Video appunto: Grandi Purghe
Le grandi purghe: quando Stalin inizia ad uccidere tutti gli oppositori, periodo del più grande terrore, anni 36-38, anni della grande persecuzione di Stalin di tutti gli avversari politici e non solo, nel 36 c'è un congresso del partito comunista russo, si riuniscono gli eletti più importanti del partito comunista russo di tutta l'unione sovietica, quello del 36 viene detto il Congresso Fantasma perché su più o meno 1000 eletti, negli anni successivi ne sopravviveranno poche decine, un centinaio, farà cioè sterminare tutto il gruppo dirigente sovietico perché temeva che qualcuno potesse prendergli il potere, fa addirittura fuori Bucarin e figure che erano fondamentali per la rivoluzione, il sistema utilizzato era da una parte quello della polizia segreta, che prima si chiama Ceka, poi NKVD e oggi si chiama KGB.