blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
El Greco - Seppellimento del conte di Orgaz scaricato 9 volte

El Greco - Seppellimento del conte di Orgaz

Uno degli artisti fortemente attivi in Spagna fu il pittore di origine cretese Domenico Theotokopulos, detto El Greco. Il suo linguaggio artistico, per molti aspetti ancora tardo manierista, è permeato da una religiosità intensa e fortemente personale. Il Seppellimento del conte di Orgaz ne mostra con efficacia i principali tratti, tra cui l’acceso colorismo e una pennellata rapida e vibrante, che delinea figure molto allungate e tormentate, caratterizzate da un estremo pallore. La composizione è nettamente divisa in due piani: in basso è presentato il seppellimento del conte di Orgaz, deposto nella tomba dai santi Stefano e Agostino alla presenza di una folla di nobili e religiosi,tra cui sono riconoscibili i ritratti di alcuni personaggi del tempo;i n alto l’anima del conte è accolta in paradiso da Cristo Giudice, per intercessione della Vergine, e dalla gloria dei santi. La preziosità e la ricchezza di dettagli con cui è descritta la cerimonia del seppellimento lascia il posto nella parte alta a una pennellata meno analitica; alla lucentezza degli ori della dalmatica di santo Stefano e del piviale di sant’Agostino si contrappongono le tonalità grigio-azzurre della sfera celeste.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017