Ominide 1778 punti

Circa 5 miliardi di anni fa con la nascita del Sole e quindi del sistema solare si iniziarono a formare vari pianeti tra i quali la Terra. Inizialmente la Terra era un blocco freddo formato dallo stesso materiale del sole. Questo blocco venne continuamente colpito da corpi minori (asteroidi) che si scaraventavano a forte velocità su di esso e a causa di ciò la terra iniziò ad espandersi e ad aumentare di temperatura. La temperatura della terra arrivò fino a 1000°C provocando la fusione di questo blocco che diventò nient'altro che un oceano di lava, assumendo la forma di una palla infuocata. Internamente gli elementi più densi e pesanti andavano verso il centro (ferro e nichel) formando il nucleo, poi i silicati andarono in superficie (formando la crosta) e le vie di mezzo a metà formando il mantello. I materiali meno densi si dispersero nello spazio formando così una vera e propria atmosfera. 4,6 miliardi di anni fa iniziarono i moti convettivi del mantello che spostando il calore verso l'esterno provoca il raffreddamento della terra e il formarsi del vapore acqueo. A causa di un continuo raffreddamento il vapore si condensa trasformandosi in piogge che andarono a creare i primi e primitivi oceani. L'atmosfera resta irrespirabile ma in acqua si iniziano a formare le prime molecole per arrivare a 4 miliardi di anni fa con la nascita della vita.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email