VIP 2446 punti

LOTTA FRA PATRIZI E PLEBEI

La plebe avendo raggiunto buone posizioni economiche, voleva ottenere una maggiore integrazione nello stato romano. La lotta fra patrizi e plebei durò per due secoli ma nel corso del 5°secolo iniziarono ad ottenere alcuni privilegi, e nel 445 a.C ottennero l'abolizione della norma che vietava i matrimoni tra plebei e patrizi. Nel 4° secolo a. C i patrizi concessero finalmente ai plebei di accedere al consolato. Nel 338 a. C, la Lega latina fu sciolta e sostituita da un sistema fondato su patti di alleanza fra le singole città e Roma.

GUERRE SANNITICHE

Tra la metà del IV secolo e i primi anni del 3°secolo a. C Roma si scontrò con le popolazioni italiche stanziate sugli appennini: i Lucani, i Bruzi e soprattutto i Sanniti. Sulle loro origini possediamo scarse informazioni. Lo scontro tra Romani e Sanniti durò per decenni. La prima guerra sannitica scoppiò nel 343 a. C e si concluse rapidamente dopo una serie non precisata di scontri.

La seconda guerra sannitica durò con varie pause per più di 20 anni e culminò con grande vittoria romana presso Boiano, al termine della guerra Roma aveva più che raddoppiato il proprio territorio.
La terza guerra sannitica scoppiò pochi anni più tardi nel 298 a. C e si concluse anche essa con la vittoria di Roma.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità