Strane ma vere: 10 lauree per trovare lavoro

Bianca Zito
Di Bianca Zito

 studenti laureati

Cosa volete fare da grandi? Dall’avvocato all’astronauta, avrete cambiato idea centinaia di volte (magari fantasticando anche sulla possibilità di diventare formidabili assi del pallone) e sicuramente molti di voi, passato lo scoglio dell’esame di maturità, si iscriveranno in una delle migliori università italiane. Niente di più normale, dunque, se tra le facoltà a disposizione decideste di scegliere ingegneria, giurisprudenza, medicina o lettere, tanto per fare degli esempi. Meno normale, invece, ma purtroppo dovuto alla situazione attuale, il fatto di vedere deluse, talvolta, le proprie aspettative di lavoro dopo la laurea. Che fare, allora, se non doveste riuscire a diventare l’uomo (o la donna) in carriera che tanto desideravate essere? Visti i tempi che corrono, in Italia e all’estero c’è chi ha deciso di cambiare completamente rotta, abbandonando le classiche facoltà e iscrivendosi a corsi formalmente riconosciuti, con alte percentuali di inserimento nel mondo del lavoro. Che c’è di strano? Niente, se non il fatto che alcune di queste lauree siano davvero molto ma molto particolari. Date un’occhiata: tra una risata e l’altra, magari, troverete la strada del vostro futuro!

VIETATO AGLI SCARAMANTICI

- Lo chiamano “il lavoro che non conosce crisi”. Con tutte le ragioni del mondo, probabilmente. L’impresario di onoranze funebri ha una clientela vastissima che non si esaurisce mai, ed è forse per questo che, all’Università dell'Oklahoma e al Cincinnati College, si sono inventati una laurea in Scienze mortuarie. Dalla gestione dell’azienda, passando per la cura del defunto e le tecniche per rispettare il lutto dei familiari, questo corso insegna a diventare impresari funebri doc. Per chi se la sente, naturalmente! Per completare il quadro, lo studente più interessato potrebbe anche laurearsi in Vendita dei fiori alla Mississippi State University, un corso completo dove imparare a realizzare composizioni floreali, sviluppare l’arte del giardinaggio ed apprendere le principali tecniche di vendita al cliente. Unendo queste due lauree potrebbe uscirne fuori un profilo perfetto!


EFFETTO SOS TATA

- AAA tata specializzata cercasi. Laureata, possibilmente. Strano ma
vero, alla Kentucky University esiste un corso apposito per chi, nella vita, vuole diventare come tata Lucia e dedicarsi alla cura dei bambini, sia privatamente che negli ospedali. Così, se arriva un SOS tata, si è subito pronti ad arrivare in soccorso.

CHI OFFRE DI PIU’

- Martelletto alla mano e prezzi al rialzo, invece, per il banditore d’asta. Gli aspiranti professionisti in vendite di oggetti possono iscriversi all’Hairrisburg Area Community College della Pennsylvania: magari non è il lavoro più redditizio del mondo, ma di sicuro nessuno potrà battervi nel pronunciare la parola “aggiudicato”!


LUPPOLO IN CATTEDRA

- Tutta italiana è invece l’Università della birra. Se nell’animo vi sentite un po’ Homer Simpson, oppure avere un bar-taverna come quello di Boe è il vostro sogno dai una
vita, basta fare un salto a Varese, dove docenti specializzati vi insegneranno tutte le tecniche necessarie per diventare Sommelier o Publican, ovvero gestori di pub.

ECCO IL PACCO

- Pare, invece, che, una volta imparati tutti i segreti che si nascondono dietro alle scatole, un lavoro sicuro non ve lo levi nessuno: succede grazie alla laurea in Impacchettamento, conseguibile all’Università del Wisconsin Stout. Potrà sembrarvi strano, ma sono tantissimi (circa il 95%) i giovani che, diventati dottori in materia, riescono a trovare un impiego sicuro. Perché non farci un pensierino?


FATEVI UNA RISATA

- Chi ha un forte senso dell’humor può fare le valigie, volare
oltremanica e prendere una laurea in Comicità, che, rilasciata della Solent University, permette agli
studenti di imparare le tecniche più efficaci per far ridere un pubblico. Non male, specie se si pensa a quanto spesso si rimane impassibili davanti agli sketch di alcuni comici.

ARRIVANO GLI ALIENI

- Per quelli che, in fondo al cuore, hanno la certezza che ET non sia solo un film di Spielberg, ecco qui una particolarissima laurea in Astrobiologia, ancora una volta di ideazione inglese (Università di Glamorgan, Galles), grazie alla quale si consegue il titolo di specialista in Scienza della vita nell'universo… esclusa quella sulla Terra!


FATE IL VOSTRO GIOCO

- Aspiranti manager? Abbiamo quel che fa al caso vostro: vi mettiamo sul piatto due belle lauree, l’una in Management del casinò (Università di Drexel), per imparare a gestire le case da gioco (lavoro molto redditizio, fidatevi!), l’altra in Bowling management, l’ideale per chi non sa resistere al fascino dei birilli e della pista lucida, rilasciata dalla Vincennes University dell’Indiana. Chissà che con una laurea come questa non facciate strike!


Bianca Zito

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta