Ominide 1909 punti
Non si può escludere che Cesare pensasse al titolo di re, anche se al riguardo i pareri degli storici sono divergenti. Il grande storico ottocentesco Theodor Mommsen sostiene che Cesare non aspirava alla regalità secondo il modello dei sovrani ellenistici, ma piuttosto rifacendosi alla monarchia dell’antica roma pensava di porsi al di sopra dei conflitti fra le classi sociali con una superiore autorità civile, militare e religiosa.
Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email