Genio della robotica a 17 anni, ma fa troppe assenze: la scuola le abbassa i voti

Valeria Cagnina ha 17 anni ed è già un asso nel settore della tecnologia. Travel blogger quando era alle medie, ha sviluppato progetti di robotica e tecnologia e ha partecipato alla Maker Faire di Roma e ad un programma di MIT di Boston. A 11 anni, addirittura, aveva già progettato il suo primo robot. Dopo il diploma, studierà informatica al Politecnico di Milano e da grande si vede imprenditrice
Di fronte a questo simile talento è logico immaginarsi una pagella con tutti 10. E invece non è così: 6 in matematica, 6 in telecomunicazioni, solo 8 in informatica e 7 in condotta. Una pagella non da studente modello, tanto che Valeria sta decidendo di abbandonare la scuola che frequentava, l'Istituto Volta di Alessandria, e optato per svolgere la maturità da privatista.


Troppe assenze, voti più bassi

Valeria, già ospite d'onore al Mit di Boston e alle più importanti fiere di settore, ha un problema, quello con le assenze. Troppe per i docenti della scuola.
A La Stampa, la mamma di Valeria, racconta l'accaduto: "Avevamo parlato con il provveditore agli studi e ci aveva rassicurati. Anzi, c’era proprio un accordo: aveva detto di presentare la documentazione sulle attività extrascolastiche, alcune sono corsi certificati dal Miur, e che sarebbero state conteggiate. Avrebbero fatto cumulo. Mi hanno convocata d’urgenza dalla scuola per spiegarmi che non si poteva più fare. Abbiamo ricevuto la pagella con voti abbassati per via delle assenze. Mi chiedo quali siano le condizioni che ora sono cambiate. Mia figlia si è sempre presentata preparata, ha sempre studiato".

Solidarietà sui social, ma la dirigente scolastica precisa

Il caso è scoppiato sui social network dopo che la mamma di Valeria ha postato la pagella con l'hashtag "ridiamocisu". Tanti i messaggi di sostegno per la ragazza prodigio, ma la dirigente scolastica precisa: "Per valorizzare la studentessa e consentirle di ottenere un buon voto la scuola ha bisogno della collaborazione della famiglia e quindi di una frequenza costante, per sostenere ad esempio le prove di simulazione, per essere preparata su tutte le materie d’esame, per trascorrere serenamente un anno scolastico impegnativo che richiede concentrazione e costanza".
Non si sa ancora cosa farà davvero Valeria da settembre. La speranza è che il suo talento non venga sminuito dalle troppe assenze.
Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta