jeimo di jeimo
Eliminato 692 punti

Scoppio della guerra

Gavrilo Princip, un serbo bosniaco attacca e uccide l'arciduca austriaco F.F il governo austro ungarico offre un ultimatum alla Serbia, essa rifiuta e il 28 luglio viene dichiarata guerra e teoricamente la triplice alleanza non valeva più. Il 1 agosto entra anche la Germania attuando il P.S il popolo accoglie l'inizio della guerra con entusiasmo non capendo fino in fondo il fatto che non si sarebbe trattato di una guerra lampo. In Germania tutti i partiti si unirono, perfino quelli socialisti e parteciparono alla guerra. Invasione del Belgio: una volta arrivati in Belgio come previsto entrò in guerra pure l'Inghilterra e la presa del Belgio da parte dei tedeschi fu molto dura.
Piano s. non andò come previsto poichè la quantità di soldati messi in Alsazia non basto e arrivando a Parigi i tedeschi vennero contrattaccati dai francesi in modo superbo , il 5 settembre sulle rive del fiume marna. Il conflitto ormai bloccato si trasformò in guerra di posizione, venne stabilito un fronte e poi trincee.


Fronte occidentale

Anche la guerra di posizione si bloccò. Vennero sperimentate nuove armi come i cannoni, le mitragliatrici ed i gas (pericolosi se il vento soffiava male, perciò erano necessarie maschere antigas) e il filo spinato. per questo motivo era facile difendersi e difficilissimo sfondare il territorio avversario. I soldati nei momenti di "tranquillità" erano logorati dal freddo, dai pidocchi e da traumi psicologici.

Offensiva a verdun e offensiva delle Somme

Le due battaglie più lunghe e sanguinose avvennero a Verdun e nella regione della Somme. A Verdun i Tedeschi tentarono inutilmente un'offensiva contro i francesi ma quest'ultimi riuscirono a resistere e per i tedeschi fu un'enorme disfatta, all'interno di questa battagli vennero utilizzati per la prima volta i lanciafiamme. Nella Battaglia nella regione della somme anche gli inglesi (utilizzando i nuovissimi carro armati) tentarono un'offensiva nei confronti dei tedeschi ma inutilmente.
Intanto ci si comincia a rendere conto che non sarebbe stata una guerra lampo e che il vincitore sarebbe stato colui che avrebbe resistito di più ai costi della guerra stessa. La prima guerra mondiale fu veramente una guerra di massa con quantità di soldati impensabili tenendo conto anche del fatto che molti stati fecero uso di soldati arrivati dalle loro colonie. L'Inghilterra istituì un blocco navale per impedire che i materiali utili per le armi da guerra arrivassero alla Germania nemica la quale per idea di Rathenau aveva cominciato a riorganizzare l'economia del paese rendendosi conto che la situazione era molto difficile.

Guerra sottomarina

Sempre nel 16 la flotta tedesca e quella inglese si scontrarono nello Jutland ma la f tedesca non riuscì a far ritirare la flotta inglese. L'Inghilterra era molto in crisi con i debiti nei confronti degli USA che fornivano aiuti. La Germania capendo che era impossibile sconfiggere la flotta inglese idearono la soluzione della guerra sottomarina per affondare le navi inglesi che risposero con il sistema dei convogli (le navi contenenti aiuti e viveri non viaggiavano sole ma in gruppo scortate da navi da guerra) i sottomarini tedeschi si rivelarono per lo più inutili... Guerra aerea primi aerei detti zeppelin sia x bombardare che x fare propaganda. Ma non funzionavano molto bene.
Malcontento della popolazione e dei soldati al fronte

La Russia fuori dal conflitto

Sul fronte orientale la Germania aveva vinto la guerra E in Russia tornò il binomio, si formò un governo provvisorio che levò di mezzo lo zar mentre i comunisti guidati da Lenin volevano nel caso di andare al potere porre fine alla guerra. Colpo di stato di Lenin a Pietrogrado e firmarono la pace di Brest Litovsk che Lenin stesso definì assurda.

Arrivo degli Stati Uniti

La Germania ora poteva dedicarsi alla guerra ad occidente ma intanto erano entrati in guerra contro la Germania gli usa perciò era una corso contro il tempo la G. doveva vincere la guerra contro inglesi e francesi prima dell'arrivo degli USA.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email