'impero ottomano rese quasi impossibile continuare le vecchie pratiche mercantili nel Mediterraneo orientale, spingendo perciò gli europei alla ricerca di nuovi sbocchi commerciali. A questo primo elemento politico si aggiungono anche altri fattori: ovvero i progressi della navigazione, della cartografia, degli armamenti, lo stesso crescente bisogno finanziario delle monarchie nazionali.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email