blakman di blakman
VIP 9176 punti

Cimabue - La Crocifissione

Cimabue dipinse nella Basilica di San Francesco di Assisi due Crocifissioni monumentali. Nella Crocifissione del transetto settentrionale risultano comunque evidenti i caratteri innovativi della composizione e dello stile. La linea fortemente espressiva arriva a maturazione nel Cristo che si staglia solitario al centro con grande potenza, il corpo inarcato e le vesti scosse dal vento, circondato da angeli che si agitano nel cielo, lontano dalla staticità di quelli bizantini. In basso si accalca la folla, mentre la Vergine, san Giovanni e le pie donne piangono con dignità e la Maddalena e altri protendono le braccia, accentuando la tensione verticale e guidando lo sguardo verso Cristo. San Francesco, mediatore fra l'evento evangelico e la realtà contemporanea dei fedeli, prega umilmente ai piedi della croce. Le figure, definite nella loro individualità, sono collocate secondo una ricerca di spazialità, evidente anche nella resa dei volumi anatomici e dei panneggi, secondo un senso di realtà che preannuncia i risultati giotteschi.

Hai bisogno di aiuto in Medioevo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email