Vuoi passare l'esame? A letto col prof

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

prof universitario condannato: ricattava studentesse

Essere promossi agli esami universitari a pieni voti è in molti casi missione impossibile, soprattutto quando il prof esaminatore è il severo di turno che esige correttezza persino nelle virgole, il terrore dell’intero ateneo. Capita a molti di studiare tanto e dover ripetere la stessa materia per due o più volte prima di potersi accaparrare un voto decente. Giocando su questo anello debole degli studenti, un prof della facoltà di Economia politica di Catania ha tentato di barattare qualche aiutino all’esame con favori sessuali. Ma le studentesse l’hanno denunciato e ora, a distanza di anni, è stato condannato.

RICATTO D’ESAME

- Elio Rossitto, questo il nome del docente universitario etneo che nel 2009 fu denunciato da un gruppo di studentesse a causa dei “ricatti” a cui le aveva sottoposte. L’esame è difficile? Nessun problema: la promozione di Rossitto era assicurata a condizione di qualche favore sessuale da parte delle esaminande. Fortunatamente le ragazze nell’ottobre del 2009 hanno denunciato il loro prof e quel sistema riprovevole di scambio.

Guarda il video in cui parla una ragazza molestata dal prof Rossitto


Fonte: PrimalineaTg

UN ITER COMPLESSO

- Perché tuttavia la giustizia facesse il suo corso ce n’è voluto di tempo e precisamente 5 anni, 5 come le studentesse raggirate dal professore Rossitto. Poco dopo la denuncia il docente si era ritirato dall’insegnamento, ma una volta avviato il processo davanti la quarta sezione penale del Tribunale di Catania, una mancata notifica in sede di indagini preliminari aveva giocato a favore di Rossitto, comportando il rinvio degli atti alla Procura. Poi i sostituti procuratori Marisa Scavo e Lina Trovato, interrogato l’imputato, hanno chiesto di nuovo il suo rinvio a giudizio. Così, a distanza di anni, si è giunti alla sentenza: il primo grado di giudizio del processo si è concluso con la colpevolezza del prof, condannato a due anni e sei mesi di reclusione, pena sospesa. Ma non è tutto: il docente molestatore dovrà anche risarcire con 5000euro ciascuna delle cinque studentesse.

IL CASO FINISCE SOTTO LE GRINFIE DELLE IENE

- Nel mentre che il percorso giuridico imboccasse la giusta direzione, il caso del prof ricattatore era finito anche sul piccolo schermo grazie al Le Iene. La nota trasmissione televisiva di Italia1 aveva colto il docente in flagrante mentre tentava in un albergo di allestire la solita compravendita scabrosa con una studentessa. Per fortuna il caso sembra essersi concluso come doveva, e ora le ragazze che avevano rifiutato le avances del loro prof probabilmente ricorreranno anche in sede civile. Questa storia ha fatto luce su una delle tante realtà negative esistenti nel mondo universitario: un docente come tanti altri che ha tentato di far corrispondere alla propria debolezza la necessità dei suoi studenti, senza pensare che nessun voto può valere la dignità di una ragazza.

E tu conosci casi simili? Hai mai denunciato un comportamento scorretto da parte di un insegnante?

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta