Erectus 3799 punti

La Guerra di Corea


La Corea aveva subito per 30 anni l’occupazione giapponese e durante la guerra era stata occupata a nord dalle truppe sovietiche e a sud da quelle americane. Dopo il ritiro delle truppe, la Corea viene divisa in due, secondo il 38° parallelo:
• la Corea del Nord, con un regime comunista, filosovietico
• la Corea del Sud con un governo fil statunitense

Con lo scopo di unificare l’intera penisola, nel 1950, le truppe della Corea del Nord invadono la Corea del Sud (con l’assenso di Stalin); gli Usa reagiscono col parere favorevole del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Il parere favorevole fu reso possibile dal ritiro dal Consiglio, per protesta, del consigliere russo e quindi la decisione vu approvata all’unanimità.
Quindi le forze internazionali, di prevalenza americane, intervengono in Corea, penetrando nella Corea del Nord. E’ a questo punto che la Cina interviene accanto alla Corea del Nord e le forze sudcoreane e americane sono sconfitte. Al termine di una guerra molto sanguinosa e devastante (più di 2 milioni di morti fra civili e militari), durata tre anni vengono ricostituite le due Coree. L’armistizio lascia immutate le frontiere preesistenti e cioè

1) Corea del Nord, con capitale Pyongyang
2) Corea del Sud, con capitale Seoul

La guerra di Corea è il momento più acuto della guerra fredda e dimostra che né l’ URSS, né gli USA erano disposti ad un attacco frontale, dato che entrambi erano in possesso di armi atomiche. Come prova abbiamo il fatto che il generale statunitense Douglas fu destituito per aver proposto un intervento diretto contro la Cina, intervenuta per timore di un attacco americano. Per gli oppositori dell’intervento americano in Corea, il generale Douglas diventò il simbolo dell’aggressività imperialista degli USA.

L’esito della guerra di Corea ebbe come conseguenza l’irrigidimento della posizione americana nei confronti del comunismo russo che si concretizzò con la firma di numerosi trattati antisovietici con paesi del Pacifico e del Medio Oriente.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017