Falsi luoghi comuni sulla scelta della scuola superiore

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Scelta scuola superiore

Quanto è difficile la scelta della scuola superiore! La paura di sbagliare e compromettere il proprio futuro può far cadere in veri e propri stati di angoscia, ma noi di Skuola.net siamo qui proprio per aiutarvi a scegliere in modo sereno. Oggi sfatiamo i falsi luoghi comuni sulla scelta della scuola superiore.

Vado male in matematica, quindi non posso fare lo scientifico.
FALSO

Prima di escludere una scuola solo perché si va male in una o più materie non è corretto. Dovete chiedervi prima perché non avete dei bei voti in alcune discipline. Magari dipende solo dal fatto che non riuscite ad avere un buon rapporto con il professore che insegna quella materia o magari perché il metodo in cui viene insegnata non vi piace (una stessa lezione frontale può destare minore interesse rispetto ad uno stesso argomento affrontato in laboratorio).

Quindi, prima di escludere una scuola a causa dei voti ottenuti in una o più materie accertatevi che quegli argomenti in realtà non stimolino comunque il vostro interesse.

Non sono molto studioso, quindi è meglio scegliere un professionale.
FALSO

In qualunque scuola andrete dovrete studiare e l’unico modo per ottenere buoni risultati è impegnarsi. Ogni percorso scolastico presenta delle difficoltà: i laboratori che prevedono attività manuali/pratiche presuppongono che si sia portati per quelle attività, altrimenti anche un professionale potrebbe risultare “faticoso”. Ricordatevi di avere fiducia nelle vostre capacità e di non aver paura di realizzare i vostri sogni.

Vado bene in tutte le materie, mi dicono di andare al classico.
FALSO

Se andate bene in tutte le materie significa che vi siete sempre correttamente impegnati a studiare di tutto. Avete fatto bene, perché ogni branca del sapere è importante. Tuttavia ognuno di noi nutre delle passioni e ha delle attitudini particolari verso alcune discipline. Sforzatevi di capire cosa vi piace realmente, cosa vi piacerebbe diventare da grande o, almeno, cosa non vi piacerebbe fare in modo da escludere qualche scuola.

Devo seguire la decisione che i miei genitori hanno preso per me.
FALSO

Se i vostri genitori vogliono farvi iscrivere ad una scuola mentre voi avete tutt’altre aspirazioni, non sentitevi obbligati. Provate a parlare con i vostri genitori per capire il motivo che li porta a consigliarvi quella scuola e fatevi raccontare come hanno scelto loro l’Istituto superiore a cui si sono iscritti alla vostra età. In questo modo riuscirete a confrontarvi e a capire insieme qual è la scelta giusta.

Devo seguire il consiglio dei miei insegnanti che conoscono come studio e le mie capacità.
FALSO

È importante prendere in considerazione i consigli dei vostri insegnanti, ma non è detto che “azzecchino”. Se non siete molto convinti del suggerimento che vi hanno dato informatevi bene sulla scuola, magari andando proprio a visitare la struttura all’interno, i laboratori, vedete che impressione vi fa. E poi considerate sempre le vostre passioni e i vostri interessi: sapere di poter realizzare i vostri sogni vi darà la forza giusta per studiare materie difficili e superare eventuali ostacoli.

A quale di questi luoghi comuni sei più vicino?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta