La gita ai tempi della crisi? A km zero

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono

 addio gite scolastiche, il viaggio è a km 0

I dati relativi allo scorso anno scolastico parlano chiaro: solo il 46,5% delle classi delle scuole superiori parte per una gita. A dare l’allarme è Touring Club Italiano che, a fronte di un bacino di 2 milioni e mezzo di ragazzi, partono solo 930.000 studenti, con un calo del fatturato pari al 2,6% rispetto allo scorso anno.

SI VIAGGIA LEGGERI – Non solo si parte di meno, ma anche per meno giorni: la durata media delle gite è dii 4 notti registrando un calo dell'1,7% rispetto all'anno scolastico precedente. Le mete preferite sono all’estero, come Francia e Germania con Parigi e Berlino, la Repubblica Ceca con Praga, la Spagna con Barcellona mentre in Italia si prediligono le mete tradizionali come Roma, Firenze e Venezia.

CARO VECCHIO PULLMAN – Sicuramente dipende dalle mete scelte, ma il mezzo di trasporto più utilizzato resta il pullman, adottato da oltre una scuola su due, segue l’areo per una scuola su e infine il treno, adottato dal 16,5% degli istituti.

ALLA RICERCA DELL’ARTE – Obiettivo primario della gita scolastica resta l’arte per l'85,1%, mentre l’approfondimento della lingua straniera coinvolge il 30,6% delle classi.

ARTE A KM 0 – Poche risorse per partire ma tanta voglia di viaggiare e conoscere. Come si risolve? Viaggiando a km 0. Emerge questo dalla consultazione online sulla Buona Scuola, nella sezione dedicata alla Storia dell’arte 2.0 si rincorrono i commenti di quanti, per valorizzare il territorio e dare comunque occasioni di crescita agli studenti, propone di visitare le proprie città, i borghi e i paesi. A pochi passi da scuola, infatti, il territorio può offrire molto in ambito artistico. E la tendenza di utilizzare il pullman resta comunque la più favorevole. Nasce così il viaggio di istruzione a km 0. In barba alla crisi.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta