Video appunto: Quattrocento - Artisti della corte di Ferrara

Gli artisti della corte di Ferrara nel Quattrocento



[h2Francesco del Cossa

Francesco del Cossa nacque a Ferrara nel 1436 e morì a Bologna nel 1478.
La sua arte è equilibrata e con uno stile naturalistico rassicurante.

Il polittico Griffoni di Francesco del Cossa



Questo polittico gli venne commissionato dalla famiglia bolognese per la cappella nella Basilica di San Petronio.

Questo polittico, purtroppo ad oggi, è smembrato.
Uno degli scomparti laterali, si trova a Milano, e raffigura san Giovanni Battista in piedi contro un masso scheggiato e un pilastro di un loggiato antico in rovina.
Possiamo vedere un panneggio pesante, l'attenzione dell'artista alla resa anatomica dei personaggi, ed un apparato decorativo fastoso, che accompagnerà tutto il polittico.
Sullo sfondo si apre un paesaggio molto lontano, caratterizzato dalla linea dell'orizzonte particolarmente ribassata.

Ercole de' Roberti



Ercole de' Roberti nasce a Ferrara nel 1455 e vi morì nel 1496.

La Pala Portuense di Ercole de' Roberti



Questa pala venne realizzata tra il 1479 ed il 1481 per la Chiesa di Santa Maria in Porto , nei pressi di Ravenna.
Lo sviluppo dell'opera è prevalentemente verticale, ed è segnata dalla vertiginosa architettura dell'alto trono chiuso da una nicchia con finti rilievi, sotto al quale si trova un podio ottagonale.
Registrati via email