Invalsi 2018, errore nei quiz di matematica: come influisce sul voto

errore test Invalsi 2018

La prova di matematica dei test Invalsi delle elementari di quest’anno aveva un errore. Qual è questo errore e come influisce sul giudizio e sul voto finale della prova per i piccoli partecipanti?

Prove Invalsi elementari 2018: qual è l’errore?

Le prove Invalsi hanno visto una bella gaffe dell'istituto. Lo scorso 11 maggio gli studenti di quinta elementari si sono visti distribuire i fascicoli cartacei del test Invalsi con un bello strafalcione. Secondo una delle domande del test, infatti, Cleopatra e Antonio furono “sconfitti nella battaglia di Anzio”. Suona strano, vero? La storica battaglia non avvenne ad Anzio, bensì ad Azio, in Grecia. Il luogo della battaglia è stato confuso con quello dello sbarco degli alleati che, nel 1944, arrivarono ad Anzio.
L’errore, notato da tutti, era ben evidente su una linea del tempo oggetto di un quesito. Immediate le polemiche e l’ironia sui social, nonostante la precisazione dell’istituto Invalsi che ha assicurato che si tratta solo di un refuso.

Prove Invalsi elementari 2018: come influisce l’errore sul giudizio finale?

Essendo i test Invalsi delle elementari somministrati in versione cartacea, tutti gli alunni di quinta d’Italia hanno dovuto rispondere alla domanda incriminata. Invalsi ha chiarito con un comunicato la sua posizione: “Con riferimento alla domanda relativa alla linea del tempo riferita al regno di Cleopatra, presente nella prova di Matematica della classe V della scuola primaria, l’INVALSI si scusa per il refuso (Anzio anziché Azio)”. Relativamente alla gaffe, precisa poi, “il refuso non incide in alcun modo sulla possibilità di rispondere correttamente, non essendo oggetto del quesito”. Non ci saranno conseguenze di alcun tipo, quindi, sui voti e sul giudizio dei candidati, in quanto l’errore non poteva influenzare in alcun modo la risposta che doveva essere data.
Consigliato per te
Invalsi online 2018 seconda superiore: vietata diffusione quiz
Skuola | TV
Maturità 2018: tutto sulla prova di matematica

Sei in ansia per il compito di matematica? Tranquillo, noi di Skuola.net abbiamo chiamato una persona del Miur che potrà darti tanti e utili suggerimenti!

18 maggio 2018 ore 16:30

Segui la diretta