Estate 2019: ecco i gadget tecnologici da mettere in valigia

tecnologia in vacanza

Finalmente è arrivato agosto, mese di ferie e viaggi, insomma, di vacanza! Andare in vacanza senza portarsi dietro qualcosa di tecnologico al giorno d’oggi è impensabile, serve lo smartphone per essere sempre connessi in qualsiasi luogo noi ci troviamo, la fotocamera per fare le foto, le cuffie o lo speaker bluetoooth per ascoltare la musica in spiaggia e così via. Per aiutarvi a scegliere cosa mettere in valigia sacrificando prezioso spazio, abbiamo identificato i 10 migliori gadget che secondo noi non devono mancare nel vostro bagaglio.





Crosscall Trekker X4: lo smartphone indistruttibile con funzioni di Action Cam


Dimenticati gli indistruttibili smartphone con un design orribile e prestazioni medio-basse, il Trekker X4 di Crosscall è stato sviluppato proprio per sfatare questo mito. Naturalmente è evidente che non può competere a livello di estetica e compattezza con i top di gamma dei brand straconosciuti, non si può negare neanche che sia grande e abbastanza scomodo da utilizzare con una mano, ma le sue caratteristiche lo rendono lo smartphone ideale per qualsiasi vacanza un minimo dinamica. Iniziando dall’impermeabilità, certifcata IP68 e garantita da sportelli stagni che sigillano lo smartphone da qualsiasi infiltrazione, passando all’indistruttibilità dalle cadute da qualche metro o dalla bici/moto di turno fino alla resistenza alle temperature da -25 e + 50 gradi. Calcolate che sotto i 0 gradi molti smartphone soffrono. A livello di hardware stiamo parlando di un display da 5.5” (1080x1920), fotocamera posteriore da 12+12 MP e frontale da 8 MP, CPU Qualcomm Snapdragon 660, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria espandibile con MicroSD, Android 8.1, lettore di impronte digitali laterale e batteria da 4400mAh. Nessuna prestazione da top di gamma uscito nelle ultime settimane quindi, ma neanche appena sufficiente come i precedenti rugged phone. Punto di forza in assoluto oltre a quelli sopra descritti è la possibilità di utilizzarlo come action cam. Grazie ai molti accessori disponibili, si può montare il Trekker X4 su biciclette, caschi, pettorine, al polso e così via. Grazie alla lente action Supergrandangolare a 170° di una delle fotocamere posteriori, è possibile riprendere anche con un effetto fish eye, inoltre lo smartphone ha uno dei migliori stabilizzatori in commercio su smartphone per cui anche i video più mossi (in mountain bike ad esempio) risultano stabili e fluidi. Grazie all’applicazione Xcam installata, i filmati e le foto si possono convertire e addirittura montare in tempo reale, con un’interfaccia facile e intuitiva. In questo modo non si dovrà aspettare di tornare a casa per effettuare queste operazioni con il PC, ma si potrà fare tutto direttamente sul luogo delle riprese e postarlo direttamente sui social quasi in tempo reale. Il costo non è basso, ma del resto… la qualità si paga. Per fortuna su Amazon si trova a un paio di centinaia di Euro in meno.
  • Prezzo: 749 Euro


  • KIppy EVO: perfetto per qualsiasi animale


    Se pensate di portare con voi un vostro amico a quattro zampe (cane o gatto) il nuovo KIppy EVO è probabilmente un regalo estivo che dovrete fargli. Specialmente se il vostro amico ha l’abitudine di farsi qualche giro per i fatti suoi nei dintorni della casa al mare o in montagna. Si tratta non solo di un localizzatore GPS che visualizza in tempo reale la posizione del vostro animale, ma anche di un activity tracker che monitorizza la sua attività e manda messaggi di aggiornamento direttamente sullo smartphone. Kippy EVO riconosce l’attività motoria dell’animale e indica un livello personalizzato di attività ideale da raggiungere in base alla razza, all’età e al peso. Nello specifico è possibile sapere cosa sta facendo il nostro animale in qualsiasi momento e monitorare la corsa, il sonno, il gioco, le calorie consumate durante la giornata, il relax, i passi. È possibile impostare un recinto virtuale per la sicurezza del cane o del gatto. In questo modo l’App ci invierà una notifica nel caso dovesse uscire da questo perimetro. L’autonomia del KIppy EVO è di 10 giorni, questo ci permetterà di non avere un altro dispositivo da ricaricare giornalmente, anche se un minimo bisogna farci attenzione. Ovviamente facendo funzioni GPS è necessario minimo traffico dati e questo si traduce in ulteriori costi, niente di non accessibile intendiamoci, ma dovrete comunque tenerne conto. I pacchetti sono tre: Basic: con abbonamento mensile di 7,99€, che prevede 10.000 localizzazioni inclusi, Premium: con abbonamento annuale di 59,99€ (4,99€ al mese), che prevede localizzazioni illimitate incluse e Ultimate: con abbonamento biennale di 99,99€ (4,16€ al mese), che prevede localizzazioni illimitate incluse e customer care di II livello con operatore dedicato.
  • Prezzo: 69 Euro.


  • Kindle Oasis: il miglior schermo di sempre su un eBook e nuova tecnologia e-ink


    L’eBook per eccellenza si rinnova con la versione Oasis, che integra un nuovo e ampio schermo da 7” a 300 ppi e la possibilità di regolare la luce laterale, in modo da avere la luce giusta in qualsiasi situazione. Un’altra nuova caratteristica molto apprezzata è la possibilità di personalizzare la tonalità di colore dello schermo scegliendo tra freddo e caldo, così facendo in base al fatto se scegliamo di leggere di giorno o di notte avremo sempre una visione ottimale dello schermo con relativo riposo della vista. Come già avviene nei navigatori GPS per auto, anche sul Kindle Oasis questa funzionalità avviene automaticamente alle ore da noi selezionate, ad esempio all’alba e al tramonto. Preziosissima la resistenza all’acqua introdotta proprio con questo modello, la certificazione è IPX8, che tradotto vuol dire che il nostro nuovo Kindle può resistere a un’immersione in acqua DOLCE per un massimo di 60 minuti e fino a due metri di profondità. Niente paura se cade nella vasca da bagno quindi, mentre in una piscina o al mare dovrete muovervi alla svelta per recuperarlo se volete salvare i vostri libri. E il Kindle. Il nuovo Kindle Oasis è disponibile in più versioni che si differenziano dai GB di memoria e dalla connessione dati, ma prima di spaventarvi con i prezzi delle versioni top ricordatevi sempre che in 8 GB ci stanno circa 10.000 libri.
  • Prezzo: 249,99 Euro (versione 8 GB), 279,99 (Versione da 32 GB) e 339,99 (versione 32 GB e dati mobili).


  • Xiaomi Redmi AirDots: gli auricolari wireless alla portata di tutti


    Senza dubbio gli auricolari true wireless più a buon mercato in circolazione, del resto XIAOMI è famosa per proporre prodotti di tecnologia a costi molti più abbordabili. La loro autonomia di 12 ore garantisce un’intera giornata di utilizzo, dalla musica in spiaggia al film sul treno, però stiamo parlando di autonomia totale comprensiva delle varie ricariche che la custodia permette di fare automaticamente quando non sono in funzione, come utilizzo continuativo parliamo di 3 o 4 ore. Sono certificate IPX4, per cui non temono sudore e schizzi d’acqua, ma attenzione a non immergerle nell’acqua, per quello serve una certificazione maggiore. Belle da vedere in un elegante nero lucido ma non adatte a telefonare in luoghi rumorosi, ma del resto per la maggior parte degli auricolari true wireless è così quindi non è una novità. Presente anche l’assistente vocale di Google, basta fare doppio click sull’auricolare per attivarle, dal punto di vista ergonomico invece, si incastrano bene ai padiglioni e non scappano via neanche durante una sessione running.
  • Prezzo: 29,90 Euro.


