Come organizzare gli appunti sul quaderno

Skuola.net | Store
In collaborazione con Skuola.net | Store
appunti quaderno

Gli istituti scolastici e le università italiane sono ormai nel vivo della didattica e gli studenti si stanno preparando per sostenere i primi compiti in classe e i primi esami, seppur in maniera telematica. Sebbene la tecnologia dia una vasta gamma di strumenti digitali per prendere appunti, il quaderno rimane un fedele compagno dello studente.
E se ti dicessimo che avere degli appunti ordinati e presi bene è un passo in avanti per avere un buon voto? Ecco dunque una guida con dei consigli utili pensati proprio per te.



Guarda anche


Organizzare gli appunti: i consigli per farlo nel modo giusto


Come già detto, la tecnologia ha ormai confezionato programmi e strumenti indispensabili per permettere agli studenti di prendere appunti in modo veloce e completo. È altresì vero che gli appunti “cartacei” presi su taccuini e bloc-notes siano più sicuri e soprattutto sempre disponibili. Se anche tu vorresti conoscere tutte le strategie per avere degli appunti sempre ordinati ed efficienti, questo è il posto giusto per te. Noi di Skuola.net infatti abbiamo elaborato dei consigli che fanno proprio al caso tuo. Cosa aspetti? Vediamo insieme i punti salienti.

  • Partiamo dall’occorrente: step principale e fondamentale per avere degli appunti sempre ordinati è la scelta del materiale da utilizzare. Noi ti consigliamo di avere sempre in borsa un quaderno, delle penne colorate, degli evidenziatori e un righello. Potresti sostituire il quaderno con un bloc-notes con fogli con le estremità plastificate e bucherellate per avere la possibilità di staccarli in qualsiasi momento. Ti consigliamo di usare delle penne colorate e degli evidenziatori i concetti più importanti una volta presi gli appunti. Le penne colorate, infine, sono indispensabili per risaltare le parole più importanti e perché no, per dare un titolo al lato ad ogni paragrafo.


  • Lascia i tuoi dati: non dimenticare di scrivere sulla prima pagina il tuo nome e i tuoi contatti, numero di telefono o email. Se perderai il tuo quaderno, avrai possibilità di essere contattato da chi lo ritroverà!


  • Crea un indice e numera le pagine: una volta presa la mano ti accorgerai che le pagine degli appunti saranno sempre di più. Per fare ordine ed individuare facilmente le pagine a cui corrispondono determinati argomenti, ti consigliamo di creare un indice e di numerare le pagine. Finito un capitolo o un argomento dovrai semplicemente compilare l’indice!


  • Rileggi ciò che hai appuntato: una volta finita la lezione ti consigliamo di rileggere con meticolosità ciò che hai scritto per correggere eventuali errori o decifrare concetti incomprensibili. Per avere degli appunti sempre ordinati, inoltre, potresti ricopiare il tutto su un altro quaderno o riportali digitalmente sul computer. Tutto dipende dal tempo che hai a disposizione ma in questo modo avrai una copia in più.


  • Usa il metodo Cornell: un metodo molto apprezzato e usato dagli studenti consiste nel prendere appunti tenendo conto di tre elementi fondamentali: i concetti chiave, gli appunti schematici e le note di riflessione con dubbi e domande. Tutto quello che devi fare è dividere in tre quadranti un foglio del quaderno e mettere due colonne in alto e una riga in basso. A sinistra dovresti inserire i concetti chiave risaltati durante la lezione per focalizzare subito l’argomento durante lo studio, a destra dovresti inserire degli appunti schematici usando abbreviazioni e frasi semplici. In fondo, infine, dovresti inserire i dubbi sui concetti poco chiare e le domande che potresti porre al docente durante o a fine lezione.


  • Skuola.net|Store: gli appunti universitari migliori online


    Se grazie ai nostri consigli hai preso appunti perfetti, puoi iscriverti su Skuola.net|Store e condividerli con la nostra community, guadagnando per il tuo ottimo lavoro. Come funziona? E' semplicissimo: Skuola.net|Store è il primo Marketplace pensato per lo scambio di appunti universitari fra gli studenti stessi che permette la compravendita di appunti e riassunti di qualità con lo scopo di facilitare lo studio universitario rendendo più semplice il reperimento del materiale di approfondimento.
    Su questo motore di ricerca appositamente pensato per soddisfare le richieste specifiche degli studenti, sarà possibile infatti non solo cercare il nome dell’insegnamento ma affinare la ricerca specificando anche l’università di interesse. In questo modo, il motore restituirà gli appunti che coincidono con i filtri assegnati, specificando su ciascun file presente nel database anche il nome del docente di riferimento, in modo da rendere la ricerca più precisa ed utile possibile senza il rischio di dispersione.
    E se ti sei perso una lezione, ti servono appunti e vuoi un aiuto concreto in brevissimo tempo, non devi far altro che cercare gli appunti per il tuo corso su Skuola.net|Store, dove troverai pubblicati proprio gli appunti presi a lezione da altri studenti che hanno seguito le stesse lezioni, con lo stesso insegnante, nella tua stessa università.