Ominide 50 punti

Inghilterra anglicana

Enrico VIII non fu conosciuto solo per aver rafforzato la monarchia inglese, ma per aver reso la chiesa inglese indipendente da Roma. Fondò la chiesa anglicana per motivi puramente politici e personali: egli chiese a Clemente VII il permesso di divorziare da sua moglie Caterina D'Aragona poichè le aveva dato solo figlie femmine, e nessun erede maschio, quindi lui colse l'occasione per fondare la chiesa Anglicana. Ricavo molto denaro dai possedimenti della chiesa in Inghilterra. Non apporto molte modifiche alla dottrina, vietò l'utilizzo del latino durante le cerimonie e non fu a favore dei protestanti. I primi cambiamenti alla dottrina si avranno con suo figlio Edoardo VI, che ridusse i sacramenti a due: battesimo ed eucarestia, approvo il matrimonio per gli ecclesiastici e fondò il primo libro ufficiale di preghiera della chiesa Anglicana. Il suo governo non durò a lungo, salì al trono all'età di soli 10 anni, aiutato da un reggente, e morì a 16 anni.
Maria Tudor, figlia della prima moglie di Enrico VIII, lo succedette. Inizialmente non venne riconosciuta come erede per via del divorzio. Lei voleva un ritorno alla chiesa cattolica, venne chiamata maria la sanguinaria perchè fece torturare e uccidere coloro che continuavano a seguire la chiesa anglicana. Si sposo con Filippo II re di Spagna( in caso avessero avuto figli sarebbe diventato re, ma non accadde), inoltre si alleo con Reginald Pole e lo nominò arcivescovo di Canterbury. Alla sua morte salì al trono Maria Stuart di Scozia, che era stata fortemente voluta dai cattolici, ma dopo il suo matrimonio con il figlio del re di Francia fu costretta a scappare in Scozia poichè la cosa non era ben vista dal popolo. In Scozia fu accolta dai presbiteriani, che le offrirono un patto tra loro e i cristiani in cambio, ma in questo patto lei favorì i cristiani e fu costretta a scappare in Inghilterra dove ormai era salita al trono Elisabetta, che la accolse. I cattolici crearono una congiura contro Elisabetta per rifare salire al trono Maria, Elisabetta ne venne a conoscenza e fece condannare e giustiziare Maria.
Il periodo di governo di Elisabetta sarà caratterizzato dalla fioritura economica e dell'attività manifatturiera(grazie al dominio sui mari), ci fu un incremento demografico in città come Londra, e fiorì anche la cultura, infatti in questo periodo avremo Shakespire.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email