  • JBL Charge 4: Lo speaker bluetooth da non lasciare mai a casa


    Di speaker Bluetooth ce ne sono a centinaia, questo lo sappiamo tutti, di ogni prezzo e di ogni livello di qualità sonora. Dando per scontato che la musica di bassa qualità non piace a nessuno abbiamo identificato nel JBL Charge 4 lo speaker Bluetooth che per rapporto qualità prezzo, utilizzo e design è tra i migliori. Il JBL Charge 4 ha un bel design giovane e moderno di tipo tubolare, con i tasti fisici di volume, accensione e avanzamento brano perfettamente integrati nella griglia che ricopre gli speaker interni. Con una robustezza generale ampiamente sopra la media, monta dei rinforzi in gomma sui bordi e l’impermeabilità totale è garantita dalla certificazione IPX7, che permette allo speaker di rimanere sotto un metro d’acqua anche 30 minuti. La batteria da 7500 mAh permette un’autonomia di circa 20 ore di utilizzo, con un tempo di ricarica completa di circa 4 ore, batteria che può essere utilizzata anche per ricarica lo smartphone via cavo, in quanto il JBL Charge 4 fa anche funzione di powerbank. L’audio è unidirezionale, quindi nonostante l’aspetto non viene diffuso a 360°, però la potenza e la qualità sono di altissimo livello, quindi in spiaggia, in montagna o sul terrazzo durante uno spritz serale non avrete di che lamentarvi, il JBL Charge 4 svolgerà ampiamente il suo compito. Il JBL Charge 4 è disponibile in svariate colorazioni, quindi non avrete difficoltà a trovare la vostra preferita.
  • Prezzo: 139,99 Euro.


  • Sony RX100 VI: la fotocamera dalla messa a fuoco super rapida


    Anche se non è recentissimo questa fotocamera compatta di Sony è tutt’ora tra le più versatili fotocamere di piccole dimensioni in commercio. Monta un sensore CMOS Exmor RS da 20.1 Megapixel ad alte prestazioni che rientra completamente quando non si utilizza la macchina in modo da evitare che si danneggi con urti accidentali e occupare il minor spazio possibile in tasca o nello zaino. La RX100 Vi arriva fino a 6400 ISO e grazie al suo zoom Zeiss in grado di arrivare fino a 200mm e permette di scattare foto in modalità touch direttamente dal display LCD. La fotocamera monta un mirino OLED ad alta definizione e gira video in modalità HDR 4K, ma è la messa a fuoco il suo punto di forza, che avviene in solamente 0,03 secondi utilizzando un sistema con 315 punti di rilevamento che di fase e 25 di contrasto, in pratica la messa a fuoco copre il 65% di tutto quello che vien inquadrato. Bello e soprattutto utile il display LCD TFT da 3” che può essere liberamente ruotato in alto fino a 180° oppure abbassato fino a 90°, caratteristica indispensabile per scattare selfie o effettuare autoscatti. Completamente programmabile, permette di scegliere tra 40 opzioni di configurazione, così da adattarsi allo stile fotografico di ognuno, dal fotografo con esperienza al dilettante. La RX100 VI consente scatti in moltissimi formati, dal 3:2 delle reflex, al 4:3 delle mirrorless, senza dimenticare il 16:9, formato tradizionale utilizzato per le foto panoramiche. Sarà sicuramente molto apprezzato il formato 1:1 per Instagram, presente anche lui tra quelli disponibili.
  • Prezzo: 1300 Euro.


  • Jabra Elite 85h: le cuffie con tre livelli di riduzione del rumore


    prodotto che conferma l’ingresso di Jabra nel mondo delle cuffie wireless con riduzione attiva del rumore, le Elite 85H risultano particolarmente ergonomiche e comode nonostante siano dotate di padiglioni importanti. A disposizione avremo ben tre livelli di riduzione del rumore, in questo modo a secondo delle situazioni potremo selezionare il livello perfetto per goderci musica, film o audiolibri. Se non avete voglia di smanettare con le impostazioni però non preoccupatevi, la tecnologia SmartSound delle cuffie analizzerà i rumori circostanti e selezionerà per voi il livello di cancellazione del rumore ideale. Il merito di tutto, va sicuramente agli otto microfoni dedicati installati all’interno delle cuffie. Il peso di 300 gr è leggermente superiore agli altri modelli della categoria, ma per fortuna è compensato dalla grande autonomia di 36 ore. Niente paura anche in caso di pioggia, un nano-rivestimento interno rende tutti i componenti interni impermeabili, ovviamente stiamo parlando di qualche goccia che si può prendere sotto la pioggia oppure in spiaggia, l’impermeabilità non è garantita se vi cadono in mare o in piscina. I padiglioni over-ear sono ben avvolgenti e non danno fastidio neanche dopo molte ore di utilizzo, se avete in programma un volo intercontinentale quindi non abbiate timore di utilizzarle.
  • Prezzo: 299 Euro.


  • Eelo Cyglo: lo zaino con display per far sapere dove vai


    Se avete intenzione di inforcare la bicicletta per buona parte del vostro viaggio questo zaino da ciclismo potrebbe davvero salvarvi la vita. Sappiamo benissimo che siete abituati a guardarvi indietro o alzare il braccio nella direzione dove state per svoltare, ma perché non affidarsi alla tecnologia che può aiutare questa fastidiosa (ma indispensabile) mossa? Lo zaino Eelo cyglo monta un display LED che, grazie a un pratico telecomando agganciato al manubrio, mostrerà a chi sopraggiunge la direzione in cui volete svoltare e contemporaneamente contribuirà a segnalare la vostra presenza, specialmente di sera. Realizzato in tessuto nylon e materiali riflettenti oltre ad essere resistente all’acqua è leggero e all’occorrenza anche pieghevole. Il tutto funziona naturalmente a batteria, che una volta scaricata è possibile ricaricare sganciando il display dallo zaino e collegandolo a una presa tramite cavo USB. L’autonomia del display è garantita per 8 ore di utilizzo continuativo, quella del telecomando invece per circa 20 ore.
  • Prezzo: 49,99 Euro.


  • Indigo Lock K300: il lucchetto che si apre con l’impronta digitale


    Non crediamo esista qualcuno che metta in stiva il suo prezioso trolley senza un lucchetto più o meno resistente. Il problema è che le chiavi bisogna necessariamente tenerle con noi in tasca, nella borsa o nello zaino, con il rischio di non trovarle o peggio, di perderle. Con la combinazione ci sono meno problemi ma qualche volta non ci si ricorda neanche quella. Con il nuovo lucchetto Indigo Lock K300 non c’è sicuramente questo rischio. Oltre ad avere un corpo tutto in acciaio inossidabile ed essere resistente all’acqua, grazie al suo sensore, per aprirlo basta l’impronta digitale del nostro dito (che sicuramente non corriamo il rischio di perdere o lasciare a casa) e si possono memorizzare fino a 10 impronte digitali diverse, in modo da permettere l’utilizzo anche ad amici e parenti. La batteria del K300 funziona fino a 3000 aperture chiusure, dopo sarà necessario ricaricarla, ma l’operazione può essere fatta agilmente con un power bank o con un comunissimo cavo USB.
  • Prezzo: 59,99 Euro.


  • Nintendo Switch: la console portatile di ultima generazione per giocare ovunque


    Se anche in vacanza non vi volete staccare dai videogiochi non potete non mettere nello zaino il Nintendo Switch. Il suo display da 6,2” con risoluzione a 720p è ampio abbastanza da giocare a qualsiasi tipo di gioco, anche il più frenetico e la possibilità di staccare i comandi laterali trasformandoli in due controller separati, rende la console unica nel suo genere. In qualsiasi situazione ci si potrà sfidare in appassionanti gare Mario Kart 8 e in combattimenti all’ultimo punto ferita in Super Smash Bros, mentre se invece si preferisce il gioco in solitaria l’ultima avventura di Zelda sarà un’esperienza di gioco davvero incredibile. In giro l’autonomia può andare dalle 3 alle 6 ore, dipende dalla “pesantezza” del gioco, per ricaricarlo basta un cavo USB e circa 1 o 2 ore di tempo. Se avete a disposizione un TV e avete spazio in valigia, potete anche considerare di portarvi dietro l’apposita docking station per collegarla, che oltre a farvi godere un’esperienza di gioco decisamente più immersiva, ricaricherà la console in tempo reale. Naturalmente vista la delicatezza della console è vivamente consigliato procurarsi un porta-console per portarla in giro, ma sotto questo punto di vista in commercio non c’è che l’imbarazzo della scelta.
  • Prezzo: da 279,98 Euro.
  • Skuola | TV
    Buone vacanze ragazzi!

    La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

    1 ottobre 2019 ore 16:00

    Segui la diretta