Posto fisso addio, ma per i giovani c'è speranza

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Solo 2 assunzioni su 10 saranno stabili nel prossimo trimestre

Il posto fisso è sempre più un miraggio: solo 2 assunzioni su 10 saranno a tempo indeterminato. Per tutti gli altri solo tanta flessibilità e precarietà. Ma per i giovani fino a 29 anni, nei prossimi tre mesi si accende una speranza.

MENO POSTI FISSI - L’indagine Excelsior di Unioncamere, a cui ha partecipato anche il Ministero del Lavoro, mostra che cosa ci si deve aspettare dal mercato del lavoro per i prossimi tre mesi. Le previsioni di assunzione delle aziende non sono incoraggianti: su 159mila posti da coprire, meno del 20% sarà assunto in modo stabile.

AUMENTANO GLI ATIPICI - A “compensare” le cose ci sarà un aumento dei contratti cosiddetti atipici. Più precarietà, quindi, ma se andiamo a vedere bene quello che succede nella fascia dei lavoratori (o aspiranti tali) più giovani, una piccola speranza si accende. Le previsioni di assunzione delle aziende per il prossimo trimestre, luglio-settembre, vedono favoriti i ragazzi fino a 29 anni di quasi un punto percentuale in più rispetto a quanto non lo fossero nei precedenti tre mesi.

STIPENDI A DIETA - Per chi un lavoro già ce l’ha, invece, niente aumenti in vista. Lo stipendio, in 10 anni, è aumentato mediamente solo di 29 euro e la crisi economica in corso non migliorerà di certo le prossime buste paga.

CHE COSA FARE DA GRANDI? - Chi di voi in queste settimane sta cercando di decidere quale strada intraprendere dopo le scuole superiori, può comunque contare sul sostegno di Skuola.net. Per permettervi di decidere in modo consapevole se andare all’università o meno, e a quale corso di studio iscrivervi, abbiamo pensato ad una serie di guide, consigli e schede informative che troverete nello speciale Orientamento universitario.

Che cosa hai deciso di fare dopo le superiori?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta