A Bologna appello straordinario di laurea a maggio. E nelle altre università?

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
alma mater sessione laurea straordinaria

Ottime notizie per chi frequenta l'Università Alma Mater di Bologna: l'ateneo ha dato l'ok all'appello straordinario di laurea a maggio. Un grosso aiuto per tutti quegli studenti che si sono trovati in difficoltà durante la pandemia e non sono riusciti a laurearsi nelle sessioni ordinarie.

Leggi anche:
  • Come funziona la laurea: scadenze, scrittura, discussione

  • Scrivere una tesi di laurea triennale: tutti gli step e i consigli utili

  • Come scrivere una mail a un professore per chiedere la tesi


  • Laurea a maggio, l'Università di Bologna approva


    Ad annunciare la novità, l'associazione Link-Studenti indipendenti.
    "Dopo mesi di richieste inascoltate, attivazioni dal basso e proteste in Rettorato - afferma Lorenzo Baldino di Link - finalmente gli studenti e le studentesse possono cantare vittoria: l'appello straordinario di laurea di maggio 2021 verrà approvato". L'appello straordinario sarà calendarizzato tra il 25 e il 28 maggio e sarà accessibile per chi sarà in possesso dei requisiti necessari entro il 31 marzo 2021.

    Sei una matricola? Se pensi di non riuscire a sopravvivere al primo anno di università guarda il video!


    Appello straordinario, vale per l'anno 2019/2020? Necessaria la proroga dell'anno accademico


    Link ribadisce che l'approvazione dell'appello straordinario è una vittoria, ma questa potrebbe essere solo parziale se non verrà confermata la proroga dell'anno accademico a livello nazionale: "da oltre un semestre ribadiamo l'importanza di una proroga dell'anno accademico per sopperire alle difficoltà incontrate dagli studenti in questa fase di emergenza sanitaria". "Perché l'appello di maggio - continua Lorenzo Baldino - venga considerato in corso per l'anno accademico 2019-2020 e' ancora necessaria l'approvazione della proroga dell'anno accademico a livello nazionale. Per cui continueremo a farci sentire".

    Appello straordinario di laurea, e le altre università?


    Per adesso non abbiamo notizia di appelli straordinari in altre università in Italia, anche se si discute, come abbiamo visto, della proroga dell'anno accademico a livello nazionale. Seguiteci per rimanere aggiornate sulle prossime notizie.

    L'anno accademico verrà prorogato?


    Precedentemente la crisi di Governo, l'ex ministro dell'Università e della Ricerca Manfredi aveva affermato, durante un'intervista a Rai Radio 1, che “per venire incontro ai ragazzi ed evitare che ci siano costi aggiuntivi, con grande probabilità prorogheremo l’anno accademico a giugno. Così ci si potrà laureare fino a giugno senza doversi riscrivere all’università”. La strada era quindi già stata segnata, ma per sapere se la proroga sarà confermata e attuata, bisognerà aspettare le comunicazioni del nuovo ministro, Cristina Messa. La misura è particolarmente sentita dagli studenti di tutta Italia: vi
    aggiorneremo sui prossimi sviluppi.
    Skuola | TV
    Non perdere la prossima puntata!

    Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

    3 marzo 2021 ore 15:30

    Segui la diretta