Forma e Dimensioni della Terra

Nell'antichità si pensava che la Terra fosse piatta , e che superate le colonne d'Ercole, che si trovavano nello stretto di Gibilterra, il mondo finisse, e che si sarebbe precipitati nel nulla. Il primo uomo che sosteneva che la Terra fosse sferica era il grande matematico Pitagora, ma non aveva nessuna prova che lo dimostrasse.

Ci sono molti fattori che ci permettono di intuire che la Terra non è piatta, ma bensì sferica. Per esempio se guardiamo una nave che prende il largo dal mare, dopo un po essa verrà nascosta dall'orizzonte e sembrerà sprofondare nell'acqua.

Il secondo indizio è che se partiamo da un punto e facessimo il giro della Terra, dopo un po ritorneremmo al punto iniziale di partenza. Questo fu dimostrato da un abile navigatore portoghese di nome Ferdinando Magellano, che nel 1519 effettuò la prima circumnavigazione del globo, impiegandoci diversi anni, e con la perdita di molti marinai morti durante il tragitto.

Un'altro fattore che ci permette di dire che la Terra è sferica, sono le immagini dei satelliti in orbita intorno alla Terra.

La Terra non è una sfera perfetta, dato che è schiacciata sui poli, infatti la circonferenza equatoriale vale 40077 km , mentre quella meridionale vale 40009 km.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email