sc1512 di sc1512
Ominide 5764 punti

-Cenacolo-

Il Cenacolo (o Ultima Cena) è un dipinto di Leonardo da Vinci, realizzato tra il 1495 e il 1497 nel refettorio di Santa Maria delle Grazie a Milano su commissione di Ludovico Sforza.
Leonardo lavorò lentamente durante la realizzazione dell’opera, quindi ciò non gli consentì di lavorare con la normale tecnica dell’affresco, quindi egli sperimentò una nuova tecnica: sul muro mise una vernice a base di gesso e pitturò ad olio; nonostante questo tecnica da un lato fosse favorevole, da un altro causò nel tempo una serie di crepe e piccole rotture del dipinto, tanto che dovette essere ristrutturato molte volte, l’ultima nel 1997.
Il momento rappresentato dal pittore è quello quando Gesù afferma che qualcuno lo tradirà (“in verità vi dico che qualcuno mi tradirà”) e non il momento della distribuzione da parte di Gesù ai suoi discepoli del pane e del vino, che era solito essere rappresentato all’epoca.

Altra differenza dalle rappresentazioni del periodo è quella della disposizione dei dodici Apostoli, i quali nell’opera di Leonardo sono rappresentati anche ai lati del tavolo e Giuda non è evidenziato come si era soliti farlo, in modo da chiarire chi fosse il traditore.
I Discepoli sono sei a sinistra e sei a destra rispetto alla figura di Gesù, raggruppati a tre a tre (da sinistra verso destra: Bartolomeo, Giacomo, Andrea – Giuda, Pietro, Giovanni – Tommaso, Giacomo, Filippo – Matteo, Giuda Taddeo, Simone).
I loro movimenti ed espressioni rendono l’idea di cosa stia accadendo, anche senza che l’osservatore conosca la storia biblica.
La Luce va da sinistra verso destra.
Il Punto di Fuga è posto sulla tempia destra di Gesù ed è dato dalle linee delle pareti e della decorazione del soffitto.
Dietro la tavolata vi sono tre finestre, con quella centrale che evidenzia la figura di Gesù.
La parte inferiore del dipinto è rovinata, poiché era stata costruita una porta dai frati, la cui parte superiore è andata a coprire buona parte della parte inferiore del dipinto di Leonardo.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità