blakman di blakman
VIP 9176 punti

Alvise Vivarini - La Madonna in trono con il Bambino e santi

Tra gli autori della scolta Rinascimentale della pittura veneziana è da ricordare Alvise Vivarini, ultimo esponente di una grande bottega che affondava le radici nella cultura tardogotica. Influenzato da Bellini e da Antonello da Messina, Vivarini applica alle proprie pale d'altare un nuovo uso realistico della luce, colori caldi, un maggiore plasticismo e armoniche pose classiche che, insieme alla serena umanità dei suoi personaggi, sarebbero diventati una delle caratteristiche stilistiche della pittura veneta. La Madonna in trono con il Bambino e santi è uno dei primi esempi di Sacra conversazione secondo il modello presentato da Bellini. La Vergine siede su un trono marmoreo e guarda direttamente il fedele a cui mostra il Bambino. Ai lati vi sono disposti, da sinistra, i santi Ludovico da Tolosa, Antonio da Padova, Anna, Gioacchino, Francesco e Bernardino da Siena. Il gruppo è collocato in un buio loggiato le cui aperture verso il cielo sono coperte da un paramento verde, elemento frequente nella pittura veneta del tempo.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017