Challenge da quarantena: le migliori su Instagram

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Le migliori challenge sui social durante la quarantena

È difficile resistere al pericolo della solitudine in questa difficile e lunga quarantena, tuttavia le maggiori “armi di difesa” da opporre a questo rischio quotidiano, sono proprio quelle che la nostra era computerizzata ci mette a disposizione. Tra tutti gli strumenti digitali che si hanno a disposizione, i social network, ora più che mai, rappresentano il mezzo privilegiato per stringersi tutti e sentirsi parte di una comunità distante fisicamente ma vicina in un abbraccio solidale che nasce dalla stessa condizione in cui si è costretti.
Tra le tante iniziative culturali organizzate sul web finalizzate ad allietare il tempo trascorso a casa, se ne sono aggiunte altre creative e divertenti che hanno trovato impulso proprio dai principali social network: le immancabili challenge che anche nella vita di tutti i giorni spopolano in tutto il mondo, coinvolgendo milioni di giovani in attività bizzarre e spesso divertenti. Insomma, anche in tempi di quarantena, i social non si arrendono e continuano a lanciare sfide che possono essere svolte a casa propria per poi essere condivise online.

Challenge culturali

#Torneremoaviaggiare: questa challenge è dedicata ai nostalgici dei viaggi e della scoperta di luoghi lontani e culture diverse. Lo scopo è quello di condividere una foto o una story di un viaggio a cui si è particolarmente affezionati, per permettere a tutti di viaggiare ad occhi aperti e pensare alla prossima meta, una volta finita la quarantena.
#Iorestoaleggere: challenge lanciata dalle case editrici “La nave di Teseo” e “Baldini-Castoldi” e nata con l'intento di invitare tutti gli scrittori a leggere un brano del proprio libro, è stata poi estesa a tutti i lettori che desiderano condividere in un piccolo video la lettura di un passo del proprio libro preferito.

Guarda anche:

Challenge musicali

#30DaySongChallenge: se anche voi pensate che ogni giorno ha la sua colonna sonora, allora siete i destinatari di questa challenge in cui dovrete impegnarvi a pubblicare per 30 giorni una canzona a tema, secondo un calendario prestabilito:
#30DaySongChallenge: la sfida musicale della quarantena
#Bolerochallenge: se siete musicisti appassionati del Bolero, potete sfidarvi nel pubblicare un video in cui improvvisate questo celebre componimento.
#40enapracticechallenge: challenge che invita tutti gli studenti del conservatorio a pubblicare un video in cui suonano un pezzo che stanno studiando.
#Playlistchallenge: qual è la vostra canzone preferita? Condividetela e invitate altri amici a fare lo stesso!
#Quarantenabeatz: consiste nel condividere un beat inedito al giorno fino alla fine della quarantena.
#QuarantenaRap: gli amanti del genere rap sono invitati ad accogliere questa sfida in cui dovranno impegnarsi a pubblicare un pezzo creativo ogni giorno.

Challenge per i più piccoli

#Andràtuttobene: i disegni di arcobaleni appesi su cartelloni, striscioni e lenzuoli che sventolano dalle finestre e dai balconi sono ormai diventati il simbolo di speranza di questa quarantena, parte integrante degli ornamenti dei palazzi di tutti i centri abitati italiani. Se avete bimbi a casa che ancora non ne hanno realizzato uno, invitateli a farlo e pubblicate poi la foto della loro opera sui social!


Challenge divertenti

#Finoadomani: se volete divertirvi, cogliete al volo questa sfida e pubblicate una vostra foto imbarazzante che mai avreste voluto diffondere. La foto dovrà rimanere sul vostro profilo almeno per un giorno e tutti gli amici che metteranno il consueto like, saranno a loro volta tenuti a fare lo stesso!
#DisegnatestessoChallenge: questa sfida è l’ideale per chi si vuole dilettare a fare un ritratto di sé e a condividerlo in un post…l'ideale sarebbe una bella caricatura divertente!

Challenge nostalgiche

#Babychallenge: la sfida consiste nel postare una propria foto da piccoli e nel taggare altri amici affinché facciano la stessa cosa. Un bel tuffo nel passato!
#CartonianimatiChallenge: si invita a condividere un video del proprio cartone animato preferito sul proprio profilo social.

Challenge per la cura della persona

#Beardchallenge: se per tutto il tempo della quarantena non vi tagliate la barba, come sarete alla fine? Beh se volete scoprirlo, accettate questa sfida e lasciate nel cassetto i rasoi!
#Blackandwhitechallenge: sfida rivolta al parterre femminile che invita tutte le donne e le ragazze ad essere solidali le une con le altre nel continuare a prendersi cura di sé e nel riscoprirsi belle nonostante tutte le imperfezioni. Per partecipare si dovrà dunque postare una propria foto in bianco e nero taggando altre amiche affinché facciano lo stesso.
#Iorestoacasatruccata: anche questa challenge come si intuisce dal nome, è tutta al femminile. Anche se si resta perché non truccarsi e farsi belle?

Challenge sportive

#StayAtHomeChallenge: la sfida che sta impazzando sul web, lanciata dai calciatori, consiste nel fare il maggior numero di palleggi con una “palla” particolare e insolita, la carta igienica!
#20touchchallenge: per chi vuole fare un po’ di sport a casa, questa sfida consiste nel fare qualche palleggio con racchette da tennis e la carta igienica!
#Mysportchallenge: consiste nel pubblicare un video mentre si è impegnati a fare qualsiasi tipo di attività sportiva a casa.
#PlankChallenge: il plank è un esercizio difficile e molto duro, soprattutto poi se si accetta la sfida di caricare con un peso sempre maggiore la schiena!
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Curioso di conoscere l'argomento della prossima videochat? Per scoprirlo non ti resta che seguirci!

3 giugno 2020 ore 16:00

Segui la diretta