Università online: pro, contro e falsi miti da sfatare

eCampus
In collaborazione con eCampus

La maturità 2018 si sta avvicinando e, in questa fase, i ragazzi che stanno per finire la scuola si interrogano sul proprio futuro. In tanti sono affascinati dalle università telematiche, tanto che i numeri indicano una costante crescita di questi atenei dal 2000 a oggi, destinata ancora ad aumentare. Eppure spesso non si conoscono a fondo le reali caratteristiche e opportunità che i corsi online offrono. Il titolo ottenuto ha lo stesso valore di quello delle altre università? Sono affidabili? Sono adatti solo a chi lavora, o anche a chi vuole concentrarsi sulla propria formazione? Queste sono alcune tra le domande più frequenti sul tema che si pongono i maturandi a caccia di informazioni. Per aiutare gli studenti a compiere una scelta consapevole dopo il diploma, vediamo i pro e i contro e sfatiamo i falsi miti che spesso sono legati alle università online.

Università online: tutti i miti da sfatare

Le università online sono riconosciute e affidabili?
Gran parte delle università telematiche rilasciano titoli di studio validi a tutti gli effetti. Tra queste, l’Università eCampus è un ateneo online pubblico non statale la cui laurea è equivalente a quella delle università tradizionali italiane ed europee. L’unica differenza sta nel modello didattico, che ad eCampus risulta essere più flessibile e adatto a chi non vuole o non può frequentare.

Gli atenei online sono adatti solo agli studenti lavoratori?
Per tutti i vantaggi che offrono le università online, il numero degli iscritti ad eCampus aumenta con costanza e non solo tra gli studenti lavoratori, ma anche tra i giovani neodiplomati. Frequentando l’università telematica ragazzi sono comunque liberi di intraprendere o meno un percorso lavorativo parallelo agli studi senza il rischio di andare fuori corso, come succede spesso nelle università pubbliche.

Le università telematiche sono più facili di quelle tradizionali?
Gli atenei online preparano allo stesso modo delle università tradizionali, pertanto è necessario affrontare gli esami con lo stesso impegno. Quello che cambia è il metodo didattico, del tutto innovativo. Nel caso di eCampus, si basa su lezioni online con esami in presenza nelle sedi collocate nelle principali città italiane. Gli studenti sono costantemente monitorati nello studio e l’offerta formativa è ampia e diversificata, con ben 37 corsi di laurea tra tradizionali e innovativi.

Le università online sono ben collegate col mondo del lavoro?
Con i suoi 37 corsi di laurea triennali e magistrali, eCampus garantisce una solida preparazione al mondo delle professioni. La possibilità, inoltre, di frequentare corsi innovativi, come Sport and Football Management, Start-up d’Impresa, Modelli Business o ancora Digital Entertainment and Gaming e Ingegneria Informatica e delle App, dimostra come le proposte di eCampus siano strutturate e mirate per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro.

Università online: i pro e i contro

Università online come eCampus garantiscono una serie di vantaggi che le università classiche non offrono, a partire dall’accessibilità. Le iscrizioni, infatti, sono aperte tutto l’anno e non ci sono test d’ingresso per le facoltà, comprese quelle di Ingegneria, Economia, Psicologia e Giurisprudenza. La flessibilità garantita per tutti i corsi, inoltre, permette di frequentare le lezioni dove e quando si vuole, grazie alla possibilità di personalizzare il programma di studi in base ai propri impegni. Anche per quanto riguarda il rapporto con docenti, tutor e segreteria, ogni studente può facilmente interagire con le figure di riferimento quando vuole. Frequentare un’università telematica può tuttavia far sorgere alcuni dubbi: si vive a pieno la vita universitaria? E i contatti con il personale e colleghi universitari? eCampus, come già accennato, garantisce la possibilità di interagire con personale universitario, tutor e docenti, anche di persona oltre che online, esattamente come in ogni altra università. Per interagire con i compagni di facoltà gli strumenti di aggregazione sono moltissimi: i gruppi Facebook, per esempio, permettono di conoscersi e scambiarsi preziosi consigli. Inoltre nulla vieta di incontrarsi anche nella sedi eCampus in tutta Italia. Quella centrale, ad esempio, si trova a Novedrate, a pochi chilometri da Milano ed è fornita di un campus di ben 23.000 metri quadrati in cui è possibile anche pernottare prima di seminari o esami. Niente di meglio per vivere il lifestyle universitario e conoscere i propri colleghi.

Scopri tutti i vantaggi che puoi avere studiando con eCampus >>