All’università di Google la laurea si prende in 6 mesi

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Google Carrer Certificates: la laurea a basso costo e in 6 mesi lanciata da Google

Il colosso mondiale Google sta per lanciare un progetto che già nelle intenzioni si preannuncia come una vera e propria rivoluzione all’interno dello studio universitario: l’idea è quella di offrire la possibilità di ottenere una laurea erogata online non solo ad un costo molto accessibile ma anche in brevissimo tempo.

Laurearsi con Google: come funzionano i Google Carrer Certificates

Nelle premesse il titolo accademico rilasciato da Google rappresenterebbe una allettante possibilità di studio grazie al costo non superiore ai 300 dollari e ai tempi di conseguimento di soli 6 mesi.

Alla fine del percorso di studi, interamente erogato online, gli studenti ottengono i Google Carrer Certificates, ovvero dei titoli accademici che nelle intenzioni di Google saranno equiparabili alle lauree tradizionali che solitamente hanno un costo molto maggiore, durano anni e sono nella maggior parte dei casi costituite da lezioni ed esami in presenza.
L’intenzione dell’azienda statunitense è quella di offrire corsi intensivi caratterizzati da opportune verifiche delle conoscenze acquisite, in grado di immettere sin da subito gli studenti più brillanti e meritevoli nel mondo del lavoro. È chiaro quindi che si tratta di corsi che operano in un campo di studio limitato e mirato a formare i profili professionali più richiesti oggi, in particolare nell’ambito del settore digitale.

Guarda anche:

Google Carrer Certificates: un titolo di qualità o un surrogato?

Gli Stati Uniti si preparano dunque ad accogliere questa nuova tipologia di laurea, una vera e propria scommessa del colosso americano, che già prima del debutto effettivo sta già suscitando entusiasmo e opposizione nell’opinione pubblica. In particolare, se da una parte gli studenti americani sono innegabilmente affascinati da questa possibilità di studio, dall’altra rimane tuttavia un grado alto di incertezza e scetticismo per un titolo che, con tali presupposti troppo facilitati, rischia di risultare un surrogato declassato rispetto a quelli tradizionali.
La più grande preoccupazione arriva dalla maggior parte degli atenei che temono sia la concorrenza sia il pericolo di vedere il titolo di studio svalutato per i costi molto bassi e la durata dei corsi decisamente brevi.
Non tutti gli atenei però si stanno lasciando scoraggiare e intimorire dalla proposta di Google, decisi invece ad approfittare di queste "lauree lampo" per implementare le proprie offerte formative con questi particolari corsi di studio, caldeggiando la possibilità inoltre di fari condurre dagli stessi docenti dell’università ospitante.
Anche se ancora non si hanno date certe sul debutto dei Google Carrer Certificates, tuttavia alcune indiscrezioni rivelano che la loro uscita dovrebbe essere ormai prossima.
Insomma, dopo aver rivoluzionato il mondo digitale, Google riuscirà a stravolgere anche quello della formazione?

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che continuare a seguirci per scoprirlo!

21 settembre 2020 ore 15:30

Segui la diretta