Erectus 1117 punti

il romanzo storico inventato

Romanzo storico inventato


Il romanzo storico inventato è un particolare genere di romanzo storico che prevede l'accentuazione di alcuni tratti fantasy o immaginari. All'interno di questo sottogenere si inquadrano anche i romanzi ucronici, quelli pseudo storici e fanta-storici. Il romanzo storico inventato non ha uno schema fisso e delle direttive rigide in merito all'ambientazione e ai personaggi ma comunemente l'autore prima di produrre l'opera si documenta in maniera approfondita sul periodo storico in cui intende ambientarla e sono continui rimandi e i riferimenti a fonti storiografiche. Una premessa fondamentale che è necessario accettare prima di approcciare la lettura di un romanzo storico inventato è il patto narrativo con l'autore che consiste nel comprendere la natura fittizia dei contenuti della produzione per procedere a una corretta esegesi del testo.
Il capostipite del romanzo storico inventato è Walter Scott in quanto fu il primo a inserire in un contesto prettamente letterario e narrativo degli accenni di natura storica. Minuziosamente descrive i comportamenti e le condizioni di vita del periodo storico in cui ambientati suoi romanzi ma i personaggi protagonisti dell'opera sono di pura invenzione seguendo la convenzione di questo genere letterario.
In Italia a ispirarsi alle opere di Walter Scott prima per l'Adelchi e successivamente nella stesura dei Promessi Sposi è Alessandro Manzoni che riprende dal passato l'espediente del manoscritto ritrovato e che successivamente sarà utilizzato da altri autori come Hawthrone ne La lettera scarlatta.
Autori illustri di questo genere sono Valerio Massimo Manfredi, David Gemmell, Andrea Oliva, Mariangela Cerrino, Francesca Angelinelli, Lian Hearn, Jean Auel.
In tempi moderni si è affermato anche il romanzo neostorico in particolare a partire dagli anni Ottanta del Novecento che si inquadra nel clima della cultura postmoderna e si accompagna ad una perdita di prospettiva storica. L'esponente di maggiore rilevanza di questo genere è sicuramente Umberto Eco con bestseller come Il nome della rosa ambientato in periodo medievale. Molto spesso il romanzo storico inventato si intreccia con la fantascienza e la fantapolitica , mescolandosi all'utopia e alla distopia in quanto nasce dal desiderio dell'autore di evadere dal contesto storico a lui contemporaneo o di proporre una realtà consolatoria, una dimensione parallela nel quale il lettore può rifugiarsi.
Un celebre esempio di romanzo storico inventato è la saga de Il Signore degli Anelli e altre opere come Lo Hobbit di John Ronald Reuel Tolkien, scritture di fama internazionale le cui opere hanno ispirato diversi adattamenti cinematografici.
Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email