Ominide 1125 punti

Simbolismo

Il Simbolismo nacque come movimento poetico in Francia nel 1886 con un articolo, ma in seguito esercitò una grande influenza anche sulla pittura e sulla musica.
Alla base del Simbolismo c’è il concetto che dietro la realtà immediatamente percepibile con i sensi si nasconde una realtà “altra”, più profonda e misteriosa, a cui si può giungere esclusivamente tramite la poesia. In tal senso, solo il poeta può penetrarne i significati simbolici grazie a intuizioni misteriose e improvvise, così come solo la poesia e l’arte sono in grado di rendere accessibile ciò che è ignoto e irrazionale.
Per riuscire a esprimere questi principi, i poeti simbolisti utilizzarono un linguaggio analogico, basato cioè su associazioni di parole o immagini, capace di portare alla luce le corrispondenze e i legami esistenti tra colori, profumi e suoni; secondo la concezione simbolista, infatti, la parola è dotata della virtù magica di evocare la realtà che si nasconde dietro alle apparenze riuscendo a comunicare le emozioni avvertite dal poeta. Le parole dunque diventano simboli e si ricaricano di una forza misteriosa ed evocativa.

Alla base della poetica simbolista c’è quindi un linguaggio capace di rendere folgoranti illuminazioni, di cogliere frammenti dell’Assoluto attraverso l’uso di figure retoriche, come la metafora, l’analogia e la sinestesia.
Possiamo definire come precedente letterario al Simbolismo, un movimento nato in Francia intorno alla metà dell’Ottocento: il Parnassianesimo. Il principale esponente del movimento fu Gautier, il quale si scagliava contro gli ideali borghesi dell’impegno e dell’efficienza e affermava l’indipendenza assoluta della letteratura e dell’arte dalle esigenze economiche: suo è il celebre slogan “L’arte per l’arte”. La bellezza secondo Gautier e i suoi seguaci, doveva essere perseguita attraverso una poesia antirealistica ispirata agli ideali della compostezza classica, all’imitazione dei modelli antichi e alla perfezione della forma.

Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email