Genius 17656 punti

Alfieri: Solo, fra mesti miei pensieri


Parafrasi e commento

Solo, fra i miei tristi pensieri, in riva
al mare dove l’Arno si getta in mare
con Fido il mio cavallo me ne andavo lentamente;
e le onde muggivano con rabbia emettendo un suono feroce
[Il poeta sta camminando lentamente alla foce dell’Arno in compagnia del suo cavallo Fido. Il paesaggio è caratterizzato dal muggire violento delle. Tuttavia non esiste corrispondenza fra la natura e lo stato d’animo del poeta. Infatti il poeta sta attraversando un momento di pacato equilibrio e di quiete malinconica. L’avvio del sonetto richiama l’inizio del celebre sonetto del Petrarca “Solo e pensoso i più deserti campi…”]

Quel lido solitario, e il fragore cupo delle onde mi riempiva

Il cuore (arso da una passione inestinguibile)
di una grande malinconia; ma grata e priva
di quel suo pianto che pur tanto è nocivo
[Il luogo così solitario, nonostante la presenza del mare tempestoso, suscita nel cuore del poeta una grande malinconia, senza tuttavia provocare pianto. Il cuore del poeta brucia oltremodo dell’amore per Luisa Stolberg. L’espressione”…che pur tanto nuoce.” Sta ad indicare la consuetudine e la familiarità che il poeta ha nei confronti del pianto.]

Dolce oblio delle mie pene e di me stesso
Pioveva nella mia tranquilla fantasia;
e senza essere presso da affanno, io sospiravo spesso.
L’accostamento dei due termini “pacata fantasia” indica che l’animo del poeta ha raggiunto un equilibrio insolito nonostante il fragore delle onde che lo circondano. Infatti, per una volta i sospiri del poeta sono privi di affanno

Colei che ho sempre desiderato, sembrava ancora
venire verso di me cavalcando…
nessuna illusione mi rese mai così felice...
[Ad un tratto , il poeta ha una visione: la donna amata va verso di lui cavalcando e tale immagine si accorda perfettamente con la lunga spiaggia solitaria e con la figura del poeta. Nella cosciente illusione egli trova una felicità mai conosciuta]

Hai bisogno di aiuto in Autori e opere 700?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email